Come Preparare e Usare un Cataplasma di Cipolla per la Congestione

Gli impacchi di cipolla sono efficaci come rimedio di erbe per il raffreddore, i sintomi di influenza e di congestione del torace. Preparare un cataplasma di cipolla è relativamente poco costoso e facile. Devi solo sapere come farlo e come usarlo.

Parte 1 di 3:
Preparare il Cataplasma

  1. 1
    Procurati gli ingredienti e i materiali. Per preparare l’impacco di cipolla, hai bisogno di diversi ingredienti. Sebbene alcune famiglie possano prepararlo in modi differenti, un cataplasma di base prevede:
    • Due cipolle rosse
    • Acqua filtrata
    • Padella
    • Canovaccio
    • 30 g di zenzero grattugiato biologico (opzionale)
  2. 2
    Soffriggi la cipolla tritata e lo zenzero. Trita la cipolla e lo zenzero e mettili in una ciotola con una piccola spruzzata di acqua filtrata. Soffriggili leggermente. Fai attenzione che le cipolle non si caramellino o inizino a diventare marroni.
    • Questa operazione dovrebbe richiedere solo pochi istanti.
  3. 3
    Scola le cipolle e lo zenzero e distribuiscili sul canovaccio. Scolali con cura e stendili al centro di un panno pulito. Avvolgi il canovaccio intorno agli ingredienti in modo da farlo assomigliare a un burrito. Per avvolgere le cipolle:
    • Piega i lati più lunghi del canovaccio sopra le cipolle e poi piega le estremità. Assicurati che non ci siano dei fori da cui possano uscire gli ingredienti.
  4. 4
    Lascia che il cataplasma si raffreddi leggermente prima di posizionarlo sul petto del paziente. In caso contrario, il malato potrebbe bruciarsi se dovesse uscire un po’ di cipolla dal tessuto e toccare la pelle.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Applicare il Cataplasma

  1. 1
    Metti l’impacco sul petto o sulla schiena del paziente. Se stai aiutando una persona malata toglile la camicia. Posiziona il cataplasma sul petto in modo che le cipolle siano sul lato della pelle. Copri l’impacco con una bottiglia di acqua tiepida o calda.
    • Aggiungi qualche coperta per mantenere calda la zona e favorire l’azione del cataplasma.
    • Lascia in posizione l’impacco per circa mezz'ora finché il paziente non prova più alcun disagio. Deve essere tolto se il malato sente prurito o fastidio sulla pelle.
    • Per ottenere i migliori risultati, ripeti questo processo un paio di ore più tardi.
  2. 2
    Prova a mettere il cataplasma su diverse parti del corpo per trattare diversi disturbi. Se il paziente ha tosse o raffreddore, puoi strofinare il cataplasma sui piedi anziché collocarlo sul petto. Alcune persone ritengono che le piante dei piedi possono assorbire i trattamenti a base di erbe.
    • Puoi anche valutare di posizionarlo dietro l'orecchio, se il paziente ha un'infezione all'orecchio. Per essere certo che non vi sia alcuna irritazione cutanea, verifica le condizioni del malato ogni 15 o 30 minuti.
    • Puoi anche applicarlo sul collo per curare le ghiandole gonfie e doloranti. In particolare, questo può aiutare a lenire il gonfiore dei linfonodi.
  3. 3
    Valuta di mettere l’involucro con le cipolle accanto al letto. Se il paziente si stanca di tenerlo sul petto, puoi considerare di posizionarlo accanto al letto su cui è sdraiato il malato. Puoi anche preparare un sacchetto di cipolle anziché applicare l’impacco. Per fare il sacchetto:
    • Prendi un calzino o un panno e mettici le cipolle preventivamente saltate in padella. Lega la parte superiore in modo sicuro, affinché le cipolle non possano uscire.
    • Lascia il sacchetto accanto al letto durante la notte.
    • In alternativa puoi prendere una cipolla affettata. Mettine qualche fetta su un piatto accanto al letto.
  4. 4
    Un’altra possibilità è di mettere il calzino con l’impacco direttamente sul piede del paziente. Per preparare il cataplasma all’interno del calzino, metti la cipolla cotta in un piccolo sacchetto e legalo saldamente. Inserisci il sacchetto nel calzino e infilalo al piede. Il paziente può tenere la calza tutta la notte, senza doversi preoccupare che le cipolle possano uscire.
  5. 5
    Proteggi la pelle sensibile dal succo di cipolla. Se applichi l’impacco su un bambino piccolo, strofina prima un po' di olio di cocco sulla pelle. Strofinalo sull’area dove intendi mettere il cataplasma, per assicurarti che gli oli della cipolla non irritino la pelle.
    • Quando rimuovi l’impacco, lava accuratamente la zona con acqua e sapone.
    • Puoi ridurre l'odore della cipolla applicando un po' di succo di limone sulla zona dell’impacco.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Conoscere i Benefici

  1. 1
    Impara come le cipolle possono aiutare a curare la congestione. Questi ortaggi sono noti per il loro contenuto di quercetina e sostanze fitochimiche, entrambi elementi che possono aiutare il corpo a sciogliere il muco nel torace e nelle cavità nasali.
    • Il forte odore di cipolla può fare lacrimare gli occhi, ma stimola anche il sistema immunitario e lo aiuta a combattere le infezioni batteriche e virali. Questo può contribuire a eliminare naturalmente l’infezione e ridurre la congestione.
  2. 2
    Tieni presente che a volte le cipolle possono impedire la necessità di antibiotici. Gli antibiotici devono essere sempre presi per trattare le infezioni gravi come la polmonite. Tuttavia, i cataplasmi di cipolla possono essere usati nei casi meno gravi di infezione.
    • Un impacco di cipolla può essere in grado di ridurre la congestione al punto da rendere inutili gli antibiotici.
  3. 3
    Scopri i benefici per la salute associati a questo ortaggio. Un cataplasma di cipolla produce una serie di benefici per la salute in generale, oltre che per le malattie da raffreddamento. Tra questi sappi che:
    • Si ritiene che cura le infiammazioni e il dolore.
    • Può aiutare ad alleviare il dolore causato da lesioni tendinee.
    • È stato usato per secoli per curare la congestione così come le malattie contagiose, le verruche e il piede d'atleta.
    Pubblicità

Consigli

  • Le cipolle hanno proprietà anti-parassitarie, anti-batteriche e antivirali. Contengono una generosa quantità di vitamina B6, vitamina C, manganese, potassio, fibra e cromo.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità