Come Parlare con una Ragazza senza Essere Noioso

L’ultima volta che hai parlato con una ragazza, ti sei ritrovato a bofonchiare qualcosa sui compiti di matematica, hai menzionato il tuo appuntamento dal dentista e poi hai iniziato a scrocchiarti le dita mentre lei fissava il pavimento in un silenzio imbarazzante. Niente panico: ci siamo passati tutti. Va bene se la vostra ultima conversazione non è stata emozionante come il nuovo Hunger Games – se sei preparato e farai uno sforzo, la prossima volta che parlerai con una ragazza la ammalierai.

Parte 1 di 3:
Partire con il Piede Giusto

  1. 1
    Scegli un argomento leggero. Quando parli per la prima volta con una ragazza, scegli un argomento di cui potrete discutere con tranquillità e che non vi metta a disagio. Non parlarle della strana irritazione sulla tua schiena e non chiederle qual è stato il momento più imbarazzante della sua vita; tieni questi argomenti per quando vi conoscerete meglio. Rimani su argomenti sicuri che possano comunque alimentare una conversazione interessante senza mettere a disagio la ragazza. Non essere volgare. Le piace essere trattata come una signora! Ecco alcuni argomenti carini e sicuri con cui far partire una conversazione divertente:
    • Gruppi musicali preferiti
    • Film visti di recente
    • Animali domestici
    • Fratelli e sorelle
    • Cos’avete fatto nel fine settimana o cosa farete nel prossimo
    • Programmi per le prossime vacanze
  2. 2
    Evita di andare sul personale. Non andare sul personale va di pari passo con la scelta di un argomento leggero. Anche se quando vi conoscerete meglio potrete avere conversazioni più profonde, per il momento è meglio non parlare di eventuali lutti in famiglia, primi amori, malattie strane o la tua paura della morte. Se senti di aver legato immediatamente con questa ragazza, allora potrai passare molto rapidamente da un argomento generico a qualcosa di più importante, ma dovresti comunque evitare di affrontare temi personali all’inizio perché lei potrebbe tirarsi indietro.
    • Okay, se è lei a introdurre un argomento personale e le va di parlarne puoi assecondarla e vedere dove ti porta, ma cerca sempre di essere attento e discreto.
    • Controlla le espressioni del suo viso e il linguaggio del corpo. Se si allontana o sembra infastidita quando le chiedi qualcosa che a te sembra piuttosto semplice, forse per lei è un argomento delicato.
  3. 3
    Continua a sorridere. Sorridere e mantenere un atteggiamento positivo alimenterà l’interesse della ragazza e ti parlerà più volentieri. Non devi sorridere fino a indolenzirti i muscoli facciali, fallo quando è necessario. Questo le dimostrerà che ti piace parlare con lei e le lascerà una sensazione positiva. Potresti essere troppo nervoso per ricordarti di sorridere, quindi ricordati di mantenere il controllo.
    • Sorridere è fondamentale non appena inizi a parlare con lei e quando chiudete la conversazione. È importante partire bene e chiudere in bellezza.
  4. 4
    Cerca il contatto visivo. Il contatto visivo è la chiave per farla sentire importante e farle capire che ti interessa davvero quello che sta dicendo. Magari sei timido e mentre le parli potresti ritrovarti a fissare le punte delle scarpe o a guardarti in giro solo perché non riesci a sostenere il suo sguardo, ma cerca di perdere questa abitudine il più in fretta possibile. Non devi mantenere un contatto visivo intenso e adorante per tutto il tempo perché lei potrebbe spaventarsi un po’, ma cerca di guardarla negli occhi quando parla e la farai sentire importante.
  5. 5
    Falle domande. È la chiave per farla sentire speciale in men che non si dica. Puoi dimostrare il tuo genuino interesse nei suoi confronti chiedendole qualcosa di lei o delle cose che fa. Non deve essere super personale – meglio di no – ma potresti fare lo sforzo di mostrarle che vuoi davvero conoscerla. Se non ti chiede nulla, allora lascia perdere le domande per un po’, o potrebbe sentirsi sotto interrogatorio. Ecco alcune cose che potresti chiederle:
    • Hobbies e interessi
    • Gruppi musicali, libri o serie tv preferite
    • La sua materia preferita a scuola
    • Il lavoro dei suoi sogni
    • I suoi migliori amici
    • I suoi progetti
  6. 6
    Falle dei complimenti. Quando starete chiacchierando da un po’, puoi farle un piccolo complimento per farla sentire apprezzata. Non devi esagerare e niente complimenti fino a quando non penserai davvero quello che andrai a dire. Puoi complimentarti per la sua felpa, il suo nuovo taglio di capelli, un gioiello che indossa o anche un aspetto della sua personalità. Non essere troppo sfrontato (Hai delle gambe fantastiche) o la metterai a disagio. Scegli qualcosa di semplice e dille che ti piace per dimostrarle che tieni a lei ma non vuoi superare i tuoi confini.
    • Un complimento a conversazione è un obiettivo realistico. Non devi inondarla di complimenti, perché perderesti credibilità.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Mantenere Vivo il Suo Interesse

  1. 1
    Trova dei punti in comune. Una volta fatta partire la conversazione, inizia a cercare i vostri punti in comune in modo da trovare qualcosa di cui parlare. Anche se non è strettamente necessario avere qualcosa in comune per rendere interessante una conversazione, potrebbe aiutarvi a legare in modo più semplice. Quando parli con lei, prova a vedere se condividete qualcosa, magari l’amore per uno sport o una squadra in particolare, o il fatto di essere cresciuti nello stesso posto, o anche un amico o un insegnante in comune.
    • Parlare di qualcosa che avete in comune può aiutarvi ad aprirvi e ad avere una conversazione coinvolgente, oltre ad avere nuovi argomenti di discussione. Per esempio, potreste iniziare a parlare di quanto entrambi amiate i Muse, raccontarvi cosa avete provato ad un loro concerto, e da lì ritrovarvi a parlare di altri gruppi che vi piacciono e così via.
    • Fai in modo che le cose che avete in comune emergano naturalmente, non cercare di forzare le cose magari chiedendole se le piacciono le stesse cose che piacciono a te. Cerca di mantenere una modalità aperta, in modo che la conversazione non si esaurisca di colpo se lei non condivide i tuoi interessi. Per esempio, invece di dire, Hai visto Frozen? È il mio nuovo film preferito. , potresti dire, Hai visto qualche film interessante di recente? .
  2. 2
    Chiedile la sua opinione. Questo è un altro modo per alimentare la conversazione e dimostrare alla ragazza che ti piace davvero parlare con lei e ci tieni. Se le chiedi la sua opinione, magari sull’attuale situazione politica o anche sulle tue scarpe nuove, lei capirà che la vedi come un essere umano e ti importa davvero quello che ha da offrire. Capirà che non ci stai solo provando con lei ma che ci tieni e la rispetti come persona.
    • Non farle domande che prevedano come risposta un semplice o no, ma opta per quelle aperte, in modo che ci sia spazio di discussione. Prova Cosa pensi di… invece di Pensi che….
  3. 3
    Usa il contesto. Se sei nervoso e senti che la conversazione langue, guardati attorno per vedere se il contesto può darti nuovi spunti. Magari c’è la locandina di un concerto dietro di te e puoi chiederle se le piace il gruppo. Magari sei nei paraggi di una caffetteria e puoi chiederle se lei ci va spesso. Potresti notare che indossa la maglietta di una città in cui è stata tua sorella e puoi chiederle se ci è stata anche lei o le piacerebbe visitarla. Anche se non dovresti guardarti attorno distrattamente non appena inizia la conversazione, se inizi ad essere a corto di argomenti puoi prendere spunto da quello che ti circonda.
    • Questo è un modo creativo per mantenere vivo l’interesse della ragazza e farla continuare a parlare. Sarà colpita dal tuo senso di osservazione.
  4. 4
    Falla ridere. Se vuoi mantenere il suo interesse, allora le battute ti serviranno. Se la fai ridere, continuerà a parlare con te, quindi cerca le opportunità per buttarla sul divertente. Puoi prenderti un po’ in giro, oppure fare battute leggere su un amico in comune, o fare una battuta un po’ melensa se pensi che potrebbe reagire bene. Se hai una storia divertente che pensi potrebbe farla ridere, raccontala, basta che non sia troppo lunga o complicata. Non esagerare, ma cerca di farla ridere.
    • Se non sei divertente di solito, non cercare di essere quello che non sei. La ragazza si accorgerà che ti stai sforzando e si sentirà male per te. Cerca di essere te stesso, e se nel frattempi riesci anche a farla ridere, ben venga.
    • Se non la conosci bene, non prenderla in giro a meno che non stiate già flirtando o scherzando tra di voi. Potrebbe fraintenderti e offendersi, e di certo non è quello che vuoi tu.
  5. 5
    Falla parlare. Potresti essere talmente preoccupato di annoiarla da dominare la conversazione al punto che lei non riesce a dire una parola. Parlare tutto il tempo non significa avere la sua attenzione; invece, fare delle pause e anche lasciare spazio al silenzio potrebbe essere l’occasione che aspetta per dire qualcosa di interessante. Non metterti troppa pressione e assicurati di lasciare metà dello spazio a lei, o qualcosa di più se sei timido.
    • Se parli di te stesso per tutto il tempo, sembrerai un egocentrico e lei non vorrà più parlare con te.
  6. 6
    Chiedile dei suoi interessi. Quasi tutte le ragazze vogliono parlare delle cose che amano, quindi non dimenticarti di chiederle cosa fa nel tempo libero, perché le piace ed è importante per lei. Non devi insistere troppo, e vedrai il suo volto illuminarsi quando inizierà a parlare di qualcosa che è davvero importante per lei. La farà sentire speciale e capirà che ti importa davvero cosa la appassiona.
    • Se non è troppo prolissa quando parla dei suoi interessi, puoi parlare anche de tuoi.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Chiudere in Bellezza

  1. 1
    Falle vedere cosa ti distingue dagli altri. Non devi fare i salti mortali per fare colpo. Tuttavia, vuoi che la ragazza esca dalla conversazione con la certezza di conoscerti un po’ meglio e sapendo cosa ti rende diverso da tutti gli altri. Magari è il tuo senso dell’umorismo, il tuo fascino, o la tua passione per la chitarra. Di qualsiasi cosa si tratti, falla avvicinare un po’ e mostrale chi sei davvero. In quel modo, quando vi rivedrete, avrà qualcosa di cui parlare e dei bei ricordi della vostra ultima conversazione.
    • Non deve sapere tutto di te dopo 10 o 15 minuti di conversazione. Ma dovrebbe andarsene conoscendo almeno un paio di cose interessanti sul tuo conto. Se avete parlato del più e del meno per tutto il tempo, non sarà facile conoscersi meglio.
  2. 2
    Non esagerare. Resta rilassato e te stesso e ricordati che lei sarà nervosa almeno quanto te. Questo significa che non devi inventarti storie mirabolanti per catturare la sua attenzione o parlare di qualcosa che non ti interessa proprio, come le moto, solo perché pensi ti faccia apparire “figo”. Non dovresti imprecare o fare commenti negativi sulle persone solo perché pensi di fare colpo su di lei. Fai un respiro profondo, rilassati e parla come se avessi di fronte un tuo amico, senza andare in ansia da prestazione perché si tratta di una ragazza.
    • Se ti stai sforzando troppo, lei lo capirà. Il tuo obiettivo dovrebbe farle capire che ti piace parlare con lei senza farle intuire che stai facendo davvero fatica.
  3. 3
    Si positivo. Se senti che la conversazione si sta chiudendo, sii positivo, non importa di cosa state parlando. Se hai passato gli ultimi 5 minuti a lamentarti dei tuoi genitori, insegnanti, del tempo o di qualcosa che ti ha buttato giù, non le lascerai un’impressione positiva. Vuoi lasciarla con delle buone vibrazioni e vuoi che si sia divertita a parlare con te, non annoiata o addirittura depressa.
    • Puoi anche lamentarti un pochino se ti aiuta a legare con lei, magari su qualcosa che infastidisce entrambi, ma cerca di tenere i pensieri negativi per qualcuno che ti conosce un po’ meglio.
  4. 4
    Credi in te stesso. Ricorda di credere in te stesso per tutta la conversazione. Dimostrale che credi in quello che stai dicendo e che stai bene con te stesso. Se lo percepisce, capirà che sei un ragazzo a suo agio nella sua pelle e che con te è facile e divertente parlare. Se sei nervoso, ti butti giù o dici che non sai proprio di cosa parlare, si sentirà a disagio e sarà difficile che voglia parlare ancora con te.
    • Non devi comportarti come se fossi il ragazzo più interessante del mondo o come una star dei film; comportarti come se fossi felice con te stesso e il resto verrà da sé.
    • C’è una grossa differenza fra il vantarsi e l’essere sicuri di se stessi. Se ti vanti troppo, lei se ne andrà.
  5. 5
    Salutala quando la conversazione è ancora nel vivo. È un ottimo modo per lasciare un’impressione positiva. Se vedi che la conversazione sta andando alla grande, state bene e avete legato, dille che ti piace parlare con lei ma devi andare. Anche se può sembrare ridicolo andarsene nel mezzo di una conversazione interessante, è proprio quello che devi fare per lasciare il segno. Se aspetti troppo, la conversazione potrebbe esaurirsi e ritrovarti senza argomenti, e perché lei dovrebbe parlare ancora con te poi? Aspetta di aver colpito nel segno e poi dille con tutta le gentilezza del mondo che devi proprio andare.
    • Se ti senti audace e la conversazione è andata benissimo, puoi anche farti coraggio e chiederle di vedervi ancora.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Interazioni Sociali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità