Come Memorizzare i 50 Stati degli USA

Ogni volta che devi ricordare a memoria un elenco, la cosa migliore da fare è ripeterlo a voce alta o scriverlo il maggior numero di volte possibile. I cinquanta stati USA sono parecchi da ripetere, ma il processo può diventare molto più semplice se hai una canzone o una frase speciale che ti aiuti a ricordarli nel giusto ordine.

Metodo 1 di 2:
Memorizzare Cinquanta Nomi

  1. 1
    Ascolta la canzone dei cinquanta stati (in inglese). Puoi trovare molte canzoni che elencano gli stati USA in ordine alfabetico, anche se saranno praticamente tutte in lingua inglese. In questo video la canzone è in rima e quindi è più facile da imparare. Se invece preferisci usare una canzone senza video o non ti piace la melodia di quella precedente, prova ad ascoltare questa. Riascolta la canzone più volte e cerca di cantarla con la base.
  2. 2
    Fai un elenco degli stati per aiutarti a memorizzare la canzone. In questo sito puoi trovare la lista completa che puoi stampare o copiare. Non guardare l’elenco e prova a cantare la canzone da solo; quando hai un vuoto di memoria e ti blocchi, fai riferimento alla lista per trovare il nome dello stato che ti sfugge. Distogli ancora lo sguardo dal foglio e continua a cantare.
    • Se proprio non ricordi nessun nome, ascolta ancora la canzone.
  3. 3
    Prova con una frase. Se la musica non è di aiuto, prova con un acrostico che ti permetta di migliorare la memoria. Questa frase è composta dalle iniziali di ciascuno stato: US PVC WOK MACHINING DATA 7M5N FAILS WW I TV WORK CON. Ovviamente è in inglese, dato che raramente nelle scuole italiane viene richiesto agli studenti di memorizzare gli stati e non si è sviluppato un “trucco” mnemonico ad hoc. Visita questo sito (in inglese) per avere l’elenco degli stati secondo l’ordine definito dalla frase sopra citata. Ripeti la frase molte volte e poi tenta di riscrivere l’elenco in questo ordine.
    • Nella frase di prima, "7M5N" significa "elenca 7 stati partendo dalla M e poi 5 stati partendo dalla N".
    • Il PVC è un tipo di plastica mentre WWI è l’abbreviazione inglese per "World War One" (Prima Guerra Mondiale). Se conosci il significato delle parole sarà più semplice ricordare la frase.
    • Questo trucco è chiamato "dispositivo mnemonico", cioè "tecnica per aiutare la memoria".
  4. 4
    Trova qualcuno che possa mettere alla prova la tua memoria. Consegna la lista a un amico o a un familiare. Canta la canzone o recita l’elenco mentre la persona controlla il foglio. Chiedi di essere fermato quando dimentichi uno stato.
  5. 5
    Usa un quiz online. Questo strumento ti insegna l’ortografia dei cinquanta nomi, dato che non solo devi ricordarli, ma devi anche saperli scrivere correttamente. Prova a nominarne il maggior numero possibile in dieci minuti e poi riprova in cinque.
  6. 6
    Utilizza delle parole dai suoni simili per ricordare i nomi difficili. Quando sei in grado di ricordare la maggior parte degli stati, usa questo trucco per “sbloccarti” con quei nomi particolarmente complessi. Trova una frase che suoni come parte del nome dello stato. Ad esempio “Mio nonno beveva il Vermut (Vermont)” e “Se Te-ne-ssi un po’ di buon cuore (Tennesse)”. Ripeti queste frasi oppure inseriscile in una canzone o un elenco degli stati, così da riuscire a ricordarli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Memorizzare la Mappa degli Stati

  1. 1
    Guarda un video che mostra tutti gli stati sulla mappa. Questo video è una versione cantata piuttosto corta. Se ami imparare grazie alle immagini o a una narrazione, allora quest’altro potrebbe essere una buona soluzione – sappi però che è in inglese.
  2. 2
    Esercitati con una cartina muta. Trova una mappa degli Stati Uniti dove sono riportati solo i confini dei vari stati ma non i nomi. Stampa diverse copie di una mappa online, se non ne hai una cartacea a portata di mano. Cerca di scrivere il nome corretto in ciascuna sagoma, oppure fai riferimento all’ordine che hai imparato grazie al video o al tuo insegnante. Controlla quante risposte corrette sei riuscito a dare con l’ausilio di un atlante o di un'immagine online. Fai una croce sui nomi sbagliati e trascrivi quelli corretti.
  3. 3
    Prova un quiz in internet. Questo è uno strumento di grande aiuto che ti permette di ricordare la posizione di ogni stato separatamente senza dover ripercorrere tutta la lista ogni volta. Prova questo sito (in inglese), che ti permette anche di scegliere il livello di difficoltà ("studio", "esame" o "esame ufficiale"). Leggi la domanda e poi clicca sulla parte dell’immagine dove credi che si trovi lo stato.
  4. 4
    Inventa delle "associazioni" fra gli stati quando sei in difficoltà. Se continui a dimenticarti il nome di uno stato, prova a correlarlo a quello di uno confinante. Più "l’associazione mentale" è ridicola, maggiori sono le possibilità di ricordare. Ad esempio:
    • Pensa "una pianta di origano innevata" per ricordarti che l’Oregon è vicino al Nevada.
    • Ripeti che "il Messico è colorato" per ricordarti che il New Messico e il Colorado sono confinanti.
  5. 5
    Concentrati su un settore specifico della mappa. Se c’è un gruppo di stati che ti crea difficoltà, ignora le zone della cartina che già conosci bene. Stampa diverse copie di una cartina muta e cerca di inserire i nomi solo di quelle regioni che fatichi a ricordare. Continua a verificare e a correggere il tuo lavoro finché avrai superato il problema. Ripeti l’esercizio per ogni zona difficile della mappa, esercitati con tutti gli stati ancora qualche volta e poi sarai pronto per ottenere un ottimo voto in geografia.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Geografia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità