Come Ottenere una Memoria Fotografica

Le memoria eidetica, o fotografica, ti permette di richiamare alla mente immagini, nomi, parole e numeri con estrema precisione. Per avere una buona memoria è necessaria un'elevata neuroplasticità del cervello, ovvero la capacità del cervello di riordinarsi nel tempo rompendo e formando nuove connessioni. Anche se alcune persone fortunate sono nate con una memoria naturale estremamente efficace, altri faticano a ricordare cosa hanno mangiato a pranzo il giorno prima. Anche se non è possibile ottenere una memoria fotografica solo con l'addestramento, puoi fare alcune cose per migliorare significativamente la tua capacità di ricordare le informazioni. Continua a leggere per sapere cosa fare.

Metodo 1 di 2:
Parte 1: Cambiamenti dello Stile di Vita

  1. 1
    Affronta la depressione. Molte persone che soffrono di depressione riportano perdite di memoria e difficoltà di concentrazione tra i sintomi principali. L'ansia, la depressione, la rabbia, e altre condizioni che provocano stress aumentano i livelli di cortisolo nel cervello, che possono portare a danni alle cellule dell'ippocampo, la parte del cervello adibita alla memoria.[1]
    • Ogni caso di depressione è diverso, e può richiedere un trattamento specifico. Per alcuni, può bastare la terapia, mentre per altri potrebbero essere necessari farmaci tipo SSRI (Selective Serotonin Reuptake Inhibitors — inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina) per recuperare le normali funzioni celebrali.[2]
    • Esistono molti modi per alleviare l'ansia e lo stress. Passa più tempo facendo le attività che ami, soprattutto quelle che si svolgono all'aperto. Prova le attività che promuovono la consapevolezza di sé, come la meditazione, lo yoga e il tai chi.
    • Un altro modo per alleviare l'ansia e la depressione è socializzare più spesso[3]. Cerca di più i tuoi amici, i parenti e le persone care, ed evita di passare troppo tempo da solo con i tuoi pensieri.
  2. 2
    Tieni la mente attiva. Il tuo cervello lavora in modo simile ai muscoli del tuo corpo; più lo allenerai, migliori saranno le sue prestazioni. Sfortunatamente, molte persone sono così prese dalla loro routine che passano diversi giorni con il cervello impostato sull'"autopilota". Prova a inserire alcune delle seguenti attività per stimolare il cervello nella tua settimana tipo:
    • Fai dei cruciverba.
    • Leggi un libro (preferibilmente non di fantasia).
    • Leggi i quotidiani.
    • Gioca ai giochi da tavolo.
    • Impara una lingua o a suonare uno strumento.
    • Iscriviti a un corso serale.
  3. 3
    Allenati di più. L'attività fisica aumenta il flusso sanguigno in ogni parte del corpo, compreso il tuo cervello[4]. Questo può aiutarti a far arrivare più ossigeno e nutrienti essenziali al cervello, e farlo funzionare meglio. Cerca di svolgere almeno 30 minuti di attività aerobica per cinque giorni a settimana.
    • È importante dividere l'esercizio in tutta la settimana, in modo da aumentare regolarmente il flusso sanguigno al cervello. Anche se non hai tempo per un allenamento tradizionale, tutti possono fare una veloce passeggiata di 10 minuti.
    • Fai dei piccoli cambiamenti al tuo stile di vita per muoverti di più, come preferire le scale all'ascensore.
  4. 4
    Bevi con moderazione. Bere troppo può portare al blocco di alcuni ricettori chiave del cervello che sono utilizzati per la memoria, e può provocare il rilascio di uno steroide che interferisce con l'apprendimento e la memoria[5]. Esistono alcune prove però, che bere con moderazione possa aiutare a proteggere la tua memoria nel lungo periodo. Uno studio francese ha scoperto che tra le persone sopra i 65 anni, coloro che bevevano con moderazione (1 o 2 bicchieri di vino al giorno) avevano meno probabilità di contrarre il morbo di Alzheimer[6].
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte 2: Strategie di Memoria

  1. 1
    Riduci al minimo le distrazioni. Per molte persone, dimenticare le cose non è un problema di memoria, ma il risultato delle distrazioni che impediscono loro di apprendere in modo efficace le informazioni. Se possibile, cerca di non svolgere più attività contemporaneamente e concentra tutte le tue attenzione su una sola. Anche se puoi essere tentato di compiere più cose alla volta per risparmiare tempo, sarà più probabile ricordare le informazioni se svolgerai un'attività alla volta, e in questo modo risparmierai tempo nel lungo periodo.
  2. 2
    Usa l'associazione d'immagini. Un modo per aiutarti a ricordare qualcosa, che si tratti del titolo di un libro o di dove hai lasciato le chiavi, è di visualizzare l'oggetto in questione. Se ad esempio l'oggetto è un libro chiamato "Mille Splendidi Soli", cerca di visualizzare come potrebbero apparire mille splendidi soli. Imprimere l'immagine nella mente può aiutarti a ricordare il titolo del libro in seguito.
    • Allo stesso modo, se metti le chiavi dell'auto sul bancone della cucina, cerca di immaginare le tue chiavi che fanno qualcosa di divertente in cucina, ad esempio cucinare o mangiare della frutta. Quando dovrai ricordare dove hai messo le chiavi, sarà improbabile che tu ti sia dimenticato l'immagine divertente che hai creato nella tua mente.
  3. 3
    Ripeti i nomi. Molte persone fanno fatica a ricordare i nomi delle persone che hanno appena incontrato, anche dopo soli 30 secondi. Questo accade probabilmente perché ci concentriamo così tanto su noi stessi (sul nostro aspetto, sulle nostre maniere, ecc.) che evitiamo di ascoltare i nomi delle altre persone. Questo può rappresentare un problema soprattutto se vieni presentato a diverse persone alla volta.
    • Un modo per ovviare al problema è ripetere il nome della persona subito dopo averla incontrata: "Piacere di conoscerla, [nome]". Se non hai sentito bene il nome o non sai come pronunciarlo, chiedi subito chiarimenti, per evitare situazioni imbarazzanti in seguito.
    • Un altro modo per ricordare i nomi e associare il nuovo nome con qualcuno che conosci già con quel nome. Se non conosci già nessuno con quel nome, prova a pensare a un personaggio di fantasia, che hai trovato in un libro o in un film. Creare un collegamento di questo tipo può aiutarti a ricordare il nome in seguito.
  4. 4
    Impiega la tecnica del "chunking". Chunking è un termine della psicologia che indica una tecnica di memorizzazione che prevede di aggregare numeri, parole o oggetti insieme in un elenco per ricordarli meglio.
    • Se stai cercando di ricordare i prodotti della lista della spesa, prova ad aggregarli insieme in categorie diverse, come frutta, verdura, surgelati, condimenti, carni, ecc. In alternativa, dividi la lista della spesa in potenziali pasti; ad esempio, potresti raggruppare lattuga, pomodori, cetrioli, formaggio di capra e aceto in una categoria definita "prodotti per l'insalata".
    • Puoi fare lo stesso dividendo serie di numeri in sezioni più piccole; ti può essere utile quando cerchi di ricordare il numero di carta di credito o un numero telefonico. Ad esempio, invece di provare a ricordare la sequenza seguente: 77896526, potresti spezzarla in 77-896-526. Ripetere i numeri sarà molto più facile se li avrai divisi in sezioni più piccole.
    Pubblicità

Consigli

  • Molte persone sono preoccupate di soffrire di perdite di memoria, quando in effetti, erano troppo distratte al momento dell'apprendimento, e non hanno assorbito le informazioni. Ricorda che solo perché hai visto o sentito qualcosa in un'occasione, ciò non significa che eri abbastanza concentrato da conservarlo in modo permanente nella memoria. Il modo migliore per evitare questo problema è essere del tutto presente al momento dell'apprendimento.
  • Se soffri di problemi gravi di ansia o depressione, parla con il tuo medico prima di provare a diagnosticarti o curarti.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità