Come Modificare l'Indirizzo IP di un Mac

Modificare l'indirizzo IP di un computer può essere utile per prevenire un attacco informatico da parte di altri utenti che conoscono questa preziosa informazione, oppure semplicemente per assumere una nuova "identità online". Utilizzando le "Preferenze di sistema" è possibile modificare l'indirizzo IP di un Mac in qualunque momento.

Metodo 1 di 2:
Modificare l'Indirizzo IP
Modifica

  1. 1
    Accedi al menu "Apple", caratterizzato dal logo della Apple, e scegli l'opzione "Preferenze di sistema".
  2. 2
    Clicca l'icona "Network".
  3. 3
    Seleziona la connessione di rete attualmente in uso dal sistema. È visibile all'interno della barra laterale sinistra della finestra "Network". Per esempio se il Mac è connesso al web tramite rete Wi-Fi, dovrai selezionare la voce "Wi-Fi".
  4. 4
    Premi il pulsante "Avanzate" posto nell'angolo inferiore destro della finestra "Network".
  5. 5
    Accedi alla scheda "TCP/IP".
  6. 6
    Seleziona il menu a discesa "Configura IPv4", quindi scegli l'opzione "Uso DHCP con indirizzo manuale".
    • In alternativa puoi premere il pulsante "Rinnova DHCP assegnato" per fare in modo che il router di rete assegni automaticamente un nuovo indirizzo IP al computer.[1]
  7. 7
    Inserisci l'indirizzo IP che desideri assegnare al Mac. Utilizza il campo di testo denominato "Indirizzo IPv4".
  8. 8
    Premi in successione i pulsanti "OK" e "Applica". A questo punto l'indirizzo IP del tuo Mac è stato modificato con successo.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Usare un Server Proxy
Modifica

  1. 1
    Accedi al menu "Apple", caratterizzato dal logo della Apple, e scegli l'opzione "Preferenze di sistema".
  2. 2
    Clicca l'icona "Network".
  3. 3
    Seleziona la connessione di rete attualmente in uso dal sistema. È visibile all'interno della barra laterale sinistra della finestra "Network".
  4. 4
    Premi il pulsante "Avanzate", posto nell'angolo inferiore destro della finestra "Network", quindi accedi alla scheda "Proxy".
  5. 5
    Seleziona il pulsante di spunta relativo al protocollo per cui desideri utilizzare un servizio proxy. All'interno del riquadro "Seleziona un protocollo da configurare" è presente l'elenco di tutte le opzioni disponibili.
    • Se non sei sicuro di quale protocollo utilizzare, seleziona l'opzione "Proxy SOCKS". Il protocollo "Proxy SOCKS" viene utilizzato spesso per instradare i pacchetti di dati fra il client e il server mediante l'uso di un server proxy, incrementando così la sicurezza della trasmissione e nascondendo a occhi indiscreti l'indirizzo IP del computer.
  6. 6
    Digita l'indirizzo IP del server proxy che desideri utilizzare all'interno dell'apposito campo di testo posto nella parte superiore della finestra "Network".
    • Se non sai cosa inserire, consulta il sito web http://sockslist.net/ per ottenere l'indirizzo IP (tipo 4 o 5) di un server proxy attivo.
  7. 7
    Premi in successione i pulsanti "OK" e "Applica". A questo punto il Mac verrà connesso al server proxy indicato, rendendo anonima la navigazione nel web.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Se hai la necessità di navigare in modo anonimo impedendo che il tuo indirizzo IP risulti visibile, puoi valutare di utilizzare un server proxy anziché modificare l'indirizzo del computer. Tuttavia è bene precisare che l'utilizzo di un servizio proxy rallenta la normale navigazione nel web, ma al contempo la rende totalmente anonima, permettendoti di utilizzare senza preoccupazioni il tuo indirizzo IP consueto.

Hai trovato utile questo articolo?

No