Come Migliorare i Consumi dell'Auto e Usare Meno Carburante

Le abitudini di guida, il tipo di veicolo e le condizioni sotto le quali si sta guidando influenzano la performance ambientale del veicolo. In tale prospettiva, qui ci sono i nostri migliori trucchi per rendere più verde la tua auto e risparmiare denaro in benzina.

Passaggi

  1. 1
    Accelera dolcemente, frena gradualmente. “Stai tranquillo con l'acceleratore” è la regola principale per risparmiare molto carburante. Guida a una certa distanza dall'auto che ti precede per evitare accelerazioni non necessarie e frenate frequenti e ripetitive, che finirebbero con lo sprecare carburante e rovinare i freni. Quando i ricercatori della rivista Consumer Report incrementarono la velocità di un’auto in un test, una Camry da 4 cilindri, da 88 a 104 km/h, il consumo medio extraurbano scese da 17 a 14,88 km/l. BONUS: è anche molto più sicuro!
  2. 2
    Guida con le marce alte. Un motore funziona in modo più efficiente tra i 1500 e i 2500 giri al minuto (più bassi nei diesel). Per mantenere questi giri bassi, cambia le marce appena possibile e prima che i giri raggiungano i 2500 giri al minuto. I cambi automatici cambieranno più velocemente e delicatamente se lascerai andare leggermente l'acceleratore una volta che l'auto accelera.
  3. 3
    Rispetta i limiti di velocità. Questo consiglio fa risparmiare carburante... e vite. Le alte velocità equivalgono a un alto consumo di carburante. A 110 km/h l'auto userà fino a più del 25% di carburante che se andasse a 90 km/h.
  4. 4
    Guida sulla difensiva, NON aggressivamente. Evita le partenze veloci dopo i semafori (non è una gara tra due auto). Non andare a zig-zag fuori e dentro il traffico come se stessi giocando a Grand Theft Auto. Accelerare inutilmente e frenare con violenza non ti farà risparmiare davvero molto tempo. Quello che farà sarà usare più carburante e incrementare il deterioramento di parti dell'auto come pneumatici e pastiglie dei freni.
  5. 5
    Mantieni gli pneumatici alla pressione ottimale e correttamente allineati. Pneumatici con una bassa pressione incrementano la resistenza al rotolamento, usano più carburante e si logorano più rapidamente. Tenere gli pneumatici gonfiati alla massima pressione raccomandata (stampata sul libretto di istruzioni) può ridurre il consumo di carburante del 3-4% ed estendere la vita degli pneumatici. Assicurati che le ruote siano allineate correttamente per ridurre il consumo di carburante, estendere la vita degli pneumatici e migliorare la tenuta di strada. Far ruotare gli pneumatici agli intervalli per cui sono stati progettati li farà logorare uniformemente e dureranno di più. Secondo Consumer Reports, la resistenza al rotolamento di uno pneumatico “può aggiungere o togliere un consumo di 0,43-0,85 km/l”. Nota: alcuni pneumatici richiedono una bassa resistenza al rotolamento e un alto risparmio del carburante, come gli Energy MXV4 di Michelin e i ContiPremierContact di Continental.
  6. 6
    Non tenere inattiva l'auto. I motori moderni NON hanno bisogno di essere riscaldati. Far girare il motore al minimo per più di 30 secondi creerà delle emissioni in eccesso e spreco di carburante. Spegni il motore ogni volta che l'auto è ferma per un periodo di tempo più lungo. Spegnendo il motore, anche per pochi minuti, risparmierai più del carburante perso nella combustione coinvolta nella rimessa in moto del motore. Nota: l'incremento del logorio che avviene facendo ciò è trascurabile.
  7. 7
    Non usare il portapacchi come un attico. Le auto più leggere hanno un minor consumo di carburante. Accumulare cose sulla parte superiore dell'auto riduce l'aerodinamicità e fa aumentare i consumi anche del 5%. Evita di usare regolarmente il portapacchi, perché altera il centro di gravità del veicolo e cambia drammaticamente le dinamiche di guida. Nota: più un veicolo trasporta, più carburante consuma. Un peso extra di 50 kg può incrementare la spesa di carburante del 2%. Quindi... rimuovi dal bagagliaio i sacchi di sabbia e gli attrezzi della stagione estiva. Tieni la ruota di scorta e il kit di emergenza!
  8. 8
    Non guidare ad alta velocità con i finestrini aperti. I finestrini aperti riducono l'aerodinamicità del veicolo in autostrada, il che aumenta i consumi di carburante. Avere parti aggiuntive sulla parte esterna del veicolo come un portapacchi o un alettone, o semplicemente avere i finestrini aperti, incrementerà la resistenza all'aria e il consumo di carburante fino al 20%. Nota: tenere in funzione l'aria condizionata farà consumare fino a un 10% di carburante extra. Tuttavia, a una velocità maggiore agli 80 km/h, usare l'aria condizionata sarà meglio che avere anche un singolo finestrino aperto per il consumo di carburante.
  9. 9
    Usa le cortine riflettenti pieghevoli quando parcheggi. Le cortine riflettenti mantengono bassa la temperatura dell'abitacolo mentre un veicolo è parcheggiato, alleggerendo il lavoro dell'aria condizionata quanto ritorni. Il caldo estivo estremo può far sì che siano rilasciati dalla tappezzeria più inquinanti atmosferici (composti organici volatili), plastiche e altre componenti. Ehi... Riflettere il sole può essere davvero una buona idea per la tua salute!
  10. 10
    Metti a punto il motore. Un motore che funziona in modo pulito non solo userà meno carburante, ma immetterà meno emissioni dal tubo di scappamento. Mantieni regolari le messe a punto e i cambi dell'olio dell'auto. Un motore messo a punto correttamente funzionerà in modo più efficiente e sprecherà meno carburante.
  11. 11
    Sostituisci i filtri dell'aria. Il libretto di manutenzione del veicolo ti dirà quanto spesso devi farlo.
  12. 12
    Usa olio di alta qualità. Usa sempre oli che si abbinino al grado di viscosità raccomandato nel manuale di manutenzione. Utilizza dei marchi popolari, nonostante il costo, perché il non fare in questo modo potrebbe costarti molto di più nel lungo periodo.
  13. 13
    Attacca l'auto alla corrente. Dopo l'aggiunta di un kit AKA per convertire l'auto con delle batterie rinforzate e di una potenza di calcolo extra, una Prius o una Escape Hybrid può essere connessa a una presa di corrente di casa. Queste possono funzionare con la sola energia elettrica fino a 65 km, una volta caricate completamente. Ed è più che abbastanza per il lavoratore pendolare medio. Il kit della Hymotion, con sede in Massachusetts, costa circa $10,000.
  14. 14
    Combina le commissioni. Fai quante più commissioni possibili in un singolo viaggio in auto per risparmiare sia tempo che carburante. Il motore sarà freddo per i primi due minuti di ogni viaggio in auto, così userà più carburante durante questo periodo. Non sprecare benzina guidando fino a negozi che poi sono chiusi, o perdendoti. Traccia i percorsi prima di partire o usa il sistema GPS e controlla online il tempo che ci metterai.
  15. 15
    Risparmia denaro. Non guidare: l'ultimo aggiornamento per le auto verdi potrebbe essere semplicemente l'andare senza auto o, piuttosto, non guidare ovunque di default. Se vuoi provare ad andare completamente senza l'auto, le compagnie di car-sharing come Zipcar (questa è americana, in Italia ancora non c'è) ti lasceranno usare un'auto solo quando ne avrai bisogno. Gli utenti possono pagare mensilmente, registrarsi online, far scorrere le proprie carte e poi semplicemente allontanarsi in automobile. Benzina, assicurazione e deodoranti inclusi.
    Advertisement

Consigli

  • Usa il cruise control ogni volta che sia possibile.
  • Questa crisi sta colpendo tutti duramente. Gli alti prezzi della benzina non sono di aiuto. I guidatori stanno cercando modi per risparmiare sul carburante. Le abitudini di guida, il tipo di veicolo e le condizioni sotto le quali si sta guidando influenzano le performance ambientali del veicolo. In tale prospettiva, qui ci sono i nostri migliori trucchi per rendere l'auto più verde e risparmiare denaro in benzina. Segui questi consigli sul guidare “verdi” per un migliore risparmio di carburante... e un miglior karma dell'auto!
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Automobili

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement