Come Ottenere un Prato Verde

Ottenere un bel prato d'erba verde può richiedere tempo, ma può valerne la pena. Uno spazio verde può essere invitante: può fornire un'atmosfera rilassante alla famiglia e agli amici o può servire come parco giochi per i bambini. Una cura adeguata del prato inglese può aggiungere valore alla proprietà, soprattutto se curi con una buona manutenzione tutto l'aspetto esterno della tua casa. Il procedimento per rendere verde il tuo prato può variare a seconda del tipo di erba che hai a disposizione e della posizione geografica in cui ti trovi.

Passaggi

  1. 1
    Scegli la varietà di semi di erba che si adatta meglio al tuo giardino.
    • Ogni tipo di erba ha delle proprie indicazioni d’uso, basate su clima e ambiente. Alcune varianti di erba preferiscono zone ombrose, mentre altre quelle soleggiate. Alcune varietà stanno meglio al caldo, altre al freddo.
  2. 2
    Misura azoto, fosforo, livelli di pH e altri elementi del suolo con un kit per testare il terreno. Questo ti aiuterà a determinare se alla terra manca qualche ingrediente necessario per ottenere un prato verde.
    • Il prato potrebbe dover essere arricchito per creare un terreno più ricco. Il locale negozio di giardinaggio dovrebbe avere il fertilizzante necessario per ottenere della bella erba verde.
    • Fornire nutrienti sufficiente è importante per ottenere un colore brillante del prato. A seconda degli elementi che servono al terreno, potrai essere in grado di correggere i problemi con i fertilizzanti, che rilasciano sostanze nutritive per un certo periodo di tempo.
    • Non devi usare prodotti chimici velenosi o forti per fertilizzare il terreno. L’humus, in quanto sostanza organica, ha la capacità di combattere le erbe infestanti, gli insetti e la malattia, soprattutto quando si utilizzano le piante autoctone più resistenti.
  3. 3
    Innaffia l’erba alla stessa ora ogni mattina. Se hai recentemente piantato della nuova semenza, assicurati di innaffiarla ogni giorno.
    • Il momento migliore della giornata per innaffiare il prato è la mattina presto. Sarà meno probabile che l'acqua evapori e ci sono venti generalmente meno forti. Innaffiare l'erba in presenza di forte vento può fare in modo che l'erba asciughi prima ancora che l'acqua penetri nel terreno.
    • Per un prato verde, innaffia l’erba fino a quando l'acqua non penetrerà almeno di 15 cm nel terreno.
    • Rendi l’annaffiatura parte della cura del tuo prato durante l'estate. Potrebbe essere necessario innaffiare il giardino altre volte per prevenire l'essiccamento dell’erba.
    • L’erba ha bisogno di essere innaffiata con circa 3 cm d'acqua a settimana. Se utilizzi irrigatori, puoi mettere un barattolo nel tuo giardino per vedere quanta acqua riempie il barattolo dopo un'ora. Questo ti darà un’idea dell'utilizzo ottimale degli irrigatori per innaffiare il prato.
  4. 4
    Se metti una tazza di ammoniaca (fonte di azoto) in un secchio con venti litri di acqua e una tazza di sali di epsom (solfato di magnesio), mescoli tutto e lo butti sul prato distribuendolo a piccole dosi, renderai l'erba più verde. L'azoto stimola lo sviluppo delle foglie e il solfato di magnesio fa trattenere l'acqua al fogliame, così da renderlo più spesso e più verde. Dopo aver buttato la miscela sul tuo prato, innaffia con la canna per fare in modo che i prodotti chimici vadano in profondità nelle radici. Questo è più economico di un fertilizzante azotato e funziona bene sull’erba.
  5. 5
    Falcia il prato un giorno dopo l'innaffiatura. In tal modo, aiuterai il prato a guarire meglio dal taglio recente. Questo può impedire che le punte dell'erba diventino marroni.
  6. 6
    Se falci il tuo prato in modo da lasciare l’erba abbastanza alta, sarà più resistente contro la siccità e il gelo.
  7. 7
    In estate è bene pacciamare il prato e non tirare via erba, riuscendo così a sprecare meno acqua.
  8. 8
    Aera il prato almeno una volta in primavera e in autunno per avere un prato verde. Il processo di aerazione fa dei piccoli fori nella superficie del tuo prato, permettendo l'accesso di acqua, di nutrienti e di aria alle radici.
    • L’aerazione consente un migliore drenaggio, che riduce il deflusso.
  9. 9
    Il modo migliore per evitare le erbacce è piantare più erba con i semi. L’erba spessa soffoca le erbacce e rende più difficile la loro crescita e diffusione all'interno del tuo prato.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Alcune aree geografiche sono inclini a talune malattie del prato che possono rendere difficile l’ottenimento di erba verde. Se i metodi normali non producono un prato verde, pensa ad assumere un'azienda locale che si occupa di giardini per diagnosticare i problemi del tuo prato.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Semi di erba
  • Kit di prova del suolo
  • Fertilizzante
  • Acqua
  • Falciatrice
  • Aeratore

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Giardinaggio

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità