Come Organizzare una Festa di Compleanno Hawaiana per Bambini

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Hau`oli la Hanau! Questa espressione significa "buon compleanno" in lingua hawaiana. Un festa con tema hawaiano è perfetta per il compleanno di un bambino, soprattutto nei mesi estivi. Ci sono così tante opzioni per le decorazioni, il cibo e i giochi che organizzare un party di questo tipo è un grande esercizio di creatività! Scegli una sede all'aperto, dove ci sia un po' di brezza, opta per delle decorazioni colorate, servi dei piatti ispirati alla tradizione di queste isole e movimenta i giochi con un tocco tropicale!

Parte 1 di 4:
Scegliere la Sede e le Decorazioni

  1. 1
    Scegli un luogo. Decidi se preferisci organizzare la festa a casa o in un altro posto; in teoria, dovresti scegliere un luogo appropriato e in tema con il party. Le piscine, gli spazi all'aperto e le aree per il barbecue aiutano a creare la giusta atmosfera; se vuoi tenere la festa in piscina, ma non ce l'hai a casa, puoi valutare di affittare quella di alcuni club o alberghi della zona.[1]
    • Se il bambino ha meno di cinque anni, è forse meglio dare la festa a casa; i nuovi ambienti possono sopraffare facilmente i bimbi piccoli.
  2. 2
    Valuta il clima. Se hai deciso per un party all'aperto, tieni in considerazione questo fattore. Forse devi stabilire la data con un largo anticipo e non puoi fare affidamento sulle previsioni meteo, ma puoi tenere conto dell'ora del giorno. Se vivi in una zona in cui piove quasi ogni pomeriggio anche durante l'estate, convoca la festa per la sera.
    • Se temi che la pioggia possa rovinare l'evento, organizza delle attività che si possano svolgere anche al chiuso in caso di emergenza.
  3. 3
    Scegli dei colori "tropicali". Opta per delle tonalità vivaci e brillanti per la festa hawaiana! Il verde lime, il turchese, l'arancione acceso e il fucsia sono tutte ottime possibilità. Puoi anche considerare uno schema ad arcobaleno oppure dei colori più vicini all'ambiente tropicale; così facendo, puoi scegliere con maggiore facilità le decorazioni abbinate.[2]
    • Per esempio, puoi concentrarti sui toni del rosa e dell'arancione oppure sul verde e il blu.
    • Quando scegli le tonalità predominanti, chiedi l'opinione del bimbo o considera i suoi colori preferiti.
  4. 4
    Acquista dei lei. Si tratta delle colorate ghirlande hawaiane realizzate con fiori e, a volte, con semi, conchiglie e piume; sono simbolo di affetto e vengono indossate durante le celebrazioni.[3] Diffondi lo spirito hawaiano acquistando dei lei di plastica o tessuto presso i negozi di articoli per i party.[4]
    • Le ghirlande svolgono la duplice funzione di decorazione e di omaggio per gli invitati; appendile ai tavoli, alle sedie per ricreare la giusta atmosfera e donale ai bambini al loro arrivo, in modo che tutti abbiano un aspetto festoso.
  5. 5
    Disponi piante e fiori ovunque. I fiori dai colori brillanti e le piante verdi sono l'ideale per un ambiente tropicale. In base al budget a disposizione e alle preferenze personali, puoi acquistare piante vere o sintetiche; riponile su banconi, sedie, tavoli e rendi la casa o la piscina una "finestra" sulle isole Hawaii![5]
  6. 6
    Realizza dei centrotavola di frutta. Una ciotola di frutta assortita è una decorazione molto bella che fornisce anche un ottimo spuntino; usa cocco, kiwi, lime, mango e agrumi.[6]
  7. 7
    Decora i tavoli con delle gonnelline di paglia. Questi elementi possono trasformare completamente l'aspetto delle tavole; ti basta attaccarli lungo il bordo rispettando le indicazioni riportate sulla confezione. Puoi acquistare tali gonne presso i negozi di articoli per le feste.[7]
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Preparare la Lista degli Ospiti e gli Inviti

  1. 1
    Prepara un elenco degli invitati. Per tenere una festa, devi chiedere agli amici del bambino di partecipare! Devi anche considerare i loro genitori, se i piccoli hanno meno di quattro anni. Pensa agli amici di famiglia e a quelli della scuola che gradiresti invitare; se il festeggiato ha più di quattro anni, è probabile che voglia esprimere la propria opinione nell'elaborazione della lista.[8]
  2. 2
    Decidi se vuoi acquistare o realizzare gli inviti. Puoi comprare dei biglietti a tema hawaiano presso la cartoleria o i negozi specializzati in articoli per party oppure puoi provare a farli tu stesso![9]
    • I biglietti dovrebbero indicare la data, l'ora e la sede del party; non dimenticare di menzionare qualsiasi dettaglio speciale. Per una festa del genere potresti consigliare che i bambini portino il proprio costume da bagno.
  3. 3
    Scegli degli inviti allegri e colorati. Opta per quelli vivaci decorati con infradito, fiori e onde marine. Se hai deciso di comprarli, valuta di usare delle cartoline delle Hawaii.
    • Se preferisci realizzarli a mano, ritaglia dei bigliettini a forma di infradito usando del cartoncino; il risultato è molto gradevole e non è un lavoro complicato. Stampa il testo su cartoncino colorato, traccia il contorno delle ciabatte e ritagliale. Puoi anche trovare degli stencil e dei modelli online da stampare; incolla dei fiori di seta come decorazione in più.[10]
    • Le possibilità sono davvero infinite. Puoi realizzare delle cartoline a forma di fiore oppure attaccare ciascuna di queste a un lei; visita i siti web e i blog di persone che organizzano feste alla ricerca di ispirazione.[11]
  4. 4
    Spedisci gli inviti con 2-4 settimane di anticipo. Devi concedere agli ospiti abbastanza tempo per organizzarsi, ma non così tanto da correre il rischio che dimentichino l'evento. La cosa migliore da fare è inviare i biglietti almeno due settimane prima della festa, ma non oltre quattro settimane.[12]
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Organizzare i Piatti

  1. 1
    Decidi se vuoi cucinare o affidarti a una società di catering. Puoi preparare tu stesso i piatti da offrire agli ospiti oppure incaricare una ditta esterna. Se prevedi una festa molto grande, forse non è possibile cucinare tutto in casa; se invece non prevedi la presenza di parecchio cibo oppure ci sono pochi invitati, la preparazione domestica potrebbe essere sia divertente sia la soluzione con il migliore rapporto costo/beneficio.
  2. 2
    Valuta quante pietanze servire. Preferisci offrire un pasto completo oppure solo degli snack? Si tratta di una scelta del tutto personale; per un party di breve durata le uniche cose che potrebbero servirti sono i gelati e una torta.[13]
  3. 3
    Scegli dei sapori tropicali. I cibi presentati in una festa hawaiana non devono essere perfettamente autentici; la cucina di queste isole è ricca di frutta e sapori tropicali, concentrati quindi per integrare tali ingredienti nei prodotti tipici per una festa di compleanno per bambini.[14]
    • Prova una macedonia di frutti tropicali, il gelato al mango o delle patatine con salsa d'ananas!
  4. 4
    Inserisci un piatto a base di maiale. Il maiale arrosto, o "Kalua pua'a", rappresenta il piatto forte delle feste tradizionali delle Hawaii; in genere, viene aromatizzato con sale marino e cipolle verdi prima di cuocerlo in un forno sottoterra.[15] Arrostire un maiale intero è forse un'impresa eccessiva per una festa di bambini, soprattutto perché i piccoli hanno spesso gusti difficili; in tal caso, dovresti scegliere dei piatti più semplici ispirati alla tradizione hawaiana.
    • Servi del prosciutto cotto con anelli di ananas oppure dei panini dolci hawaiani imbottiti con straccetti di maiale; puoi anche ordinare un pizza con ananas per i bimbi più schizzinosi.
  5. 5
    Opta per dei piatti che si possano mangiare con le mani. Che tu abbia deciso di cucinare o affidarti a una società di catering, ricorda che i finger food sono la soluzione migliore per un party di questo tipo; i bambini possono prendere rapidamente il loro boccone e tornare subito a giocare. In tal modo, ti risparmi anche di dover comprare piatti e posate di plastica.
    • Gli spiedini sono semplici e richiamano i tropici; puoi prepararli con la frutta oppure con ananas e prosciutto.[16]
    • La pizza e i panini sono alimenti semplici e versatili.
    • Le caramelle a tema marino sono perfette per una festa hawaiana e puoi anche comprarle sfuse! Scegli quelle a forma di pesce, squalo e perfino polipo.[17]
  6. 6
    Proponi delle bevande alla frutta. Le bevande fredde sono indispensabili, soprattutto se la festa è organizzata all'aperto in una giornata molto calda. Fai scorta di acqua, ma valuta anche di proporre altre bibite, specialmente quelle alla frutta; i frullati e i succhi sono delle soluzioni perfette.
    • Guarnisci i bicchieri con fette di arancia, ombrellini di carta e cannucce colorate.[18]
    • Leggi centinaia di ricette di bevande analcoliche e divertenti online; puoi perfino servire alcuni cocktail tropicali per gli altri genitori.[19]
    • Puoi anche organizzare un angolo "bar" in cui bimbi e adulti possano prendere i propri drink alla frutta!
  7. 7
    Scegli una torta colorata che richiami la spiaggia. Per molti bimbi la torta è il punto focale della festa di compleanno.[20] Acquistala o cucinane una che si adatti al tema hawaiano; dovrebbe essere colorata e ricordare il mare. Ad esempio, quelle a forma di infradito, di pesce o di castello di sabbia sorprendono tutti gli invitati.
    • Quando compri la torta, tieni in considerazione le allergie e il numero dei presenti; se il party è molto grande, potrebbero essere necessari due dolci!
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Organizzare le Attività

  1. 1
    Scegli dei giochi adatti per l'età dei partecipanti. Le attività per la festa variano in base all'età dei bimbi presenti. Dovresti pensare a qualcosa di semplice per i più piccoli e, se hai ingaggiato degli artisti, le esibizioni dovrebbero essere di breve durata.[21]
    • Se il party si tiene in piscina, l'acqua potrebbe fornire tutto il divertimento necessario, soprattutto per i bambini più piccoli.
  2. 2
    Aggiungi un tocco tropicale ai classici giochi. Organizzare queste attività può essere semplice, basta modificare leggermente quelle tipiche che si svolgono durante una festa di compleanno, in modo che si adattino al tema.
    • Gioca alla "patata bollente" usando un frutto tropicale, come un mango o una noce di cocco; in alternativa, i partecipanti possono lanciare i lei come anelli. Invita i bambini a tirarli nel tentativo di infilarli attorno a delle piccole torce tiki.[22]
    • Acquista una pentolaccia a tema marino e riempila con caramelle dai sapori tropicali, ad esempio le gelatine alla frutta, quelle a forma di pesce oppure le Fruitella agli agrumi. Benda gli occhi di ciascun bambino e invitalo a colpire la pentolaccia con un bastone per aprirla.
  3. 3
    Offri delle lezioni di ballo hula. Si tratta di una danza tipica delle Hawaii che viene considerata una delle tradizioni più antiche.[23] Riproduci musica delle isole e organizza una gara di ballo oppure ingaggia un istruttore che possa insegnare qualche passo ai bimbi.
    • Valuta di fornire delle gonnelline di paglia che i piccoli possono indossare durante i balli; queste possono anche diventare l'omaggio da regalare agli invitati.
  4. 4
    Coinvolgi tutti in una gara di limbo! È il gioco tradizionale delle isole in cui i partecipanti devono passare sotto una barra, senza toccarla, piegandosi all'indietro. Coloro che entrano in contatto con la barra sono eliminati; gradualmente si abbassa il palo e il giocatore rimanente viene proclamato vincitore. Si tratta di un'attività divertente che richiede poco materiale. Suona della musica hawaiana, procurati un bastone e dai inizio al gioco![24]
    • Non c'è bisogno di comprare un bastone apposito, va benissimo anche il manico di una scopa.
  5. 5
    Organizza una gara di hula hoop. È un'attività semplice e coinvolgente per i bambini più grandi. Fai in modo che gareggino per vedere chi riesce a far girare il cerchio più a lungo, ma non dimenticare di mettere della musica a tema.[25]
  6. 6
    Realizza dei lei. Si tratta di un progetto semplice di artigianato che persino i bimbi in età prescolare possono portare a termine con un po' di aiuto da parte dei genitori; fornisci dello spago e dei fiori assortiti con un foro al centro. I piccoli possono scegliere i fiori che preferiscono e infilarli per realizzare una ghirlanda personalizzata.[26]
    • Se preferisci, puoi comprare delle perline e delle conchiglie da aggiungere alle corone.
    • Puoi permettere ai bambini più grandi di usare del cartoncino e di ritagliare i fiori che hanno disegnato; fornisci degli stencil di vario tipo e lascia che i partecipanti scatenino la propria immaginazione.[27]
    • Gli invitati possono portare a casa questi lei artigianali come omaggio.
    Pubblicità

Consigli

  • Componi un elenco di frasi in lingua hawaiana che gli ospiti possono imparare, come "Hau`oli la Hanau" (che si pronuncia "au-oh-lei la ha-nau"), che significa appunto "buon compleanno"!
  • Se hai un amico che sa suonare l'ukulele, chiedigli di esibirsi alla festa.
Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla sempre i bambini quando giocano vicino all'acqua, soprattutto in piscina.
  • Rispetta la cultura hawaiana; sebbene non sia necessario che la festa sia completamente autentica, non dovresti neppure scimmiottare le tradizioni di questo popolo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità