Come Mantenere il Cellulare Fresco in Macchina

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Durante i mesi estivi la temperatura all'interno dell'abitacolo della tua auto può raggiungere livelli ragguardevoli se lasciata esposta alla luce diretta del sole. Purtroppo le alte temperature sono estremamente dannose per i dispositivi elettronici delicati come gli smartphone. Modificando alcune impostazioni o semplicemente tenendo lo smartphone al riparo dalla luce diretta del sole potrai mantenerlo fresco e in perfette condizioni con semplicità.

Metodo 1 di 2:
Usare lo Smartphone in Ambienti Caldi

  1. 1
    Se hai la necessità di utilizzare lo smartphone, posizionalo vicino alla bocchetta dell'impianto di climatizzazione dell'auto con l'aria condizionata accesa. Se devi usare il dispositivo mentre ti trovi nell'auto, acquista un supporto per smartphone da installare nell'abitacolo del veicolo e montalo vicino alle bocchette centrali dell'impianto di climatizzazione. Accendi l'aria condizionata in modo che lo smartphone rimanga fresco.[1]
    • Rispetta sempre le leggi che regolamentano l'uso dello smartphone alla guida in vigore nell'area in cui risiedi. Ricorda che le priorità mentre sei al volante sono la tua sicurezza e quella degli altri.
    • I supporti degli smartphone per auto possono essere acquistati in qualsiasi negozio di elettronica o sul web. Sono progettati per mantenere in posizione il dispositivo tramite un magnete o un'apposita morsa.
    • Fai attenzione durante la stagione fredda perché questo tipo di supporti e il dispositivo stesso tenderanno a scaldarsi a causa dell'aria calda che uscirà dalle bocchette dell'impianto di riscaldamento dell'auto.
  2. 2
    Evita di usare funzionalità come la connessione Bluetooth e Wi-Fi se non ne hai un reale bisogno. Alcune app e funzionalità del dispositivo rimangono attive in background consumando una percentuale della potenza di calcolo della CPU del dispositivo. Accedi alle impostazioni dello smartphone per disattivare tutte le funzionalità che stai realmente usando.[2]
    • Alcuni smartphone sono dotati di una funzione per la gestione del risparmio energetico quando la carica residua della batteria scende al di sotto di una determinata soglia che permette di arrestare automaticamente tutte le app che vengono eseguite in background e che non sono necessarie permettendo di ridurre il calore prodotto dal dispositivo.
    • I servizi di localizzazione GPS e i videogiochi utilizzano una grande percentuale della CPU causando un surriscaldamento rapido del dispositivo. Se non hai la necessità di usare questo tipo di servizi, disattivali.
    • Le app dei social network e di messaggistica istantanea, dato che utilizzano le notifiche "push", tendono a consumare rapidamente la batterie del dispositivo.
  3. 3
    Attiva la modalità "Uso in aereo" o spegnilo completamente se non hai la necessità di usarlo. Se non sei in attesa di alcuna telefonata o non hai la necessità di usare la connessione dati, attiva la modalità "Uso in aereo" del dispositivo. Quando lo smartphone è alla costante ricerca del segnale della rete cellulare si surriscalda molto rapidamente.[3]
  4. 4
    Non ricaricare lo smartphone se ha raggiunto una temperatura di funzionamento elevata per non surriscaldarlo. Quando il dispositivo è sotto carica la batteria tende naturalmente a scaldarsi a causa dei processi elettrochimici. Se la temperatura della batteria è già sopra la norma, ricaricare lo smartphone la farà semplicemente aumentare, aspetto che avrà un impatto negativo sul ciclo di vita della batteria stessa. Assicurati che la batteria del dispositivo sia completamente carica prima di entrare nell'automobile.[4]
  5. 5
    Se lo smartphone è molto caldo, estrailo dalla custodia protettiva. Quest'ultima agisce da isolante termico contribuendo al surriscaldamento del dispositivo. Se hai la necessità di lasciare lo smartphone nell'abitacolo dell'auto, rimuovilo dalla cover.[5]
    • Scegli una cover che abbia una colorazione tenue o chiara anziché molto scura. I colori chiari tendono per natura a riflettere i raggi solari, mentre quelli scuri tendono ad assorbirli e quindi ad accumulare calore.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Posizionare lo Smartphone in un Punto Sicuro

  1. 1
    Tieni il dispositivo al riparo dalla luce diretta del sole. Dato che la temperatura all'interno dell'abitacolo dell'auto tende a essere molto più alta rispetto a quella esterna, durante i mesi estivi lo smartphone potrebbe surriscaldarsi e la batteria potrebbe danneggiarsi. Posiziona il dispositivo nella console centrale dell'auto o nel bagagliaio in modo che sia al riparo dalla luce solare che penetra all'interno dai finestrini e dal parabrezza.[6]
    • Se possibile, posteggia il veicolo in luoghi ombreggiati e non raggiunti dalla luce diretta del sole.
    • Non collocarlo all'interno del vano portaoggetti dato che il calore prodotto dal motore o dalla trasmissione del veicolo potrebbe aggravare la situazione.[7]
  2. 2
    Posiziona il dispositivo sotto al sedile per poterlo raggiungere con facilità. Tieni un piccolo marsupio o un piccolo borsello sotto il sedile del guidatore in cui collocare lo smartphone. Quando hai la necessità di lasciare il dispositivo nell'auto posizionalo sotto al sedile dopo averlo messo all'interno del marsupio o del borsello. In questo modo lo smartphone sarà al riparo dalla luce del sole e da occhi indiscreti.[8]
  3. 3
    Usa un parasole riflettente per coprire il parabrezza ed eventualmente i finestrini laterali quando parcheggi l'auto in un luogo assolato e devi lasciare lo smartphone in macchina. Dopo aver parcheggiato, posiziona un parasole sia sul parabrezza sia sul lunotto posteriore in modo da bloccare l'accesso alla maggior parte dei raggi solari. La luce del sole, anziché raggiungere l'interno dell'auto, verrà riflessa all'esterno dal parasole.[9]
    • Questo tipo di protezione per auto può essere acquistato in qualsiasi supermercato, negozio di ricambi per auto oppure online.
  4. 4
    Copri lo smartphone con un telo o un asciugamano bianco che rifletta la luce del sole. Colloca il dispositivo sul fondo del vano poggiapiedi dei sedili posteriori coperto da un telo o un asciugamano bianco. Dato che il calore tende a salire, quello indicato risulterà il punto dell'auto più fresco.[10]
    • Un telo o un asciugamano con tonalità molto scure tenderanno ad assorbire il calore e di conseguenza a surriscaldare lo smartphone anziché mantenerlo fresco.
  5. 5
    Colloca lo smartphone all'interno di una borsa termica in modo che rimanga al fresco. Tieni una borsa termica sui sedili posteriori dell'auto in modo da poter collocare all'interno lo smartphone quando non lo usi. L'isolante termico della borsa lo manterrà fresco e al riparo dai raggi solari e dal calore presente nell'abitacolo.[11]
    • Posiziona una piastra eutettica in un vano separato della borsa termica, in modo che la temperatura interna rimanga bassa più a lungo. Se la tua borsa termica è composta da un unico vano, inserisci la piastra eutettica all'interno di un sacchetto per alimenti richiudibile e avvolgila in un piccolo asciugamano, in modo che la condensa che si formerà a causa dello scioglimento del ghiaccio non possa danneggiare lo smartphone.
    Pubblicità

Consigli

  • Se puoi, non lasciare mai lo smartphone in macchina per evitare che si possa surriscaldare o peggio danneggiare.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cellulari & Gadgets

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità