Come Organizzare una Festa di Fidanzamento

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La festa di fidanzamento è un evento che si organizza una volta nella vita per festeggiare la decisione degli sposi di ufficializzare la loro unione d'amore. Dà alle persone l'opportunità di fare le proprie felicitazioni e agli sposi di presentare amici e genitori. Per organizzare una festa di fidanzamento ci vuole molto tempo e fatica, ma se segui alcuni passi e programmi tutto, potrai divertirti alla grande!

Parte 1 di 3:
Pianificare e Stabilire il Bilancio per la Festa

  1. 1
    Mettiti d'accordo sul luogo in cui tenerla. Solitamente la festa di fidanzamento si tiene a casa della futura sposa ed è organizzata dalla coppia, ma molti sposi, anche per risparmiare, preferiscono celebrarla al ristorante. Puoi anche noleggiare una sala da ballo o uno spazio che ospiti tutti i parenti e gli amici.
    • Poiché non è una consuetudine consolidata tenere una festa di fidanzamento, la coppia potrebbe anche non avere alcun interesse a organizzarla. Inoltre, non è un tipo di evento che solitamente viene organizzato da altri, perciò facendo sapere ai futuri sposi che sei interessato a dare loro una mano, li invoglierai a parlarti dei loro piani. In questo modo, potresti procurarti un elenco provvisorio degli ospiti.
    • Anche se i testimoni del matrimonio possono proporsi di organizzarla, di solito è meglio che siano le famiglie o le coppie stesse a darla, in quanto ai testimoni spettano altri compiti.
    • Se è la prima volta che entrambi annunciano di essersi fidanzati, allora è probabile che organizzeranno l'evento.
  2. 2
    Scegli la data e l'ora. La festa di fidanzamento si tiene solitamente uno o tre mesi dopo la proposta di matrimonio, ma dipende anche dalle circostanze particolari della sposa e dello sposo. Se la coppia prevede un fidanzamento breve, allora è necessario organizzarla al più presto. Se la data è troppo vicina a quella delle nozze, è meglio non confondere i due festeggiamenti.
    • 9-11 mesi prima del matrimonio è il momento migliore per organizzarla.
    • Tenendola in un giorno feriale, piuttosto che nel fine settimana, puoi ridurre significativamente le spese.
    • Anche se molte feste si tengono la sera, potresti anche pensare di festeggiare a pranzo, presso una piscina a metà giornata o durante l'happy hour nel loro bar preferito. Sii creativo.
  3. 3
    Stabilisci il bilancio. Non deve essere una festa costosa, ma senz'altro divertente e spensierata. In base alle tue preferenze puoi sistemare tutto in modo che i festeggiamenti siano tranquilli o un po' più frizzanti. Alcuni preferiscono che sia solo un piccolo momento di aggregazione, mentre altri optano per una serata ricca di balli e musiche.
    • Una cena formale è più costosa di un barbecue in giardino, ma entrambi vanno bene per questo tipo di evento.
    • Prevedi nel bilancio ogni aspetto: inviti, cibo, bevande, intrattenimento, decorazioni, luogo e bomboniere.
  4. 4
    Stila la lista degli invitati. Lo scopo della festa di fidanzamento è quello di riunire gli amici e le famiglie dei futuri sposi, in modo che tutti possano conoscersi. Di solito è un'occasione intima, perciò non è opportuno invitare tutti coloro che non interverranno alle nozze. Procurati la lista delle persone più vicine alla coppia.
    • Se hai un budget limitato, riduci l'elenco degli invitati, considerando solo i familiari più stretti e gli amici più intimi.
    • A volte è possibile invitare chi non sarà presente alle nozze. Succede molto spesso quando le coppie vivono lontano e/o invitano al loro matrimonio amici e parenti che si trovano altrove.
    • Se la festa di fidanzamento sarà una sorpresa, stila l'elenco degli invitati coinvolgendo familiari e amici intimi. Chiedi ad altre due o tre persone di rivedere l'elenco per essere sicuro di non dimenticare nessuno.
  5. 5
    Stabilisci il luogo. Il luogo dell'evento è indifferente: può essere casa tua, un parco, una spiaggia, un ristorante, una sala o un bar. Al momento della scelta, tieni presente quanto hai a disposizione e il tema della festa.
    • Considera di organizzare i festeggiamenti in un luogo speciale per la coppia, che può essere, per esempio, il posto del loro primo appuntamento, un parco in cui gradiscono andare o qualsiasi altra soluzione.
  6. 6
    Decidi se si accettano regali. Il regalo può essere motivo di confusione per gli invitati, perciò è importante informarli in anticipo se saranno accettati. Se non sono graditi, per chiarire questo punto è meglio scrivere sugli inviti "si dispensa cortesemente dai regali".
    • Se scegli di accettarli, dovresti prevedere piccoli pensieri di poco valore, per i quali alcuni organizzano una lista (simile alla lista di nozze, ma di gran lunga meno importante). Se adotti questa soluzione, riportala sugli inviti.
    • Se è stato richiesto di non portare regali, ma gli ospiti hanno agito diversamente, è meglio aspettare ad aprirli quando la festa sarà terminata, in modo che gli altri non si sentano a disagio.
  7. 7
    Trova qualcuno che ti aiuti a organizzare la festa. Può essere molto faticoso preparare i festeggiamenti. Pertanto, trova qualcun altro che ti dia una mano nella pianificazione. Se già sai chi interverrà al ricevimento di nozze, puoi coinvolgere qualche persona nell'organizzazione.
  8. 8
    Spedisci gli inviti. Vanno inviati circa un mese o sei settimane prima della festa. Possono essere elaborati, ma andrà bene anche un'e-mail o un altro tipo di invito in formato elettronico. In questo modo ridurrai anche parte delle spese. Dovrebbero attenersi al tema dei festeggiamenti.
    • Devono essere inviati da quattro a sei settimane prima della festa.
    • Devono abbinarsi con il resto del materiale cartaceo, perciò fai attenzione soprattutto se non hai ancora deciso il tema o i colori.
    • Puoi includere un biglietto RSVP o no a seconda delle tue preferenze.
  9. 9
    Scegli le bomboniere. Non sono necessarie, ma se preferisci, puoi scegliere qualcosa di semplice, come una confezione di confetti o dolci. Puoi anche fare un piccolo pensiero direttamente al ricevimento di nozze per mostrare il tuo apprezzamento.
  10. 10
    Stabilisci un piano di riserva, se prevedi di tenere un buffet all'aperto. Se scegli un luogo all'aperto, come una spiaggia o un giardino, assicurati di avere un piano di riserva nel caso in cui il tempo non sia dalla tua parte. Non è opportuno essere sorpresi dalla pioggia e non saper dove ospitare la gente!
  11. 11
    Vai a fare la spesa la settimana prima della festa, se necessario. Se organizzi la festa a casa tua o in un luogo all'aperto, assicurati di avere abbastanza tempo per comprare cibo, bevande e tutto l'occorrente, come piatti e bicchieri.
  12. 12
    Allestisci il posto. Assicurati che gli invitati abbiano posti dove sedersi e mangiare. Se tieni la festa in una residenza privata, sincerati che il giardino sia ben curato, la casa sia pulita e che il sistema di aria condizionata o riscaldamento sia funzionante.[1]
    • Se accetti i regali, assicurati che vi sia spazio dove metterli.
  13. 13
    Assicurati che vi sia un parcheggio per le auto. A seconda di quanto grande sarà la festa e il luogo che la ospita, potrebbe essere necessario organizzare un'area speciale per il parcheggio. Assicurati che vi sia abbastanza spazio affinché non si creino ingorghi di macchine.

Parte 2 di 3:
Provvedere a Cibo e Divertimento

  1. 1
    Decidi il tema. Scegli un tema emozionante e che faccia venire voglia di festeggiare e divertirsi. Può essere abbinato a quello del matrimonio (se lo hai già deciso) o diverso. La festa di fidanzamento deve essere un momento piacevole, perciò scegli qualcosa che abbia un significato particolare per la coppia o che rifletta l'unione delle due famiglie.
    • Per esempio, potrebbe ispirarsi ai manga se la coppia condivide la passione per gli anime.
    • Se il matrimonio sarà molto semplice, è meglio che la festa di fidanzamento non sia più sfarzosa del ricevimento di nozze. Dovrà essere anch’essa molto sobria.
    • Attenendoti al tema e ai colori scelti, puoi fare in modo che tutto sia in perfetta armonia, anche per una festa senza eccessi.
  2. 2
    Decidi le decorazioni e il centrotavola. Fai in modo che l'allestimento sia semplice, comprese le stelle filanti e i palloncini. Anche un quadro con le foto della coppia può essere una deliziosa decorazione e un modo divertente per mantenere al centro dell'attenzione i futuri sposi. I fiori sono ideali per il centrotavola, soprattutto se semplici come i girasoli o le ortensie.
    • Puoi personalizzare le decorazioni in base al tema.
  3. 3
    Scegli il menu. Che sia al ristorante o in casa, puoi preparare il menu a seconda del tema e delle preferenze degli sposi e delle loro famiglie. Fai attenzione a eventuali allergie o intolleranze alimentari degli invitati.
  4. 4
    Scegli la torta o un altro dessert. Non è necessario preparare una torta, ma se preferisci, non sarebbe decorarla con un'immagine della proposta di matrimonio. Tra le varie alternative puoi scegliere una torta gelato, dolci assortiti o altre prelibatezze, come mele caramellate o fontana di cioccolato.[2]
  5. 5
    Scegli l'intrattenimento. Nella maggior parte delle feste di fidanzamento non manca la musica. Pertanto, puoi creare una playlist al computer o assumere un DJ per qualche ora. L'intrattenimento non deve essere costoso o stravagante. Ricorda che la festa di fidanzamento è destinata a presentare e far conoscere familiari e amici di entrambi gli sposi, perciò l'ambiente dovrà metterli in condizione di poter comunicare tra loro.
    • Potresti anche optare per un intrattenimento alternativo, come la proiezione di diapositive o video, l'esibizione di maghi, artisti circensi o un gruppo musicale dal vivo. Sarebbe ancor meglio tenere i festeggiamenti presso un luogo che mette a disposizione tutte queste possibilità.
  6. 6
    Prepara qualche gioco. Sarebbe un'idea fantastica preparare qualche gioco divertente, semplice e coinvolgente. Ad esempio, potresti organizzare una "caccia al tesoro a squadre", in modo che entrambe le famiglie abbiano la possibilità di mischiarsi e conoscersi fra loro.
  7. 7
    Stila un elenco di canzoni. Se non assumi un DJ – che non è necessario – prepara una playlist di brani. Pensa alle canzoni che potrebbero spingere gli invitati a ballare o che mantengono viva la festa. Puoi anche includere le canzoni più importanti per la coppia.
  8. 8
    Chiedi consigli matrimoniali agli invitati. È possibile chiedere consigli per il matrimonio perfetto agli ospiti, mettendo all'ingresso un libro nel quale ognuno avrà la possibilità di scrivere un suggerimento. Per i festeggiati sarà un bel ricordo da leggere una volta terminati i festeggiamenti.

Parte 3 di 3:
Tenere la Festa

  1. 1
    Riposati per bene prima dei festeggiamenti. Organizzare una festa richiede un grande impiego di energie. Assicurati di dormire abbondantemente tutta la settimana prima dei festeggiamenti. Anche tu dovrai goderteli![3]
  2. 2
    Presenta gli invitati. La festa di fidanzamento è un'occasione in cui gli amici e i familiari di entrambi gli sposi hanno la possibilità di conoscersi. Fai le dovute presentazioni affinché le persone possano interagire tra loro.
    • Se dimentichi il nome di qualcuno, non esitare a presentarlo. Basta chiedergli cortesemente come si chiama e scusarsi per la disattenzione. È meglio domandare piuttosto che non presentarlo a causa di una dimenticanza.
  3. 3
    Crea uno spazio all'ingresso in cui dare un benvenuto informale. Tutti vorranno salutare la coppia fortunata e fare le proprie felicitazioni. Organizza uno spazio nei pressi della porta d'ingresso in modo che gli invitati possano avere il tempo di parlare alla coppia.
  4. 4
    Scatta tante foto. In qualità di organizzatore, potresti essere molto occupato durante i festeggiamenti. Pertanto, chiedi a qualcun altro di scattare le foto al posto tuo. In alternativa, puoi chiedere a tutti gli invitati di fare fotografie e pubblicarle sul social network, utilizzando lo stesso hashtag, in modo che sia possibile scaricarle e condividerle.
    • Un'altra idea consiste nel mettere a disposizione delle persone macchine fotografiche usa e getta con cui tutti potranno fare degli scatti.
    • Se è nelle tue possibilità, assumi un fotografo professionista.
  5. 5
    Condividi la storia della coppia. Chiedi qualche aneddoto – divertente, romantico o singolare – sui futuri sposi mentre tutti stanno felicemente mangiando e socializzando. Anche la coppia può raccontare qualche episodio, per esempio come si sono conosciuti o quando hanno deciso di sposarsi.
  6. 6
    Sii pronto a proporre un brindisi. In qualità di organizzatore, dovresti dare il benvenuto a tutti e fare un brindisi alla coppia. È probabile che anche altre persone abbiano questo desiderio, perciò scopri in anticipo se qualcun altro ha intenzione di farlo.
    • È tradizione che il padre della sposa proponga un brindisi, anche se non è obbligatorio.
  7. 7
    Cerca di spegnere le osservazioni scomode o negative oppure i discorsi prolissi. È probabile che qualcuno esprima commenti inappropriati sulla coppia, parli di ex e storie simili. Allo stesso modo, se qualcuno intraprende un discorso piuttosto lungo, dovresti incoraggiarlo a concludere. Tieni in serbo argomenti alternativi o spunti interessanti per scambiare quattro chiacchiere ed evitare questo genere di situazioni.
  8. 8
    Goditi la festa! La parte più importante è godersi la festa. Una festa di fidanzamento dovrebbe celebrare la felicità e la gioia della coppia che comincia i preparativi delle nozze. Per poterti divertire, assicurati di avere le energie giuste e non stressarti troppo.


Consigli

  • Ricorda di divertirti!
  • Organizza tutto in anticipo in modo da non preoccuparti o stancarti prima e durante la festa.


Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Matrimonio

Hai trovato utile questo articolo?

No