Come Prendere Appunti Meglio

Per avere ottimi risultati scolastici o affermare al meglio la tua carriera professionale, prendere appunti in maniera efficace è una dote molto preziosa per memorizzare, declamare o richiamare alla mente le informazioni. Senza dei buoni appunti potresti seguire un intero semestre di corsi e rimanere senza nulla per prepararti all'esame; oppure il tuo capo potrebbe mandarti a un ciclo di conferenze di una settimana per vederti tornare con uno sguardo perso nel vuoto. Prendere appunti tuttavia costituisce solo metà del lavoro. Seguendo questi semplici passaggi e consigli, non imparerai solamente a prendere appunti, ma a farlo in modo da mettere in pratica le conoscenze e memorizzare i contenuti.

Passaggi

  1. 1
    Organizzati in anticipo. Se stai andando a una lezione, a un seminario o una conferenza, assicurati di portare tutto il necessario per riuscire ad ascoltare bene e prendere appunti in maniera efficace. Se il corso ha un termine preciso tienilo a mente nel corso dell'anno, ti aiuterà a continuare a seguire per scoprire l'argomento o la lezione successiva. Non dimenticarti una buona quantità di fogli, materiale per scrivere e, in caso siano necessari, anche occhiali da vista o apparecchi acustici. Porta sempre una penna o matita di scorta, meglio anche due o tre.
  2. 2
    Usa gli evidenziatori. È importante sottolineare i punti essenziali in vista della revisione successiva. Non hai bisogno di un intero set di colori, due dovrebbero essere sufficienti, uno per i punti più importanti e l'altro per quelli secondari o per i fatti interessanti.
  3. 3
    Mettiti in un punto dove riesci a vedere e sentire bene la persona che sta parlando. Hai problemi a vedere la lavagna? Arriva in anticipo per assicurarti di trovare posto nelle prime file.
  4. 4
    Pensa a che cosa vuoi ricordarti. Perché stai seguendo la lezione o il seminario? Perché il tuo capo ti ha mandato alla conferenza? Anche se istintivamente potrebbe venirti spontaneo scrivere alla lettera tutto ciò che vedi o senti, dovrai ricordarti che stai prendendo appunti e non scrivendo un racconto
  5. 5
    Focalizzati sulle informazioni che ti sono nuove. Per quanto potrebbe tentarti o venirti spontaneo, appuntare cose che sai già non sarà di grande aiuto.
  6. 6
    Sviluppa un sistema di appunti che ti permetta di scrivere velocemente, estrarre i concetti chiave, ed al contempo ritrovare facilmente le informazioni in seguito. Considera per esempio l'uso di una scrittura particolare o la suddivisione degli appunti in sezioni differenti (o colonne se stai usando un pad o un computer). Pensa anche a imparare o crearti un sistema di abbreviazioni che ti aiuti a scrivere più veloce.
  7. 7
    Redigi i tuoi appunti in maniera leggibile e concisa. Se non riesci a leggerli forse stai scrivendo troppo; scrivi meno o usa un computer.
  8. 8
    Utilizza frasi corte e significative, e abbrevia quando ce n'è bisogno. Non usare abbreviazioni che poi non riesci a riconoscere.
  9. 9
    Evidenzia le parole o le frasi chiave. Fai risaltare le cose importanti. Se viene enfatizzato un certo concetto nel discorso, assicurati che venga fatto lo stesso nei tuoi appunti.
  10. 10
    Utilizza simboli che abbiano un significato chiaro. Frecce, pallini, riquadri, diagrammi, tabelle, schemi e simili sono spesso ottimi modi per ricordarsi i concetti chiave e associarli tra loro.
  11. 11
    Prendi appunti tenendone a mente l'uso futuro. Mentre scrivi, renditi conto che dovrai ritornare su quegli appunti in seguito e capirli. Se trovi il tempo, rivedili non appena si stia parlando di argomenti familiari. Oppure, torna a rivederli appena finisce la lezione o la conferenza e gli argomenti sono ancora ben freschi nella tua mente.
  12. 12
    Condividi i tuoi appunti con gli altri. Scambia gli appunti in modo da aumentare il materiale e migliorare la comprensione e l'apprendimento. Condividendo gli appunti con altri, verrai spesso stimolato a prenderli in maniera più completa ed esauriente, e a utilizzare una scrittura chiara e comprensibile.
  13. 13
    Se si sta leggendo su un libro, per un corso di letteratura inglese ad esempio, assicurati di avere un blocchetto di Post-It a portata di mano, visto che potrebbe non esservi permesso scrivere direttamente sul libro. In queste situazioni, scrivi sui Post-It anche le reazioni, della classe o del pubblico, quando viene usato un certo tipo di linguaggio da parte dell'autore; è sempre presente una qualche forma di linguaggio figurato, specialmente nelle commedie di Shakespeare ad esempio. Appuntati quelle reazioni e includici anche un tuo commento personale.
  14. 14
    Cerca di rendere i tuoi appunti il più piacevoli possibile, di modo che ti venga voglia di rileggerli in seguito. Scrivi con colori diversi e, se ne hai il tempo, disegna o incolla immagini. Scrivi in forme diverse. Fai i titoli ondulati, o cambia il tipo di carattere, anche solo per il gusto di farlo.
  15. 15
    Inserisci qualche battuta negli appunti per alleviare la monotonia di leggerli in stile libro noioso (ad esempio, mi era capitato di scrivere “strana tartaruga” nei miei appunti di economia solo per ridere da solo). Ma attenzione a non farlo troppo! Ti distrarrai e basta.
    Advertisement

Metodo Domande e risposte

  1. 1
    Fai domande nei tuoi appunti
  2. 2
    Scrivi la risposta sotto la domanda
  3. 3
    Memorizza le risposte
  4. 4
    Chiedi a qualcuno di testarti.
    Advertisement

Consigli

  • Se qualcosa viene ripetuto più di due volte, è probabilmente importante e merita attenzione.
  • Quando prendi appunti assicurati di sottolineare le parole chiavi che potrebbero ricomparire all'esame.
  • Limitati a frasi corte ed elenchi puntati: ricordati che sono solo appunti, non è un saggio né un articolo.
  • Assicurati di avere quaderni o almeno pagine diverse per ogni materia, e ricordati di classificarli o etichettarli
  • Se ti è permesso, puoi usare diversi evidenziatori molto colorati. In questo modo, vedendo i colori ti verrà voglia di ridare un'occhiata.,
  • Fai attenzione a ciò che si sta dicendo e non farti distrarre da qualcosa o qualcun altro.
  • Scrivi le cose più importanti da sapere
  • Non scrivere ogni singola parola che stai sentendo
  • Scrivi usando espressioni diverse, ti aiuterà a far entrare in testa l'idea.
  • Usa dei software, come Evernote ad esempio, per risistemare gli appunti.
Advertisement

Avvertenze

  • Non farti distrarre da persone che non siano il relatore o il professore.
  • Usa un foglio separato o portati dei post-it per gli incisi, eventualmente numera ciò che hai scritto in entrambe le pagine, segnando cosa corrisponda a cosa.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Almeno due penne o matite
  • Una gomma, per le matite che non l'hanno già attaccata.
  • Occhiali o altri tipi di supporto
  • Molta carta
  • Evidenziatori (almeno due colori)
  • Almeno un blocchetto di post-it di colori diversi
  • Un raccoglitore o una cartelletta per organizzare i tuoi appunti.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 70 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement