Come Migliorare la Propria Camera da Letto

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Sei stanco di vedere sempre le stesse quattro pareti scialbe giorno dopo giorno? Stai cercando di conferire un aspetto più maturo alla tua cameretta dell'infanzia? Ci sono molte ragioni che possono spingerti a trasformare la stanza in un progetto di arredamento. Con soli pochi semplici passaggi, puoi reinventare la tua camera da letto e, in base alle tue scelte, puoi farlo con poche risorse economiche e perfino gratuitamente!

Metodo 1 di 2:
Semplici Cambiamenti

  1. 1
    Pulisci. Se la stanza è sporca e caotica, forse questa è la cosa più importante da fare per migliorarne l'aspetto. È inoltre anche il primo passo da compiere prima di procedere con qualsiasi altra miglioria; è difficile decorare un ambiente quando sei costretto a calpestare mucchi di vestiti che si trovano sul pavimento.
    • Leggi questo articolo per trovare qualche suggerimento. Se la stanza è solo un po' disordinata, ti basta riporre quello che hai lasciato in giro; tuttavia, se è passato parecchio tempo dall'ultima volta che hai fatto le pulizie, preparati a spolverare, lavare le superfici e passare l'aspirapolvere per rendere l'ambiente il migliore possibile.
  2. 2
    Decora le pareti. I muri sono spogli e noiosi? Le opere d'arte sono perfette per vivacizzare una stanza. I quadri, i bozzetti, i poster e le altre decorazioni analoghe sono l'ideale per coprire le pareti sciatte. Puoi scatenare la tua creatività, ad esempio una sagoma in cartone del personaggio del tuo film preferito può diventare un argomento di conversazione.
    • Se sei un artista, non sentirti imbarazzato ad appendere le tue opere; puoi anche trovare dei quadri a prezzi relativamente economici nei mercatini, nei negozi dell'usato e in posti analoghi.
  3. 3
    Scegli della nuova biancheria da letto. Dato che questo pezzo di arredamento è anche quello che occupa lo spazio maggiore, curandone l'aspetto puoi migliorare l'intero ambiente. Scegli un nuovo set di lenzuola che si abbini bene con il resto delle decorazioni che hai disposto in camera; optando per qualcosa molto diverso dalla precedente biancheria, puoi rendere ancora più evidente il cambiamento.
    • Le variazioni dipendono anche dal tuo budget; se te lo puoi permettere, puoi acquistare nuovi copriletto, cuscini e perfino la struttura del letto.
    • Come regola generale, non dovresti abbinare troppi motivi "chiassosi" gli uni vicini agli altri; scegli una coperta con un colore brillante o una decorazione importante e accompagnala a delle lenzuola dalle tonalità neutre, come il bianco, il nero o il grigio.
  4. 4
    Disponi i tuoi ricordi personali. Una tecnica per decorare la stanza e nello stesso tempo affermare la tua personalità è mostrare le cose che ti piacciono; ad esempio, se pratichi l'atletica leggera, puoi mettere il giavellotto da competizione sopra la libreria. Se sei un musicista, puoi appoggiare la chitarra in un angolo; se ami la lettura, riempi la libreria con testi rilegati con copertine antiche.
    • Scegli quello che si adatta meglio alla tua personalità; solo tu sai cosa ti interessa veramente.
  5. 5
    Appoggia dei tappeti per decorare il pavimento. Se questo è in parquet, i tappeti sono la scelta migliore. Nei mercatini delle pulci puoi a volte trovare dei modelli antichi con disegni molto intricati, ma i negozi di arredamento mettono a disposizione dei bei tappeti moderni a prezzi ragionevoli. Questi elementi rendono l'ambiente più caldo e riducono l'eco fastidioso che si genera con le superfici rigide.[1]
    • Se hai deciso di comprane uno usato, accertati che sia pulito prima di posarlo in camera; leggi questo articolo per imparare a lavarlo con l'aceto senza spendere troppo denaro.
  6. 6
    Tieni delle piante da appartamento per conferire un tocco naturale. Alcune rendono la stanza davvero vivace e accogliente; i fiori rappresentano delle "macchie di colore" vibranti che rendono vario l'ambiente. Prova a mettere un piccolo vaso di fiori recisi vicino alla finestra, in modo che ricevano parecchio sole; fai solo attenzione alle istruzioni specifiche fornite insieme alle piante che hai acquistato.
    • Per evitare disordine ricorda di buttare via le foglie morte mano a mano che le piante le perdono.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Cambiamenti Importanti

  1. 1
    Togli dei mobili o cambiane la disposizione per liberare spazio. Con il passare del tempo si tende ad accumulare molte oggetti e gli ambienti diventano disordinati e affollati. Prova a respirare aria nuova nella stanza rimuovendo i mobili inutili finché non riduci l'arredamento al "minimo indispensabile"; lo spazio in più che ricavi fa sembrare la camera un posto nuovo e più grande.
    • Puoi anche limitarti a cambiare la disposizione per ottenere un effetto simile. Ad esempio, se il letto occupa parecchio spazio al centro della stanza, spingilo contro una parete per avere una maggiore superficie disponibile del pavimento e dare l'impressione che l'ambiente sia più ampio.
  2. 2
    Cambia l'illuminazione. Ci sono molti modi eccitanti di cambiare le luci di un ambiente; ad esempio, puoi appendere delle lucine di Natale sul soffitto per godere del loro luccichio festivo durante la notte. Forse la camera da letto è un po' buia e oscura durante la notte, ma una lampada vintage acquistata al mercatino dell'usato e disposta in un angolo può renderla più luminosa.
    • Modificare la luce significa anche apportare dei cambiamenti alle finestre. Per esempio, puoi acquistare delle nuove tende; quelle spesse mantengono l'ambiente buio anche al mattino mentre dormi. I tessuti più sottili lasciano invece passare i raggi del sole proiettando dei bagliori colorati nella stanza.
  3. 3
    Valuta di tinteggiare le pareti. Si tratta di un lavoro lungo che crea parecchio scompiglio, ma trasforma completamente l'aspetto della stanza. Scegli un colore chiaro e neutro; le tonalità come il bianco, il grigio, l'azzurro, il verde oltremare e la lavanda sono in genere le più adatte. I colori scuri e più intensi possono distrarti e rendere la stanza simile a quella di un hotel rispetto a un posto in cui vivi davvero.
    • Se non abiti in una casa di tua proprietà (ad esempio sei in affitto o stai ancora con i genitori), chiedi il permesso prima di tinteggiare i muri.
    • Segui i consigli di questo link per avere altri dettagli.
  4. 4
    Abbina i colori. Se vuoi impegnarti nella decorazione della camera da letto, i colori coordinati fanno sembrare il lavoro più professionale. Scegli due o tre dei tuoi colori preferiti e acquista poi mobili, tende e biancheria da letto rispettando queste tonalità; anche in tal caso, ricorda che le sfumature neutre e chiare sono da preferire.
    • La guida che trovi in questo link può aiutarti a scegliere delle tonalità che stanno bene insieme.
  5. 5
    Costruisci dei mobili artigianali. Questo lavoro richiede tempo, energie e abilità, ma ti permette di personalizzare la stanza. L'opzione più complessa e impegnativa è forse la costruzione a partire da materiali grezzi, come le assi di legno; un'alternativa più semplice è acquistare dei mobili vecchi o danneggiati da restaurare e modificare. Questa seconda soluzione permette anche di risparmiare sui materiali, dato che gli arredi rovinati hanno in genere un prezzo inferiore. Puoi fare una ricerca sulle pagine web di annunci per trovare qualche pezzo che viene ceduto gratuitamente.
    • Un esempio è la costruzione di una testiera del letto. Il modello più semplice è composto da banali tavole di legno inchiodate fra loro per ottenere un pannello; vernicia o decora il lato visibile e poi fissa la testiera alla struttura del letto.
  6. 6
    Valuta di tenere degli animali domestici. I migliori compagni di stanza sono quelli che trascorrono la maggior parte del tempo in piccole gabbie e contenitori. Devi occupartene ogni giorno fornendo cibo, cure e pulendo il loro ambiente, sappi quindi che rappresentano una responsabilità piuttosto importante. Tuttavia, rispettando scrupolosamente la giusta routine, questi animali si trasformano in amici che ti accompagnano per anni (e hai sempre qualcosa di cui parlare quando inviti una nuova persona nella stanza per la prima volta).
    • Pesci, lucertole, insetti e piccoli mammiferi come i criceti sono tutti animali che puoi tenere in una gabbia o in un acquario all'interno della camera da letto.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai una stampante, non dovresti avere difficoltà a realizzare delle decorazioni per le pareti; ad esempio, puoi stampare parole, frasi o citazioni con il carattere tipografico che preferisci.
  • Non copiare la stanza di qualcun altro. Quelle che vedi nelle riviste di arredamento possono sembrare bellissime, ma la camera da letto è tutta tua, dovresti quindi personalizzarla.
  • Aggiungi qualche lucina colorata. Sono bellissime quando le accendi la sera dopo aver spento le lampade principali; appendile dove preferisci, ad esempio sul soffitto, sulla parte superiore del letto o su uno specchio.
  • Cambia le lenzuola scegliendo dei tessuti più vivaci e comodi; non usare quelle bianche perché si sporcano in fretta.
  • Se hai deciso di tinteggiare le pareti, non impegnarti per un colore prima di averlo confrontato con altri e prendi una decisione ben ponderata; non devi arrivare ad accorgerti che il colore non ti piace dopo aver portato a termine il lavoro.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Arredamento

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità