Come Mettere il Preservativo su un Pene con il Prepuzio

Scritto in collaborazione con: Luba Lee, FNP-BC

Se tu o il tuo partner non siete circoncisi, potresti occasionalmente incontrare qualche difficoltà a mettere un preservativo. Per fare sesso sicuro con qualcuno che ha il prepuzio è importante imparare a far scivolare correttamente il profilattico sul pene, per evitare la trasmissione di malattie veneree e gravidanze indesiderate. Può essere un po' imbarazzante, ma una sana dose di senso dell'umorismo può essere utile.

Parte 1 di 2:
Preparazione

  1. 1
    Aspetta che il pene sia completamente eretto. Proprio come accade con le persone circoncise, dovresti aspettare che il pene abbia raggiunto l'erezione massima e sia pronto al rapporto sessuale prima di tentare di mettere il profilattico; in caso contrario, il contraccettivo potrebbe scivolare via o spostarsi.[1]
  2. 2
    Aggiungi una goccia di lubrificante. Scegli un prodotto a base d'acqua e lascialo cadere dentro il serbatoio del profilattico prima di srotolarlo. Questo semplice accorgimento semplifica l'operazione e aumenta la sensibilità durante il rapporto.[2]
    • Ricorda di usare solo una piccola quantità di lubrificante; se esageri, il prodotto potrebbe occupare troppo spazio nel serbatoio e non lasciarne a sufficienza per lo sperma.
    • Scegli solo lubrificanti a base d'acqua; quelli oleosi danneggiano i condom in lattice, aumentando il rischio di gravidanza e contagio da malattie sessualmente trasmissibili.[3]
  3. 3
    Fai ritrarre il prepuzio. Prima di infilare il preservativo, tira delicatamente il prepuzio all'indietro finché la punta del pene non è completamente esposta; ricorda che si tratta di una zona estremamente sensibile e devi essere molto cauto.[4] Questa operazione semplifica il procedimento e permette di indossare correttamente il profilattico.
    • In genere, il prepuzio resta ritratto in maniera sicura una volta allontanato dalla punta del pene.
    • Se dovesse ritornare in posizione prima di aver infilato il contraccettivo di barriera, tiralo nuovamente indietro e riprova.

Parte 2 di 2:
Mettere il Preservativo

  1. 1
    Pizzica il serbatoio che si trova sulla punta. Una volta allontanato dalla punta del pene, il prepuzio resta in genere ritratto senza doverlo trattenere; a questo punto, hai entrambe le mani libere per mettere il profilattico.
    • Prima di srotolarlo lungo l'asta, utilizza una mano per pizzicare il serbatoio.
    • Questo accorgimento permette di eliminare l'aria che si trova all'interno e non resta intrappolata mentre lo srotoli.[5]
  2. 2
    Sappi cosa fare nel caso il prepuzio non rimanga ritratto. In certi casi, la pelle è troppo tesa attorno alla testa del pene per riuscire a farla scorrere verso la base; gli uomini che hanno questo problema soffrono di un disturbo chiamato fimosi. Non si tratta di un'anomalia di per sé preoccupante; se non riesci quindi a ritrarre il prepuzio, dovresti semplicemente srotolare il preservativo sul pene.
    • Riuscire o meno a far scivolare il prepuzio all'indietro non aumenta le probabilità di rottura del condom né che questo scivoli via.
    • Solitamente, il preservativo scivola solo quando l'uomo ha difficoltà a mantenere l'erezione.
    • Se la fimosi ti crea qualche problema, ad esempio dolore durante i rapporti sessuali, infezioni o difficoltà a urinare, sappi che esistono dei trattamenti che puoi valutare con l'urologo.[6]
  3. 3
    Srotola il preservativo sul pene. Mentre tieni la punta pizzicata con due dita, usa l'altra mano per farlo scorrere fino alla base del pene; durante la procedura il prepuzio dovrebbe restare ritratto.[7] Man mano che srotoli il profilattico sul pene, dovresti riuscire a rilasciarne l'estremità che stai tenendo pizzicata.
  4. 4
    Riporta il prepuzio verso la punta del pene. Una volta posizionato il contraccettivo fino alla base, puoi lasciare che la pelle torni al suo posto. Durante questa fase tieni fermo il preservativo alla radice del pene per evitare che scivoli via e spingi il prepuzio verso il glande.
    • In questo modo, permetti alla pelle di muoversi liberamente durante il rapporto sessuale e potresti anche aumentare il piacere del tuo partner.[8]

Consigli

  • Quando acquisti i profilattici da usare con un partner non circonciso, scegli quelli che hanno un serbatoio più grande o che vengono pubblicizzati come "ampi" sulla punta.
  • Questi modelli sono più semplici da far scivolare su un pene che ha il prepuzio grazie alla loro forma e dimensione.

Informazioni su questo wikiHow

Comitato di Revisione Medica
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Luba Lee, FNP-BC. Luba Lee lavora come Infermiera di Famiglia Iscritta all’Albo in Tennessee. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche alla University of Tennessee nel 2006.

Hai trovato utile questo articolo?

No