Come Organizzare i Coupon

I coupon rappresentano un modo facile per risparmiare sugli acquisti e si trovano su numerosi quotidiani, giornali e siti web. Da quelli per il supermercato a quelli per il tuo negozio preferito, una volta che ne avrai accumulati tanti dovrai organizzarli in modo che siano facilmente accessibili alla vista e all'uso. Ecco come sistemarli efficientemente per non perderti le offerte speciali!

Metodo 1 di 3:
Il Tuo Sistema Organizzativo

  1. 1
    Non complicarti la vita. Non hai bisogno di un sistema complesso. Tra l'altro, una disposizione utile per una persona non è detto che valga anche per un'altra. Usa quello che hai già in casa, non dovresti spendere allo scopo di usare i coupon e risparmiare, altrimenti il gioco non varrà la candela.

    • Usa una busta di plastica provvista di zip, delle graffette o una scatola di scarpe (anche riciclare le tue vecchie cose ti permette di risparmiare).
  2. 2
    Usa un raccoglitore a fisarmonica, che ha delle sezioni individuali. Puoi collocare delle etichette su ognuna di esse dopo aver raggruppato i coupon.
    • Usa un raccoglitore tascabile per metterlo in borsa. Così, non ingombrerà quando andrai a fare la spesa.
      • Lo svantaggio di questa organizzazione è l'accessibilità dei coupon. Siccome vengono riuniti per categoria, può essere difficile vederli uno per uno, anche perché tendono ad attaccarsi tra di loro.
  3. 3
    Investi in un raccoglitore semplice: rappresenta uno dei metodi più popolari. Potrai espanderlo in base alle tue necessità. Se hai tanti coupon, scegline uno di 8 x 18 cm.

    • Usa le buste trasparenti per i biglietti da visita. Separerai tutti i coupon e li vedrai facilmente. Puoi trovarli nelle cartolerie o nei negozi che vendono materiali per l'ufficio.
      • Questa organizzazione è ideale per vedere subito i coupon e prendere quello che ti serve. Tuttavia, può ingombrare.
  4. 4
    Compra un couponizer su internet. Siccome il fenomeno dei coupon è alla moda, questi gadget si stanno diffondendo sempre di più. Puoi trovarli su eBay.

    • La maggior parte dei couponizer ha delle pagine per le liste della spesa, una sezione per conservare i coupon, delle forbici dalla punta tonda ed una bustina per portarteli dietro.
  5. 5
    Tieni a disposizione quello che ti serve. Conservare i coupon non gira intorno solo al risparmio, è uno stile di vita.

    • Ti serviranno delle forbici, una penna e dei fogli per fare la lista della spesa, prendere appunti o pianificare i pasti. Questi elementi sono parte del sistema, dunque non spostarli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Come Dividere i Coupon

  1. 1
    Dividili per categoria: sezioni del supermercato, tipo di prodotto o frequenza con la quale vai a fare la spesa.

    • Esempi: “latticini”, “prodotti per pulire”, “drink e snack”. In questo modo, ti soffermerai su una categoria se devi andare al negozio per comprare solo alcuni elementi.
      • Se i tuoi coupon sono ordinati per corridoio, sarai meno propenso a dimenticare degli elementi nella tua lista. Pensa a come ti muovi nel negozio mentre ti organizzi.
  2. 2
    Dividili per negozio. Se ne frequenti vari, è questo il metodo adatto a te. Ritaglia e raccogli i coupon ed ordinali in questa maniera.

    • Generalmente questo metodo dovrebbe essere usato solo se il numero dei negozi che frequenti è maggiore a quello dei coupon che usi in ogni punto vendita. Altrimenti, raccoglierai 50 coupon in ogni sezione e dovrai guardarli tutti per trovare quelli che vuoi.
  3. 3
    Dividili alfabeticamente, per marca o per tipo di prodotto. Questo metodo è perfetto se compri spesso degli articoli specifici. Tuttavia, anche in questo caso potresti riscontrare delle difficoltà qualora avessi un sacco di coupon.

    • Potresti aver bisogno di più etichette per dare più spazio alle lettere comuni e togliere quelle che non ti servono.
  4. 4
    Dividili per data di scadenza per non perdere delle offerte. In questo modo, potrai anche programmare quello che cucinerai per risparmiare più denaro.

    • Lo svantaggio principale di questo sistema è che a volte le date di scadenza sono lontane. I tuoi coupon si impileranno e puoi ritrovarti a cercare tra un sacco di offerte.
  5. 5
    Decidi se ritagliarli o meno. Alcuni giurano che conservarli interi fa risparmiare tempo e denaro, altri dicono che questo occupa troppo spazio e non ha senso. La scelta del metodo giusto spetterà a te.

    • Pro per non tagliare: non taglierai i coupon che non userai, quindi non perderai tempo, e non butterai per sbaglio uno che potrebbe tornarti utile.
    • Contro per non tagliare: ci vorrà più tempo per prepararti prima di andare a fare la spesa, perché ogni volta dovrai tagliare i coupon che ti servono. Inoltre, magari troverai più di un coupon sulla stessa pagina; se appartengono a categorie diverse, può crearsi confusione; le date di scadenza, tra l'altro, possono essere differenti.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Mantenere il Sistema

  1. 1
    Elimina i coupon scaduti, o accumulerai pile e pile di offerte, specialmente se non segui un sistema. Ti porterai dietro meno peso e saprai quali sono i prodotti che non compri.

    • Fallo una volta alla settimana, magari il sabato o la domenica: dovrà diventare parte della routine per mantenerti organizzato.
    • Se vivi negli USA, manda i coupon scaduti all'esercito: i membri possono usarli in un arco di tempo pari a sei mesi dopo la scadenza.
  2. 2
    Compara i prezzi dei supermercati. Acquisendo familiarità, saprai quali sono i prezzi di base. Il prezzo di un'offerta di un prodotto in un negozio può corrispondere al prezzo normale in un altro punto vendita. Butta i coupon che effettivamente non ti consentono di risparmiare.

    • Prendi i volantini dei vari supermercati e scrivi i prezzi dei prodotti che compri più spesso, così saprai dove troverai la convenienza.
  3. 3
    Cosa fare quando hai vari coupon dello stesso prodotto? In alcuni Paesi, se hai il coupon del produttore e quello del supermercato, puoi usarli entrambi, risparmiando ancora di più.

    • Se vuoi, dedica una sezione del sistema a questo scopo e vedila per prima se vuoi sapere quanti soldi puoi risparmiare.
    Pubblicità

Consigli

  • Crea una sezione del sistema dedicata ai coupon specifici per un negozio. Le catene maggiori offrono spesso dei coupon per i propri punti vendita. Tuttavia, alcuni negozi accettano i coupon provenienti da altri, quindi consulta la politica della compagnia.
  • Dai la priorità ai coupon dalla scadenza prossima se non vuoi perderti le offerte.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gestione del Denaro

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità