Come Organizzare le Tue Fotografie

Adori fare fotografie. Sono meravigliose, ma non puoi farle accatastare, una volta sviluppate! E' meglio poterle rivedere e condividere tutte le volte che vuoi.

Passaggi

  1. 1
    Maneggiane poche alla volta, soprattutto se sono accatastate. Non le hai accatastate in una notte e non le sistemerai in altrettanto tempo. Potresti decidere di lavorare per 15 o 30 minuti.
  2. 2
    Metti le foto in un posto dove le puoi vedere. Spargile sul tavolo oppure utilizza le scatole delle scarpe o dei vassoi. Se hai del tempo a tua disposizione per lasciarle esposte oppure per riordinarle tra le varie sessioni, spenderai meno tempo nel preparare la loro risistemazione.
  3. 3
    Crea una locazione per le tue foto. Potrebbe essere un album, delle cornici, o una scatola decorativa.
  4. 4
    Fai il passo difficile.
    • Raccogli tutte le fotografie sfuocate, o quelle troppo chiare o troppo scure. Inclusi anche le foto dove compare l pollice del fotografo difetti dalla macchina fotografica che non possono essere sistemate. Considera di eliminati i duplicati o le foto quasi identiche. Se hai dei buoni duplicati puoi reciclarli alla nonna o a qualche altra persona che potrebbe apprezzare il gesto.
    • Sistema tutte quelle che puoi tagliare o aggiustare e posale a parte.
    • Dividi le tue fotografie in categorie. Per esempio, raccogli le foto di famiglia da una parte, le foto sulla natura o artistiche da un'altra, e le foto di utilità (come foto di casa tua o di altre proprietà).
  5. 5
    Quando rivedi le tue fotografie, pensa a come le vuoi organizzare. Puoi dividerle cronologicamente, secondo l'oggetto o l'evento, per esempio. Comincia ad organizzarle secondo il criterio che preferisci.
  6. 6
    Etichetta le fotografie o crea delle etichette. Se scrivi direttamente sulla fotografia, assicurati di utilizzare una penna appropriata.
  7. 7
    Se metterai le foto in scatole, organizzale direttamente nelle scatole. Se le inserisci in un album, devi anche organizzare le pagine. Puoi anche sistemarle in modo provvisorio prima di locarle permanentemente.
    Pubblicità

Consigli

  • Incornicia ed esponi le tue fotografie preferite. Quelle sistemate in scatole o album non riceveranno mai l'attenzione che meritano, probabilmente.
  • Utilizzare delle custodie di plastica rappresenta un ottimo modo per dividere le tue foto prima di sistemarle nella loro destinazione finale. E' anche un modo che ti consente di organizzarle per la prossima sessione perché le puoi visualizzare più facilmente.
  • Non dimenticare che le foto incorniciate possono trasformarsi in ottimi regali. Una vecchia foto di famiglia, come quella sopra, può essere ripulita, scanerizzata e ristampata per essere regalata.
  • Quando decidi di riorganizzarle, esponile in modo che gli altri possano guardarle. Guardare i tuoi familiare rispolverare vecchi ricordi e' un premio meritato dopo tutto il lavoro, e ti potrà inspirare a continuare con il resto.
  • Non sentirti in colpa se hai ancora foto da sistemare. Molte persone ne hanno. Allora preparati a sistemarle
Pubblicità

Avvertenze

  • Non esiste un modo unico o perfetto per riorganizzarle, quindi non perderti in dettagli. Mira al completamento del lavoro più che alla sua perfezione. Non e' grave averne un paio fuori ordine.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Foto
  • Album, scatole, cornici a tua scelta.
  • Forbici
  • Penna
  • Etichette
  • Spazio per lavorare

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fotografia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità