Come Mettere la Musica su iTunes

iTunes è uno degli strumenti più conosciuti e usati per scaricare e ascoltare musica. Se non sei abituato a utilizzare questo programma, però, aggiungere nuovi brani musicali alla tua libreria potrebbe risultare alquanto difficile. Questa guida mostra come importare la tua musica nella libreria di iTunes da varie sorgenti, e come commercializzare e vendere la tua musica tramite lo store di iTunes.

Metodo 1 di 4:
Importare la Musica da un CD

  1. 1
    Apri iTunes. Consenti al programma di avviarsi completamente.
  2. 2
    Inserisci un CD nell'unità CD o DVD. Dopo che iTunes ha concluso la procedura di avvio, inserisci un CD audio nel lettore del computer. Attendi qualche secondo affinché iTunes rilevi il supporto ottico. Se il computer sarà connesso a internet, iTunes ricercherà automaticamente le informazioni relative al CD inserito e le memorizzerà nella libreria. In caso contrario, il programma potrebbe richiedere di collegare il computer al web o di proseguire saltando questo passaggio.
    • Le informazioni che iTunes scarica automaticamente quando è connesso al web riguardano il nome dell'album, l'artista, i titoli delle singole tracce, le nozioni sul compositore e la copertina dell'album.
  3. 3
    Importa i brani. Verrà visualizzata una finestra di pop-up che ti chiede se desideri importare le tracce audio presenti sul CD. Se questa è la tua volontà, premi il pulsante "Sì": tutte le tracce verranno aggiunte alla tua libreria. Se invece desideri importare solo alcuni brani specifici, premi il pulsante "No" e deseleziona manualmente il pulsante di spunta posto accanto alle canzoni che non desideri importare. Al termine della selezione, premi il pulsante "Importa CD" posto nell'angolo inferiore destro dello schermo.
    • iTunes potrebbe fornirti una seconda finestra di dialogo relativa ad altre opzioni di importazione. Le impostazioni predefinite per l'importazione sono già selezionate, ma se lo desideri puoi modificarle in base alle tue esigenze.
  4. 4
    Attendi che le tracce vengano importate. Il programma mostrerà i progressi relativi all'importazione di ogni singola traccia tramite una barra di caricamento posta nella parte superiore dello schermo. In base alle dimensioni del CD che stai importando, il processo potrebbe richiedere un tempo variabile fra qualche minuto e mezz'ora. Quando il processo di importazione sarà completo, iTunes lo notificherà con un breve avviso acustico.
  5. 5
    Controlla il risultato dell'importazione. Accedi alla tua libreria di iTunes e scorri l'elenco dei brani fino a individuare quelli importati dal CD. Controlla che le informazioni relative al CD, così come quelle relative a ogni singolo brano, siano state importate correttamente. In caso contrario potrai aggiungerle manualmente selezionando una traccia con il tasto destro del mouse e scegliendo l'opzione "Ottieni informazioni" dal menu contestuale apparso.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Importare la Musica da Tuo Computer

  1. 1
    Apri iTunes. Attendi che il programma completi la procedura di avvio prima di tentare di aggiungere nuovi brani.
  2. 2
    Accedi alle preferenze di iTunes[1]. Nel caso sia selezionata la casella "Copia i file nella cartella iTunes Music quando viene aggiunto alla libreria", la musica non solo sarà aggiunta alla tua libreria, ma verrà anche copiata in una cartella apposita sul computer. Aprendo la scheda "Avanzate" dalle "Preferenze" di iTunes, accessibile attraverso il menu "File", sarà possibile attivare e disattivare questa opzione.
  3. 3
    Individua l'opzione "Aggiungi alla libreria". Potrai così spostare le canzoni dal computer a iTunes tramite un processo molto semplice. Se stai utilizzando un Mac, tale opzione è disponibile accedendo al menu "File" e selezionando la voce "Aggiungi alla libreria". Se stai utilizzando un sistema Windows, accedi al menu "File" e scegli la voce "Aggiungi file alla libreria" o "Aggiungi cartella alla libreria". La prima opzione è relativa all'importazione di file singoli, mentre la seconda viene utilizzata quando si dispone di un'intera cartella di file audio che si desidera aggiungere alla libreria di iTunes.
  4. 4
    Accedi al file o alla cartella in oggetto. Individua i file MP3 che desideri caricare da un altro percorso all'interno del computer. Puoi selezionare più di un oggetto presente nella stessa cartella tenendo premuto il tasto "Shift" o "Ctrl". Nel primo caso puoi eseguire una selezione multipla di elementi contigui con un semplice clic, mentre nel secondo puoi eseguire una selezione multipla di elementi non contigui scegliendo ogni singolo elemento con un clic del mouse.
    • Puoi importare file nei seguenti formati: "AAC", "MP3", "WAV", "AIFF", "Apple Lossless" o "Audible.com".
    • La versione per Windows di iTunes è inoltre in grado di convertire i file WMA in uno dei formati sopraindicati durante il processo di importazione nella libreria.
  5. 5
    Aggiungi il file audio o la cartella. Seleziona l'elemento in oggetto con un doppio clic del mouse, oppure premi il pulsante "Apri" o "Aggiungi" della finestra di dialogo. Dato che i file che stai importando sono già presenti all'interno del computer (a differenza del metodo precedente relativo all'importazione da CD), il processo di trasferimento dei brani selezionati nella libreria di iTunes dovrebbe richiedere solo un minuto (o meno).
  6. 6
    Controlla il risultato dell'importazione. Accedi alla tua libreria di iTunes e scorri l'elenco dei brani fino a individuare il file o l'album appena aggiunti. Controlla che le informazioni relative all'album, inclusi il nome dell'artista, i titoli dei brani, l'immagine di copertina e il nome dell'album, siano state importate correttamente insieme a tutti i brani che ne fanno parte. In caso contrario potrai aggiungerle manualmente selezionando una traccia con il tasto destro del mouse e scegliendo l'opzione "Ottieni informazioni" dal menu contestuale apparso.[2]
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Acquistare Musica da iTunes

  1. 1
    Apri iTunes. Attendi che il programma completi la procedura di avvio prima di modificare o selezionare qualsiasi opzione.
  2. 2
    Accedi allo Store di iTunes. Nella parte superiore destra della finestra di iTunes dovrebbe essere visibile un pulsante etichettato con la dicitura "Store". Premilo e attendi che iTunes carichi la pagina principale del suo negozio. Il pulsante in oggetto è diverso dall'omonimo menu a discesa posto sulla barra dei menu di iTunes, fra i menu "File" e "Modifica", sita nella parte superiore della finestra del programma.
  3. 3
    Esegui una ricerca all'interno dello Store di iTunes. Dopo che la pagina principale dello Store si sarà caricata completamente, potrai scegliere tra diverse opzioni per eseguire le ricerche di nuovi contenuti. Lungo la parte superiore della finestra troverai dei menu a discesa multipli, contenenti diverse opzioni, tra cui generi musicali, audio libri e podcast da poter consultare. Se stai cercando un brano musicale o un artista specifico, puoi utilizzare l'apposita barra di ricerca posta nella parte superiore destra.
  4. 4
    Acquista e scarica il contenuto desiderato. Dopo aver individuato l'elemento che desideri acquistare o scaricare, premi il relativo pulsante "Acquista". Il prezzo del contenuto selezionato dovrebbe essere riportato accanto al pulsante. iTunes ti chiederà di autenticarti inserendo l'ID e la password di accesso del tuo ID Apple per procedere all'acquisto. Dopo aver inserito correttamente tutte le informazioni richieste, premi il pulsante "Fine".
  5. 5
    Attendi che il contenuto venga scaricato. Accedendo nuovamente alla tua libreria di iTunes, vedrai una barra di avanzamento posta nella parte superiore della finestra che ti indicherà lo stato del download del contenuto acquistato. Finché il download non si sarà concluso, non sarai in grado di accedere al file in oggetto. Il tempo richiesto dal download varia in base alla dimensione del file e alla velocità della tua connessione a internet.[3]
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Vendere la Tua Musica Tramite lo Store di iTunes

  1. 1
    Dai alla tua musica un aspetto professionale. Prima di pubblicare il tuo album tramite i canali adatti, devi assicurarti che sia completo e presentabile. Crea una copertina per l'album, inserisci tutti i titoli dei brani e, se necessario, aggiungi una descrizione.
    • Vendere musica su iTunes può essere abbastanza semplice anche per gli artisti amatoriali, sebbene si debba affrontare molta concorrenza. Le tue probabilità di successo aumenteranno notevolmente assicurandoti che le tue canzoni vengano presentate al meglio.
    • Se non hai alcuna esperienza con la masterizzazione e non sai come ottimizzare i tuoi brani secondo gli standard commerciali, rivolgiti a un professionista che lo faccia al posto tuo.
  2. 2
    Assicurati che la tua musica rispetti gli standard. Converti i file in formato "WAV", utilizzando una frequenza di campionamento di 44,1 kHz a 16 bit. Puoi eseguire la conversione da iTunes importandoli nella tua libreria usando l'encoder "WAV" e personalizzando le impostazioni di campionamento.[4]
  3. 3
    Aggiungi i dettagli finali. Prima di poter presentare l'album a uno dei distributori presenti online perché ti aiuti a pubblicare la tua musica sullo Store di iTunes, dovrai inoltre inserire una copertina e tutti i titoli dei brani.
    • Ricorda che devi disporre dei diritti d'autore per l'immagine che intendi usare come copertina.
    • L'immagine di copertina deve essere in formato JPG e avere una dimensione di 1000x1000 pixel.
  4. 4
    Ottieni un codice UPC. Prima di poter vendere il tuo album devi necessariamente catalogarlo tramite un codice UPC. Fortunatamente, ottenerne uno è alquanto facile: puoi ottenere un codice UPC registrandoti direttamente sul sito web dell'Uniform Code Council[5], oppure puoi rivolgerti a un produttore o distributore di CD chiedendogli se fornisca anche un servizio di questo tipo (questa seconda opzione può rivelarsi la scelta più economica). Puoi ottenere un codice UPC anche rivolgendoti ai numerosi distributori musicali presenti online, come ad esempio "CD Baby" o "DiscMakers" (quest'ultima potrebbe essere l'opzione più economica in assoluto).
  5. 5
    Compila il modulo di richiesta online di Apple[6]. Lavorare direttamente con Apple normalmente richiede il supporto da una casa discografica professionale o di un livello di esperienza sufficiente a dimostrare di essere un professionista. Se non sei qualificato per lavorare direttamente con Apple, puoi avvalerti dell'aiuto di terze parti.
  6. 6
    Individua un distributore certificato da Apple (opzionale)[7]. Nel caso non fossi in grado di superare da solo la fase precedentemente descritta, mettiti in contatto con un distributore certificato da Apple o con un servizio di distribuzione di terze parti che, per un costo ragionevole, ti consenta di ottimizzare e distribuire la tua musica. Entra nella pagina di richiesta del servizio di Apple per individuare un elenco di distributori certificati. Ne esistono molti fra cui scegliere; ciascuno offre servizi diversi a prezzi differenti, "TuneCore", "CDBaby" e "Songcast" sono i più utilizzati.
    • Solitamente, con questi distributori dovrai sostenere un determinato costo per il servizio, ma ne esistono altri come "ADEDistribution" che offrono un servizio gratuito limitato, con la possibilità di acquistare opzioni aggiuntive a pagamento.
    • Se sei alla ricerca di un distributore musicale, scegli una società che ti consenta di rimanere proprietario dei diritti d'autore della tua musica. Se accettassi di cedere i diritti sulla tua musica, non potrai più modificarla o usarla a tuo piacimento.
    • I distributori che permettono di mantenere tutti – o quasi tutti – i diritti d’autore sono da preferire, poiché ti consentiranno di percepire un guadagno maggiore da ogni singola vendita.
    • Leggi le note scritte in calce al contratto. Non importa quanto sia popolare o utilizzato il distributore scelto: prima di sottoscrivere il servizio, è sempre bene leggerne il contratto per intero, incluse le piccole note in calce relative a costi, tassazione e aspetti legali. Se non sei in grado di comprendere le implicazioni legali del contratto, rivolgiti a una persona fidata che possa esserti di aiuto o affidati a un avvocato professionista con cui esaminarlo attentamente[8].
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Software
  1. [[2]]

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità