Come Preparare i Burritos

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Sebbene le origini dei burritos siano misteriose, è chiaro a tutti che i burritos siano delle vere e proprie bontà portatili. Un equilibrio di sapori fa il burrito perfetto: i più pesanti ingredienti di base riso, carne e fagioli sono bilanciati dai più leggeri ingredienti aggiuntivi come le verdure, condite con panna acida piccante e abbondante guacamole. Il burrito fa bella figura in mano, ma rende ancora meglio dentro il tuo stomaco.

Ingredienti

  • Tortilla di farina grande
  • Fagioli (i fagioli alla messicana o i fagioli neri sono quelli usati tradizionalmente)
  • Riso messicano
  • Carne a scelta (vedi la prima parte per ulteriori dettagli)
  • Formaggio grattugiato
  • Chili con carne o un altro tipo di peperoncini verdi in scatola (facoltativo)
  • Pomodori a cubetti
  • Cipollotti verdi o cipolle grigliate
  • Panna acida
  • Pico de gallo o un'altra salsa
  • Guacamole
  • Lattuga tagliata

Parte 1 di 2:
Decidere il Tipo di Carne

  1. 1
    Prova a preparare la "carne asada". La carne asada è uno degli ingredienti più comuni del burrito e si prepara marinando una bistecca di fiocco, filetto o taglio reale poi grigliata su fiamma alta, scottandola leggermente. È considerata un taglio costoso ma diventa davvero tenera sulla griglia. Come la maggior parte delle carni messicane, si trova facilmente in macelleria.
  2. 2
    Prova ad aggiungere il pollo al burrito. Sebbene il pollo non sia un ingrediente comune nei burritos in Messico, sta diventando popolare altrove. Ci sono tantissimi modi per preparare il pollo, qui trovi solo 3 modi per cucinare il pollo per i burritos:
    • Bollito e tagliato a strisce. Costituisce il modo più comune in Messico.
    • Pollo rosolato. Di solito è preparato con pollame soffritto con un poco di olio e spezie messicane, prima di essere tagliato a pezzettini.
    • Pollo in salsa mole. La salsa mole è perfetta come condimento per il pollo. Provala se non hai ancora assaggiato una variante del piatto che il 99% dei messicani apprezza.
  3. 3
    Prova il burrito farcito con "carnitas". "Carnitas" è il nome messicano per il brasato di maiale, in particolare per i tagli della spalla. La carne è prima brasata per rompere il collagene, poi cotta e infine rosolata o fritta per sviluppare una consistenza croccante.
  4. 4
    Cucinala "alla maniera del pastore", che sarebbe la versione messicana del libanese shawarma. È un modo per cucinare il maiale speziato ed è assolutamente delizioso. Prova questa carne in un burrito!
  5. 5
    Prova il "chorizo". Il chorizo è una salsiccia di maiale piccante avvolta in un budello. Quando viene rosolato è molto saporito e aromatico. Si usa comunemente nei burritos per colazione, ma anche nei burritos normali.
  6. 6
    Prova il "barbacoa". "Barbacoa" è il termine spagnolo da cui deriva la parola inglese barbecue. Nel Messico moderno, barbacoa si riferisce a carne (di solito di pecora) cotta lentamente sulla brace.
  7. 7
    Sperimenta altri tagli di carne più inusuali. La maggior parte dei consumatori di burritos potrebbero non essere abituati a tagli di carne più sperimentali, che però offrono una piacevole pausa dai soliti manzo e maiale. Vai al tuo macellaio locale e chiedi:
    • Lingua di mucca.
    • Cervella di mucca.
    • Trippa.
  8. 8
    Prepara con la carne macinata. Macinare il manzo, insaporire con degli aromi per tacos, è un modo per preparare la carne per un perfetto burrito. Se non ti va di impazzire provando condimenti tipici messicani per la prima volta, prova questa semplice ricetta e prendi spunto.
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Comporre il Burrito

  1. 1
    Riscalda o cuoci al vapore la tortilla. Le tortillas hanno un'elasticità meravigliosa quando sono sottoposte a calore o a vapore. Se non hai a portata di mano una pentola a vapore per i burritos, prova a cuocerli nel forno a microonde per circa 20 secondi.
    • Ricordati di scegliere un burrito che sia grande a sufficienza. Potrebbe capitarti di preparare un burrito troppo grande, ma cercare di avvolgere il burrito in una tortilla troppo piccola risulta stressante e il risultato sarà scarno. Preparane uno sostanzioso.
  2. 2
    Appoggia la tortilla su un foglio di carta di alluminio e metti uno strato generoso di riso messicano su un rettangolo al centro della tortilla. La forma non è fondamentale, a patto che lasci abbastanza spazio lungo i lati della tortilla per poterla poi arrotolare. Se non vuoi cucinare il riso messicano, puoi preparare del normale riso bianco, o anche del riso integrale come opzione più salutare.
  3. 3
    Metti un po' di fagioli sopra il riso. Se scegli di usare i fagioli neri, assicurati di scolare ogni liquido in eccesso prima di usarli. Anche qui la quantità non è fissa, la maggior parte delle persone ne mette un bel po', ma puoi scegliere ciò che preferisci.
  4. 4
    Aggiungi una quantità generosa della carne che hai scelto. La carne è la protagonista della ricetta, quindi dalle modo di crogiolarsi sotto i riflettori. Lo stesso vale per le varianti vegetariane, come tofu o funghi.
  5. 5
    Spolvera la carne con del formaggio (facoltativo). Non devi mettere il formaggio se non vuoi, ma molti degli appassionati scelgono di farlo. Nei negozi specializzati sono reperibili anche alcuni formaggio tipici messicani, per esempio:
    • Monterrey Jack.
    • Cheddar.
    • Asadero.
    • Queso Blanco.
  6. 6
    Aggiungi i peperoncini verdi e il pomodoro in parti più o meno uguali. Nessuno di questi ingredienti è strettamente necessario, ma possono rendere un burrito già buono davvero eccezionale. Se decidi di aggiungere delle salse o il pico de gallo, non esagerare con i pomodori.
  7. 7
    Aggiungi un po' di cipolla. Vanno bene sia i cipollotti verdi e dolci che le cipolle grigliate e leggermente salate, che danno un sapore in più al tuo burrito, ma non esagerare perché coprirebbero gli altri sapori.
  8. 8
    Aggiungi la panna acida, il guacamole e la salsa in quantità più o meno uguali. Questi condimenti danno sapore e aiutano a non rendere il burrito troppo secco.
  9. 9
    Finisci con un po' di lattuga. La lattuga croccante e acquosa ammorbidisce gli altri sapori forti del burrito. Specialmente se gli altri ingredienti sono caldi, la lattuga si affloscerà un po'. Mettine un po' più di quanto pensi di volerne.
  10. 10
    Arrotola il burrito. Piega le due parti laterali della tortilla verso il centro. Fermando i due bordi con le dita, usa i pollici e piega il bordo alla base sui bordi laterali. Tieni il burrito al centro e arrotolalo su se stesso fino a quando il bordo superiore della tortilla non è più visibile.
    • Ultima il burrito avvolgendolo in un foglio di alluminio, che lo manterrà caldo. Mano a mano che mangi, scarta la carta di alluminio.
    Advertisement

Consigli

  • Ci sono tantissime varianti che puoi preparare. Prova a preparare un burrito in umido, dopo che sei diventato esperto.
  • Le salse renderanno la ricetta ancora più buona.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Foglio di alluminio
  • Forno

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Riferimenti

    Hai trovato utile questo articolo?

    No
    Advertisement