Come Mettere Fine a una Lunga Relazione

Scritto in collaborazione con: Sarah Schewitz, PsyD

Non è facile terminare un relazione, ma se dura da molto tempo è ancora più complicato. In quest'ultimo caso, è naturale che le vite di entrambi i partner si siano intrecciate a tal punto che quello che provano l'uno per l'altra sia indubbiamente molto profondo. Tuttavia, esistono alcuni modi per gestire la situazione quando si ha la certezza di mettere fine a un lungo rapporto.

Parte 1 di 3:
Affrontare il Discorso nel Modo Giusto

  1. 1
    Parla quanto prima col tuo partner. Probabilmente sarai tentato di rimandare questo discorso perché sai già che non si tratterà di una passeggiata, ma questo atteggiamento non favorirà la situazione. Continuare una relazione quando sei giunto alla conclusione che desideri lasciare l'altra persona non serve a nessuno dei due e non è corretto verso i sentimenti di entrambi. Trova il coraggio di porre fine al vostro rapporto. Sarà meglio per tutti e due.[1]
    • Questo non vuol dire che non devi riflettere sulla tua decisione. Non potrai ritornare sui tuoi passi con tanta facilità una volta che vi sarete lasciati.[2]
    Consiglio dell'Esperto
    Sarah Schewitz, PsyD

    Sarah Schewitz, PsyD

    Psicologa specializzata in Amore e Relazioni di Coppia
    Sarah Schewitz è laureata in Psicologia ed è da oltre 10 anni che aiuta coppie e individui a migliorare e cambiare gli schemi delle proprie relazioni sentimentali. È la fondatrice di Couples Learn, uno studio di psicologia online.
    Sarah Schewitz, PsyD
    Sarah Schewitz, PsyD
    Psicologa specializzata in Amore e Relazioni di Coppia

    Sii onesta con te stessa quando arriva il momento di troncare. La dottoressa Sarah Schewitz, psicologa specializzata in amore e rapporti di coppia, dice: "Quando stai cercando di decidere se sia o meno il caso di troncare il rapporto, chiedi a te stessa quali sono davvero i sentimenti che provi verso questa persona e come tali sentimenti sono cambiati nel tempo. C'è stato mai un legame forte, o hai accettato la relazione solo perché questa persona aveva le qualità che stavi cercando? Se non c'era nulla così forte a cui aggrapparsi dall'inizio, tagliare potrebbe essere nel tuo migliore interesse."

  2. 2
    Parlate a quattr'occhi. Anche se ti sarà balenata l'idea di chiudere la relazione senza incontrare di persona il tuo partner, sappi che è un comportamento infantile e irrispettoso, soprattutto se il rapporto dura da molto tempo. Sicuramente avrai difficoltà a parlare a quattr'occhi, ma dato che state insieme da diversi anni, ricorda che la vostra storia merita rispetto.
    • Non lasciare un messaggio vocale, non scrivere una lettera, non comunicarglielo per telefono né tramite e-mail o un social network. Sarebbe un gesto offensivo e da codardo.[3]
  3. 3
    Scegli il momento giusto. Non è mai un buon momento per terminare una relazione, ma esistono occasioni migliori di altre per affrontare il discorso. Evita quando stai per uscire di casa, state per andare al lavoro o siete piuttosto occupati.
    • In queste circostanze non avete il tempo sufficiente per affrontare la situazione e darle l'attenzione che merita.
    • Dovresti anche evitare di intavolare il discorso quando siete con altre persone.[4]
  4. 4
    Sii fermo sulla tua decisione. C’è un motivo per cui hai deciso di mettere fine a una storia che dura da anni. Quando parli col tuo partner, devi rimanere fermo sulla tua posizione. Digli che non sei felice e che non intendi provare a salvare la vostra relazione.
    • Se sai che il rapporto non è destinato ad andare avanti, evita di cedere alle sue suppliche. Ritarderai solo una rottura inevitabile.[5]
  5. 5
    Prepara il tuo discorso. Sicuramente le emozioni prenderanno il sopravvento quando arriverà il momento di comunicare la tua decisione. Pertanto, ripetendo quello che hai intenzione di dire prima di parlare col tuo partner, ti sentirai più preparato. In questo modo, avrai la possibilità di riflettere sul tuo discorso e spiegarti correttamente.[6]
    • Puoi anche buttare giù qualche appunto a penna o al computer in modo da riordinare i tuoi pensieri.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Rispettare i Sentimenti del Partner

  1. 1
    Sii onesto. Cerca di essere sincero quando chiudi la tua storia. Non esitare a dire all'altra persona il motivo esatto per cui senti il bisogno di voltare pagina e mettere fine alla vostra relazione, altrimenti alimenterai solo i problemi tra voi nel corso del tempo.
    • Questo non significa che devi essere duro. Onestà non vuol dire ferire i sentimenti altrui.[7]
  2. 2
    Mantieni la calma. Una delle cose peggiori che puoi fare è innervosirti quando arriva il momento della rottura. Questo atteggiamento renderà la situazione ancora più estenuante. Non sarà facile, ma stressandoti non cambierai niente.
    • Trova il tempo per rilassarti mentre pensi al modo migliore di affrontare la questione. Devi spiegare le ragioni della tua decisione con calma e chiarezza. Non è semplice, ma si può fare.
    • Se sei piuttosto stressato, dedicati a qualcosa di rilassante, come leggere o ascoltare un po' di musica.[8]
  3. 3
    Concentrati sul presente. Non hai alcun motivo di parlare del passato quando chiudi la tua storia. Le ragioni che ti hanno portato a prendere questa decisione sono legate alla situazione attuale e al punto in cui è arrivata la vostra relazione. Non discutere di com'era il vostro rapporto e non recriminare su vecchie questioni mentre spieghi al tuo partner che è finita.
    • In caso contrario, rischierai di aggiungere altro sale sulle ferite e renderai ancora più difficile la vostra separazione.[9]
  4. 4
    Non essere passivo-aggressivo. Non comportarti in modo da indurre l'altra persona a chiudere la relazione. Così facendo, renderai la rottura ancora più sgradevole di quanto non sarebbe. Affronta la situazione da adulto e sii onesto col tuo partner invece di spingerlo a lasciarti.
    • Evita di essere aggressivo o meschino nei suoi confronti e non rendere la situazione più spiacevole di quanto non sia già. A lungo andare non servirà a nessuno.[10]
  5. 5
    Non incolpare il tuo partner. Se non vuoi che la fine della vostra storia si trasformi in una guerra, evita di attribuire la colpa di questa rottura all'altra persona. Le relazioni sono complicate e niente è mai tutto bianco o tutto nero, perciò prova a inquadrare la situazione senza colpevolizzare o usare un tono d'accusa.
    • Se hai deciso di lasciare il tuo partner per qualcosa che non dipende da te, ad esempio per un suo tradimento, cerca di essere diplomatico. Il senso di colpa e il rancore serviranno solo a complicare la vostra separazione.[11]
  6. 6
    Non riferire al mondo intero le tue faccende personali. Nell'era della tecnologia moderna le persone hanno la tendenza a diffondere notizie. Una volta chiusa la tua storia, evita di parlare del tuo ex sui social network, altrimenti renderai la situazione ancora più insopportabile. Devi dare all'altra persona e al vostro rapporto il dovuto rispetto.
    • Potresti parlare con i tuoi amici della fine della tua relazione, ma fallo al telefono o tramite un sms invece di lasciare commenti pubblici sulle bacheche dei social network.[12]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Affrontare la Vita Dopo la Separazione

  1. 1
    Sappi che ci vorrà del tempo. Una rottura, soprattutto dopo un rapporto durato tanti anni, non si supera da un giorno all'altro. Considerando che la tua vita era intrecciata da diverso tempo con quella del tuo ex, la separazione non sarà facile per nessuno di voi due. Probabilmente avrete abitudini, amici e cose in comune che per un certo periodo alimenteranno tensioni e imbarazzi.
    • Le abitudini e la vita cambieranno quando la relazione non sarà più un problema. Ci vorrà del tempo per adattarsi.
    • Anche se non sei più innamorato dell'altra persona, certi sentimenti faranno fatica a scomparire. Probabilmente per un po' di tempo sarai nervoso quando non puoi fare a meno di gestirli.[13]
  2. 2
    Concentrati su altre cose. Uno dei modi migliori per voltare pagina consiste nel dirigere l'attenzione su altri aspetti che ti distraggano dal pensiero del tuo ex o della fine della vostra storia. In questo modo supererai tutto e potrai anche arricchire la tua vita.
    • Prova a cimentarti in qualcosa che ti aiuti ad andare avanti. Comincia un nuovo progetto, iscriviti a un corso di yoga o segui un corso d'arte. Ti basta trovare un'attività piacevole che ti tenga impegnato mentalmente.[14]
  3. 3
    Fai affidamento su amici e familiari. Dopo una separazione devi cercare appoggio tra le persone che ti circondano. Anche se sei stato tu a chiudere la relazione, le emozioni possono fagocitarti. Conta sulla tua famiglia e sugli amici quando ti senti nervoso o giù di morale. In questo modo avrai il sostegno necessario per riprenderti.
    • Passa più tempo con amici e parenti, esci più spesso o parla con loro al telefono. Così facendo, ti sentirai più protetto e amato quando sei con l'umore a terra.[15]
  4. 4
    Sii indulgente con te stesso. Forse non sarai completamente felice al termine di un rapporto che durava da diversi anni. Quando ti senti avvilito o stressato, non rimproverarti e non cercare di riprenderti immediatamente. Impiegherai tempo per voltare pagina.
    • Devi dare a te stesso il tempo necessario per rielaborare nel modo più sano la rottura così da poter andare avanti. Se reprimi quello che stai provando, a lungo andare potrebbero nascere dei problemi.
    • Gli amici e i familiari capiranno che hai bisogno di tempo per riorganizzare le idee e riprenderti.[16]
  5. 5
    Prenditi cura di te. Non trascurarti mentre affronti la fine del tuo rapporto. Prenditi il tempo che ti occorre per gestire e considerare la tua vita da single. Probabilmente proverai sensazioni intense e piuttosto complesse, anche se sei stato tu a chiudere la relazione. Bada al tuo benessere fisico e mentale mentre ti lecchi le ferite.
    • Non rinunciare a uno stile di vita sano solo perché stai soffrendo per la fine di una storia. Continua a mangiare correttamente e allenarti come hai sempre fatto.
    • Se non praticavi nessuna attività fisica e non curavi la tua alimentazione, considera l'idea di adottare abitudini più sane in modo da essere in splendida forma una volta che avrai superato questo difficile momento.[17]
    Pubblicità


Informazioni su questo wikiHow

Psicologa specializzata in Amore e Relazioni di Coppia
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Sarah Schewitz, PsyD. Sarah Schewitz è laureata in Psicologia ed è da oltre 10 anni che aiuta coppie e individui a migliorare e cambiare gli schemi delle proprie relazioni sentimentali. È la fondatrice di Couples Learn, uno studio di psicologia online.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità