Come Praticare il Wudu (Abluzione Minore)

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il Wudu, o abluzione, è un rito tradizionale musulmano, ma anche un metodo pratico per mantenere una buona igiene fisica e spirituale. Tradizionalmente, con il termine Wudu, si indica la preparazione mentale per la Salat (preghiera), una dei Cinque Pilastri dell’Islam.

Passaggi

  1. 1
    Comincia pronunciando la formula che dichiara l’intenzione (niyyah) di procedere all’abluzione. La niyyah è il concetto islamico di compiere un’azione per l’amore di Allah. Per eseguire correttamente il Wudu, dovresti concentrarti su te stesso, mettere a tacere i tuoi pensieri e dedicare anima e corpo a quello che stai facendo.
    • La niyyah non necessariamente prevede la pronuncia di parole ad alta voce, basta concentrarsi sulla frase "Bismillah" (in nome di Allah). Pronuncia queste parole ad alta voce o in silenzio con la tua mente, come meglio preferisci.
  2. 2
    Lavati le mani. Usa la mano sinistra per lavare la destra. Fallo per tre volte. Poi usa la destra per lavare la sinistra, sempre per tre volte. Assicurati di lavarti bene fra le dita e di arrivare fino ai polsi.
  3. 3
    Metti dell’acqua in bocca. Usa la mano destra a coppa per mettere dell’acqua in bocca, per tre volte. Risciacquala e fai dei gargarismi. Serve per eliminare qualunque residuo di cibo.
  4. 4
    Inala dell’acqua attraverso il naso. Con la mano destra a coppa fai entrare dell’acqua nel naso per tre volte. Puoi usare la mano sinistra per chiudere una narice e soffiare, se ne hai bisogno. Inala rapidamente e violentemente l’acqua ma non esagerare, non devi soffocare.
  5. 5
    Lavati il viso. Lavalo tre volte strofinandolo con le mani per tutta la sua larghezza, da un orecchio all’altro e dal mento fino alla radice dei capelli.
  6. 6
    Lavati gli avambracci dal polso al gomito e non lasciare zone asciutte. Usa la mano destra per lavare l’avambraccio sinistro e viceversa, fallo per tre volte.
  7. 7
    Lava la testa. Con le mani bagnate strofinati la fronte dalle sopracciglia all’attaccatura dei capelli. Passa le mani sui capelli all’indietro, lavati la nuca e le tempie. Fallo per tre volte.
  8. 8
    Strofinati le orecchie dentro e fuori. Con la stessa acqua pulisci entrambi i padiglioni auricolari. Usa il pollice per pulirti dietro le orecchie dal lobo fin verso l’alto. Ripeti tre volte.
  9. 9
    Lavati i piedi. Pulisciti dalle caviglie in giù assicurandoti che l’acqua raggiunga le punte dei piedi. Cominciando dal piede destro strofinali tre volte.
  10. 10
    Mentre punti il dito indice della mano destra al cielo, testimonia la tua fede. Di solito la preghiera è : "Ash-hadu anlaa ilaaha illallaahu wahdahuu laa shariikalahu, wa ash-hadu anna Muhammadan 'abduhuu wa rasuuluhu."
    • In Italiano la sua traduzione è " Testimonio che non v'è divinità se non Allāh, l'Unico, che non ha associati e attesto che Muhammad è il Suo servo e il Suo Messaggero."
  11. 11
    Devi ripetere il Wudu ogni volta che viene annullato. Le azioni che annullano il rito sono le deiezioni, l’eccessivo sanguinamento e i gas. Anche il sonno profondo annulla il Wudu.
    • Dopo un rapporto sessuale, il solo Wudu non è sufficiente per la Salat. E’ necessario un altro rito di purificazione chiamato Ghusl.
    Pubblicità

Consigli

  • Se non puoi stare in piedi perché sei molto anziano, puoi praticare il Wudu rimanendo seduto su una sedia con il sali sotto i piedi.
  • E’ sempre meglio andare alla toilette prima di praticare il Wudu. In questo modo potrai resistere ad una necessità improvvisa.
  • Era usanza del Profeta spazzolarsi i denti prima del Wudu.
  • Hai bisogno dell’acqua per fare il Wudu, ma se non l’hai a disposizione o sei malato, puoi praticare il Tayammum. E’ una forma di purificazione che ti permette di usare polvere, terra o sabbia pulita.
  • Puoi fare il Wudu anche sopra un braccio ingessato.
  • Devi fare queste azioni seguendo l’ordine descritto e senza troppe pause fra un passaggio e l’altro.
  • Passa il collo con il dorso delle mani bagnate una volta prima di lavarti i piedi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Quando digiuni, non risciacquare troppo la bocca.
  • Il Wudu è necessario per la Salat. Non pregare se prima non hai fatto il Wudu. Quando il Wudu viene annullato, devi rifarlo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Religione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità