Come Organizzare un Picnic

Se fuori fa bel tempo ed hai un giorno libero, programma un picnic per trascorrere una splendida giornata insieme alla tua famiglia o ai tuoi amici. Ecco come organizzarne uno in base alle tue esigenze.

Metodo 1 di 2:
Un picnic per due

  1. 1
    Fai una lista di quello che ti serve e vai al supermercato.
  2. 2
    Prepara cibi che amiate entrambi ma che siano semplici da mangiare. Fare una fondue nel bel mezzo di un parco non è esattamente una grande idea!
  3. 3
    Procurati un cestino in un negozietto d’artigianato; con un pizzico di fortuna, potresti trovarne uno in un ipermercato. Mettere tutto l’occorrente in una busta della Coop non è di certo romantico!
  4. 4
    Preparati in base al posto in cui farete il picnic.
    • Se andate sulla spiaggia, assicurati di portarti dietro un telo da mare sufficientemente grande da non riempire il cibo di sabbia e due sedie a sdraio.
    • Se andate al parco, portati dietro una tela cerata (l’erba potrebbe essere bagnata o umida) da mettere sotta una coperta morbida.
    • Portati dietro dei cuscini per aggiungere un tocco extra di comfort.
  5. 5
    Parola d’ordine: romanticismo! Aggiungi al cestino fiori, candele ed un paio di piccole casse da collegare all’iPod.
  6. 6
    Pensa agli imprevisti: formiche, temporali… Pianifica in anticipo.
    • Portati dietro un paio di maglioncini se pensi che possa far freschetto.
    • Non dimenticare l’ombrello a casa.
    • Se il tempo non promette bene, rimanda il picnic.
  7. 7
    Vestiti in modo carino ma comodo. Siccome stai programmando un pomeriggio speciale, fa sì che valga la pena ricordarlo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Picnic in famiglia

  1. 1
    Pianifica. Niente rovina il divertimento più di non avere all’occorrenza un cavatappi o le posate di plastica!
    • Tieni una scatola da dedicare ai picnic nella credenza e riempila di piatti e posate di plastica, tovaglioli, un cavatappi, contenitori e buste.
    • Metti nella scatola anche una copia delle tue ricette da picnic preferite.
  2. 2
    Pensa alla comodità. Fare un picnic è divertente ma sedersi su un terreno inzuppato o pieno di pietre o su una coperta troppo piccola o farsi cogliere di sorpresa dalla pioggia no.
    • Portati dietro vari cuscini e sedie da campeggio.
    • Se il cielo è grigio, metti degli ombrelli in macchina.
    • Assicurati di avere una coperta grande o portatene dietro più di una. Conviene sempre avere molto spazio a disposizione.
  3. 3
    Prepara l’occorrente il giorno prima ma cucina tardi, così sarà tutto fresco e delizioso. Se prepari un’insalata, lasciala nel frigorifero e mettila nel cestino prima di uscire di casa.
  4. 4
    Giocate! Metti in macchina un pallone, un frisbee o un gioco da tavola. Pianifica attività che coinvolgano tutti.
  5. 5
    Pensa alla sicurezza. Un picnic in famiglia rappresenta una grande occasione per divertirsi tra corse all’aria aperta e partite a calcetto. Tuttavia, può capitare che il frisbee colpisca accidentalmente la fronte di tuo figlio. Dunque, metti in macchina una cassetta di pronto soccorso. Aggiungi anche la protezione solare, il repellente e il gel igienizzante per le mani.
  6. 6
    Tieni a portata di mano la lista che troverai qui in basso e spuntala mentre ti organizzi.
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti impegni nella cura dell’ambiente, opta per le posate, i piatti e i tovaglioli che non siano usa e getta. Nel caso in cui ti preoccupi l’idea di rompere qualcosa, acquista degli utensili economici ma colorati ed originali, per dare un’atmosfera vivace al tuo picnic.
  • Il tè e il caffè hanno un sapore migliore se serviti nella tazza e i succhi di frutta e le bevande analcoliche non perdono il proprio gusto se li lasci nelle loro confezioni originali. Dunque, evita i bicchieri usa e getta. Farai anche un favore all’ambiente!
  • Preparerai una torta? Conservala in un contenitore apposito per evitare che venga assalita dagli insetti.
  • Portati dietro dei fogli di alluminio: possono sempre tornare utili per conservare qualcosa.
  • Quando torni a casa, lava tutto: così, organizzerai rapidamente il prossimo picnic.
Pubblicità

Avvertenze

  • Vedi le previsioni del tempo. Se pioverà, portati dietro impermeabili ed ombrelli o rimanda il picnic. In ogni caso, esistono parchi che presentano delle aree da picnic riparate.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Coperte o teli da mare; magari, procurati anche una tela cerata
  • Tovaglioli, meglio se di stoffa
  • Piatti, posate ed insalatiere
  • Tazze e bicchieri
  • Tavola per tagliare il pane ed il formaggio
  • Coltello per tagliare il pane, la frutta e le verdure
  • Vassoi
  • Fogli di alluminio o buste con zip e contenitori per conservare gli avanzi
  • Contenitore per torte
  • Termos
  • Sale e pepe
  • Salsine e condimenti preferiti
  • Buste per la spazzatura
  • Fazzoletti
  • Cappelli
  • Protezione solare
  • Repellente
  • Cibi e bevande
  • Macchina fotografica

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cucina

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità