Come Preparare Salse Messicane

La Salsa è un tipico condimento messicano che non può mancare sulla nostra tavola. Per ogni menù e per ogni piatto che andrà ad accompagnare si può creare una salsa con ingredienti e sapori differenti. La base solitamente è composta da pomodori, vari tipi di verdura e a volte anche da diverse combinazioni di frutti. Le preparazioni sono davvero tante, alcune sono crude, altre invece cotte anche per diverse ore, così come le presentazioni, alcune salse infatti sono lisce e ben frullate, altre sono tagliate al coltello in pezzi più o meno grandi. Quasi tutte le salse messicane oltre ad essere buone e sane non intaccheranno la tua dieta, un motivo in più per continuare a leggere l'articolo. In base ai tuoi gusti scegli di creare una salsa piccantissima oppure una solo leggermente pungente. Vediamo insieme le preparazioni più conosciute, Messico arriviamo!

IngredientiModifica

Salsa Pico de Gallo

  • 3-6 Peperoncini Serrano
  • 1 Cipolla grande bianca (se preferisci usa cipollotto, scalogno o una cipolla rossa)
  • 2 Lime (succo e buccia tagliata a striscioline sottili)
  • 8 Pomodori maturi e sodi
  • 1 mazzo di coriandolo fresco
  • 1/4 di Cucchiaino di zucchero
  • Sale

Salsa Jalapeño e Lime

  • 1 Cipolla bianca
  • 1/2 mazzo di coriandolo fresco
  • 3 Pomodori
  • 1 Grande peperoncino jalapeño rosso
  • Una piccola quantità di peperoncino (se ami il piccante abbonda)
  • Il succo di 2 lime
  • 1/2 Cucchiaio di sale
  • 1/2 Spicchio di aglio (tritato)
  • 1/2 Cucchiaio di pepe

Salsa Chipotle

  • 400 g di Pomodori maturi per salsa
  • 3-5 Spicchi di aglio (tritati)
  • 1/2 Mazzo di coriandolo fresco (tritato grossolanamente)
  • 1 Cipolla piccola (tritata)
  • 1-2 Cucchiaini di peperoncino Chipotle
  • 1/2-1 Cucchiaino di zucchero
  • Succo di lime q.b.
  • Sale
  • Un pizzico di cannella in polvere (opzionale)
  • Un pizzico di pepe giamaicano (opzionale)
  • Un pizzico di cumino (opzionale)

Salsa Tropicale alla frutta

  • 1/2 Ananas dolce pelato e tagliato a dadini
  • 1 Mango o papaya pelato, privato dei semi e tagliato a dadini
  • 1/2-1 Peperoncino fresco Jalapeño o Serrano tritato
  • 1/2 Cipolla rossa tritata
  • 1 Cucchiaio di zucchero
  • Il succo di 1 lime
  • 3 Cucchiai di menta fresca finemente tritata
  • Sale

Salsa verde

  • 1/2 Tazza di foglie di prezzemolo
  • 1/2 Tazza di foglie di basilico
  • 1/2 Tazza di foglie di menta
  • 1/4 di Tazza di foglie di cerfoglio
  • 1/8 di Tazza di foglie di dragoncello
  • 3 Cetriolini sottaceto risciacquati
  • 1 Cucchiaio di capperi piccoli
  • 1/4 di Tazza di erba cipollina tritata
  • 1 Cipollotto o scalogno finemente tritato
  • 125 ml di Olio di oliva extra vergine
  • 1 Cucchiaino di senape integrale (con i semi)
  • 1/2 Limone (succo e buccia grattugiata)

Salsa Messicana Piccante

  • 3 Peperoncini Chipotle
  • 1 Cipolla finemente tritata
  • 1 Lattina di pelati
  • 2-3 Cucchiai di zucchero integrale di canna
  • 2-3 Spicchi di aglio finemente tritati
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
  • 1 pizzico abbondante di cumino in polvere
  • 1/2 Limone (solo succo)
  • 1 Cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • Buccia di limone per guarnire.

Metodo 1 di 8:
Preparare i peperoncini freschi per la salsa
Modifica

  1. 1
    Pelare i peperoncini. Se usi peperoncini freschi per la tua salsa devi sapere come rimuoverne la pelle, esistono due modi per farlo: con il calore in padella o direttamente sulla fiamma di un fornello. In entrambi i casi stai molto attento, i vapori che si generano sono molto irritanti sia per gli occhi che per i polmoni.
  2. 2
    Pelare i peperoncini con la fiamma del fornello a gas:
    • Sistema i peperoncini su uno spiedo in metallo.
    • Accendi il fornello e arrostisci con la fiamma i peperoncini.
    • Quando la buccia comincia a scurirsi, e sulla superficie compaiono delle bolle, sono pronti. Stai molto attento a non bruciarli.
  3. 3
    Puoi pelare i peperoncini dopo averli messi sul fuoco in una padella di ghisa rovente senza grassi aggiunti. Saranno pronti quando la pelle apparirà scura e si staccherà dal peperoncino.
  4. 4
    In entrambi i casi appena i peperoncini sono pronti mettili velocemente in un sacchetto di plastica per uso alimentare. Chiudilo in modo ermetico e lasciali riposare per circa 20 minuti.
  5. 5
    Trascorsi i 20 minuti rimuovi i peperoncini dal sacchetto, ora la pelle potrà essere rimossa facilmente.
    • La capsaicina (la sostanza responsabile della piccantezza dei peperoncini) contenuta nei peperoncini piccanti può irritare la tua pelle e i tuoi occhi in pochissimi istanti, fai attenzione. Non toccarti mai parti sensibili del corpo con le dita dopo aver pulito, o anche solo toccato, i peperoncini!
    • Lava le mani con acqua fredda e sapone appena hai finito di preparare i peperoncini, in alternativa indossa dei guanti per uso alimentare.
  6. 6
    Con l'aiuto di un coltello taglia in due i peperoncini e privali dei semi.
  7. 7
    Tagliali a cubetti piccoli e mettili in una zuppiera.
    Advertisement

Metodo 2 di 8:
Salsa Pico de Gallo
Modifica

Iniziamo da una delle salse più famose la Pico de Gallo, ottima per apprezzare al freschezza e la genuinità degli ingredienti. Prepararla è semplice e veloce, vediamo come fare:

  1. 1
    Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina che ti serviranno per la preparazione di questa salsa.
  2. 2
    Scegline il grado di piccantezza, in base ai gusti tuoi e dei tuoi ospiti, usa 3, 4, 5 o tutti e 6 i peperoncini.
  3. 3
    Prepara la cipolla. Trita finemente la cipolla e condiscila con il succo di lime e le striscioline ottenute con la buccia. Questo passaggio marinerà la cipolla leggermente facendole perdere parte della sua naturale aggressività.
  4. 4
    Rimuovi la pelle dei pomodori.
    • Con un coltello fai una piccola X sulla punta di ogni pomodoro.
    • Immergili in una larga zuppiera contenente acqua bollente per circa 30 secondi.
    • Toglili dall'acqua bollente e tuffali in acqua fredda, o in acqua e ghiaccio (per bloccare la cottura).
    • Ora rimuovere la pelle sarà semplice e veloce.
  5. 5
    Taglia a cubetti piccoli i pomodori. Versali nel contenitore dove servirai la salsa.
  6. 6
    Aggiungi la cipolla, il succo di lime e la buccia a striscioline.
  7. 7
    Trita finemente il coriandolo. Aggiungilo al resto degli ingredienti.
  8. 8
    E' il momento di aggiungere i peperoncini e lo zucchero.
  9. 9
    Mescola delicatamente tutti gli ingredienti fino a che lo zucchero non sarà ben sciolto, assicurati che il lime abbia condito tutti gli ingredienti.
  10. 10
    Copri il contenitore della salsa con della pellicola e riponilo in frigorifero per 2-3 ore. Tutti i sapori si misceleranno a dovere.
  11. 11
    Prima di servire decora la salsa con della buccia di lime finemente tritata. La Pico de Gallo è perfetta sia per accompagnare tortillas e nachos sia per essere mangiata con del pane tostato proprio come una bruschetta.
    Advertisement

Metodo 3 di 8:
Salsa Jalapeño e Lime
Modifica

La preparazione di questa salsa è davvero semplicissima, unisci tutti gli ingredienti e il gioco è fatto.

  1. 1
    Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina che ti serviranno per la preparazione di questa salsa.
  2. 2
    Prepara il peperoncino jalapeño come spiegato nel passaggio iniziale e trita i peperoncini.
    • Se vuoi puoi preparare una salsa non piccante sostituendo i peperoncini e il jalapeño con dei semplici peperoni dolci. Al contrario se vuoi aumentare la piccantezza aumenta il numero dei peperoncini, se vuoi aggiungi anche un habanero (varietà di peperoncino più piccante del jalapeño).
  3. 3
    Taglia i pomodori. Rimuovi la parte acquosa ed i semi e taglia la polpa a cubetti. Una volta pronti versali nel contenitore per la salsa.
  4. 4
    Trita finemente la cipolla.
  5. 5
    Trita il coriandolo fresco.
  6. 6
    Mescola insieme tutti gli ingredienti.
  7. 7
    Condisci con l'aglio tritato, il sale, il pepe e dai un'altra bella mescolata.
  8. 8
    Versa il succo di lime e mescola ancora un po' per condire in modo uniforme.
  9. 9
    La salsa è pronta per essere servita. Come per la ricetta precedente, se vuoi, lascia marinare la salsa in frigorifero per un paio d'ore, se invece non ami aspettare usala per condire le tue tortillas, per preparare un'indimenticabile bruschetta o per condire l'insalata.
    Advertisement

Metodo 4 di 8:
Salsa Chipotle
Modifica

Questa salsa con l'aiuto di un frullatore è velocissima da preparare.

  1. 1
    Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina che ti serviranno per la preparazione di questa salsa.
  2. 2
    Metti i pomodori, l'aglio e il coriandolo nel frullatore.
  3. 3
    Frulla fino ad ottenere una salsa liscia e densa. Aggiungi la cipolla finemente tritata, lo zucchero e il peperoncino chipotle.
  4. 4
    Condisci con il succo di lime e il sale, assaggia per non esagerare con le quantità. Aggiungi, se vuoi, gli ingredienti opzionali: cannella, pepe giamaicano e cumino.
  5. 5
    La salsa è pronta. Questa preparazione non necessita di riposare in frigorifero, puoi mangiarla subito, anzi non aspettare, più è fresca più è buona!
    Advertisement

Metodo 5 di 8:
Salsa Tropicale di frutta
Modifica

  1. 1
    Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina che ti serviranno per la preparazione di questa salsa.
  2. 2
    In una larga zuppiera mescola tutti gli ingredienti . Se vuoi sala a tuo gusto.
  3. 3
    Coprila con la pellicola e mettila in frigorifero, lasciala raffreddare fino a quando non sarà ora di servirla.
  4. 4
    Con la quantità di ingredienti indicata preparerai salsa a sufficienza per 4-6 persone, usala per condire quei piatti a cui serve un tocco piccante e agrodolce.
    Advertisement

Metodo 6 di 8:
Salsa verde
Modifica

Essendo una salsa a base di erbe fresche è perfetta per tutti quei piatti cotti che necessitano di un condimento.

  1. 1
    Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina che ti serviranno per la preparazione di questa salsa.
  2. 2
    Trita finemente il prezzemolo, il basilico, la menta, il cerfoglio e il dragoncello.
  3. 3
    Trita grossolanamente i capperi e i cetriolini. Se trovi una varietà di capperi molto piccola può non essere necessario tritarli, decidi tu.
  4. 4
    Metti tutti gli ingredienti nella zuppiera per la salsa.
  5. 5
    Aggiungi l'erba cipollina, il cipollotto (o lo scalogno), l'olio, la senape e la buccia di limone grattugiata. Mescola bene, ma con delicatezza.
  6. 6
    Condisci con il succo di limone, mescola e assaggia.
  7. 7
    Lascia riposare a temperatura ambiente per circa 20 minuti, gli ingredienti si amalgameranno e la salsa prenderà sapore.
  8. 8
    La salsa è pronta, usala per condire carni bollite, o grigliate, e con il pesce.
    Advertisement

Metodo 7 di 8:
Salsa Messicana Piccante
Modifica

Questa salsa è squisita ed è perfetta per essere conservata nel congelatore se vuoi preparane in grandi quantità e conservarla a lungo.

  1. 1
    Prepara tutti gli ingredienti e gli utensili da cucina che ti serviranno per la preparazione di questa salsa.
  2. 2
    Prepara i peperoncini come spiegato nel passaggio iniziale.
  3. 3
    Metti la cipolla, i pomodori e lo zucchero in una pentola. Cuoci a fiamma media continuando a mescolare fino a che la salsa non si sarà addensata.
  4. 4
    Spegni il fuoco e aggiungi l'aglio, la cannella, i chiodi di garofano, il cumino, l'olio, il succo di limone e i peperoncini. Assaggia e se necessario correggi, lascia raffreddare.
  5. 5
    Una volta fredda la salsa è pronta, decorala con qualche strisciolina di buccia di limone.
    Advertisement

Metodo 8 di 8:
Altre Salse da Provare
Modifica

  1. 1
    Ci sono moltissime ricette di salse da scoprire. Ecco qualche suggerimento:
    • Salsa di mais
    • Salsa di mais tostato
    • Salsa di cavolo
    • Salsa di fagioli neri
    • Salsa alla banana
    • Salsa all'anguria
    • Salsa alle fragole
    • Salsa con cocco, kiwi, mango e biscotti croccanti alla cannella
    • Salsa con pawpaw e mango.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Se vuoi puoi frullare tutte le salse per renderle più lisce ed ariose.
  • Come spesso accade il sapore delle salse è migliore il giorno seguente alla preparazione, gli ingredienti infatti hanno avuto il tempo di conoscersi e sposare i loro sapori alla perfezione.
  • Quando utilizzi peperoncini molto piccanti come gli habanero usa sempre dei guanti per uso alimentare, eviterai fastidiose irritazioni alle mani.

AvvertenzeModifica

  • Lavati bene le mani con acqua fredda e sapone dopo aver maneggiato i peperoncini piccanti. Le sostanze contenute sono molto irritanti, soprattutto per le parti del corpo più sensibili.
  • Usa sempre la massima attenzione quando maneggi un coltello.

Cose Che Ti ServirannoModifica

  • Tagliere da cucina
  • Coltello
  • Zuppiera
  • Cucchiaio
  • Acqua bollente
  • Frullatore
  • Guanti per uso alimentare
  • Contenitori per gli ingredienti
  • Pentola

Hai trovato utile questo articolo?

No