Come Modificare lo Sfondo di un'Immagine con MS Paint (Green Screen)

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Hai la necessità di modificare lo sfondo di un'immagine, ma non vuoi utilizzare un programma avanzato come Adobe Photoshop perché lo ritieni troppo costoso? Potresti voler eliminare lo sfondo di un'immagine per sostituirlo con un colore a tinta unita o con un tema diverso. Qualunque siano le tue esigenze, esiste una tecnica molto semplice per modificare lo sfondo di un'immagine chiamata "green-screening".

Parte 1 di 3:
Selezionare l'immagine

  1. 1
    Apri l'immagine in oggetto all'interno di Microsoft Paint. Si tratta del file relativo all'immagine di cui desideri modificare lo sfondo. I formati dei file compatibili con Paint sono:
    • Bitmap (BMP)
    • Joint Photographic Experts Group (JPEG)
    • Graphics Interchange Format (GIF)
  2. 2
    Attiva lo zoom, se necessario. Se l'immagine è più grande dello schermo del computer, sposta la visuale per inquadrarne l'angolo inferiore sinistro. Attiva lo "Zoom avanti" e impostalo sul valore 800 %. Per farlo, seleziona l'icona a forma di lente di ingrandimento (posta sulla barra degli strumenti), quindi scegli il valore 8.
  3. 3
    Configura le impostazioni dello strumento "Incolla" su trasparente. Non eseguendo questo passaggio, lo sfondo dell'immagine originale verrebbe incollato su quello nuovo. La barra delle impostazioni dello strumento "Incolla" apparirà sul lato sinistro della tua immagine, subito sotto alla barra degli strumenti principale ogni qualvolta verrà utilizzato uno strumento di selezione.[1]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Selezionare un Colore e Delineare l'Immagine

  1. 1
    Scegli un colore. Utilizzando la tavolozza dei colori di Paint, scegli il verde lime. Si tratta del colore utilizzato normalmente con questa tecnica perché non appare praticamente mai all'interno del soggetto che deve essere ritagliato. Questo è il motivo per cui viene chiamata "green-screening".[2]
  2. 2
    Delinea il soggetto dell'immagine. Seleziona lo strumento "Linea". Tieni premuto il tasto sinistro del mouse e trascina il puntatore per delineare il contorno del soggetto dell'immagine in primo piano. Se lo sfondo dell'immagine è chiaro, utilizza lo strumento "Matita" per ritoccare tutti i pixel che non sono stati selezionati. Al termine di questo passaggio, una spessa linea di colore verde lime dovrebbe delineare il contorno del tuo soggetto.
  3. 3
    Cancella lo sfondo. Con il tasto destro del mouse seleziona il colore verde lime dalla tavolozza dei colori. A questo punto usa lo strumento di "Selezione rettangolare" per selezionare e cancellare delle aree rettangolari dello sfondo, finché non avrai eliminato tutto ciò che puoi. Assicurati di non cancellare parti del soggetto dell'immagine.
    • Non preoccuparti troppo della precisione. Puoi utilizzare lo strumento "Gomma" per rimuovere le parti di sfondo adiacenti ai contorni del soggetto dell'immagine.[3]
  4. 4
    Elimina tutti i punti rimanenti. Seleziona lo strumento "Gomma", quindi scegli il tratto più sottile dal menu apparso (dovrai selezionare il quadrato più piccolo). Cancella tutti i punti dello sfondo che non sei riuscito a eliminare nel passaggio precedente. Al termine il soggetto dell'immagine dovrebbe avere uno sfondo verde lime.
    • Se vuoi modificare il colore dello sfondo, riporta il livello dello zoom al 100% (seleziona il valore 1 dal menu "Zoom"), quindi clicca lo strumento "Riempi" e scegli l'effetto di riempimento "Tinta unita". A questo punto seleziona il nuovo colore dello sfondo usando la tavolozza dei colori. Per applicare il nuovo sfondo, clicca un punto qualsiasi dell'area color verde lime.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Spostare l'Immagine

  1. 1
    Rendi bianco lo sfondo. Per spostare il soggetto su un altro sfondo, occorre agire come segue: seleziona il colore bianco dalla tavolozza dei colori di Paint, quindi usa lo strumento "Riempi" per modificare il colore attuale dello sfondo da verde lime a bianco (come spiegato nel passaggio precedente).
  2. 2
    Premi la combinazione di tasti di scelta rapida "Ctrl+A". Seleziona l'icona relativa al colore in secondo piano dalla barra degli strumenti apparsa.
  3. 3
    Assicurati che il nuovo sfondo per il tuo soggetto sia già visualizzato in un'altra finestra di Paint. A questo punto copia il lavoro fatto finora usando la combinazione di tasti di scelta rapida "Ctrl+C".
  4. 4
    Incolla il tuo soggetto nella seconda finestra di Paint. Per farlo, premi la combinazione di tasti di scelta rapida Ctrl+V. Trascinalo nella posizione corretta, quindi clicca un punto qualsiasi della barra degli strumenti. Finito! Non ti resta che salvare la tua nuova immagine.
    Pubblicità

Consigli

  • Se i bordi dell'oggetto sono arrotondati, puoi utilizzare lo strumento "Curva". Selezionalo dalla barra degli strumenti, quindi traccia una linea retta che va dal punto iniziale a quello finale del bordo da ricalcare. Al termine trascina la linea appena tracciata con il mouse per modellare la curva di cui hai bisogno.
  • Utilizzare la tecnica del "green screening" con Paint non è altrettanto semplice che farlo con un software professionale come Adobe Photoshop. Ciononostante, lavorando con la giusta attenzione, otterrai comunque un risultato accettabile.
  • Utilizzando lo strumento "Zoom" sarà più semplice modificare le immagini molto dettagliate. A tal fine accedi al menu "Visualizza" e seleziona la voce "Zoom", quindi scegli "Personalizza". Se stai utilizzando una nuova versione di Paint, seleziona l'icona "Zoom" posta nella parte superiore della finestra.
  • Più l'immagine è grande, più tempo sarà necessario per tracciarne il contorno. Se desideri rimpicciolirla, premi la combinazione di tasti di scelta rapida "Ctrl+A", quindi trascina verso l'alto il punto di ancoraggio posto nella parte inferiore destra. Cerca di mantenere le proporzioni corrette, altrimenti l'immagine risultante apparirà deformata.
  • Molto probabilmente commetterai numerosi errori o avrai spesso la necessità di tracciare nuovamente una linea. In tal caso utilizza la combinazione di tasti di scelta rapida "Ctrl+Z" che ti permette di selezionare rapidamente lo strumento "Annulla" per annullare l'ultima azione eseguita.
  • Perché questo metodo funzioni, le impostazioni dello strumento "Incolla" andranno configurate su trasparente. In caso contrario lo sfondo dell'immagine originale verrà incollato su quello nuovo. Ogni volta che verrà utilizzato uno strumento di selezione, la barra delle impostazioni dello strumento "Incolla" apparirà sul lato sinistro dell'immagine, subito al di sotto della barra degli strumenti principale.[4]
Pubblicità

Avvertenze

  • Ovviamente, se il tuo computer dovesse bloccarsi improvvisamente o se dovessi chiudere accidentalmente la finestra di Paint, qualsiasi modifica non ancora salvata andrebbe persa. Per evitare tale scenario, premi regolarmente la combinazione di tasti di scelta rapida "Ctrl+S".
  • Fai attenzione a non commettere troppi errori! Lo strumento "Annulla" di Paint permette infatti di annullare solo le ultime 3 azioni sui sistemi Windows XP, 10 in Windows Vista e 50 in Windows 7 Windows 8. Quando ti accorgi di aver commesso un errore, annulla immediatamente l'azione che lo ha generato.
  • Non usare la rotella del mouse mentre utilizzi lo strumento "Gomma". Microsoft Paint è affetto da un bug che in questo caso causerà la comparsa di una grande striscia verde lungo l'immagine che stai modificando. Purtroppo tale azione non potrà essere annullata tramite lo strumento "Annulla" (Ctrl+Z).[5]
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Microsoft Paint
  • File di un'immagine

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Software

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità