Come Preparare i Waffle senza Lievito per Dolci

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Hai una voglia matta di waffle fatti in casa, ma al momento di prepararli ti accorgi di aver finito il lievito per dolci. Niente panico. Che tu sia vegano, mangi alimenti senza glutine o un amante della classica pastella con il burro, ci sono moltissime ricette che ti permettono di rinunciare al lievito tradizionale. Se non sei disposto a scendere a compromessi, puoi mischiare bicarbonato di sodio e cremor tartaro per ricavare un preparato da usare al posto del lievito.

Ingredienti

con il Lievito di Birra: (per 8 waffle)

  • 120 ml di acqua calda
  • 15 g di lievito di birra in polvere attivato
  • 120 ml di burro fuso
  • 500 ml di latte intero o parzialmente scremato
  • 5 g di sale
  • 400 g di farina 00
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 2 uova
  • 30 g di zucchero (facoltativo)

con Burro e Derivati del Latte: (per 6 waffle)

  • 200 g di farina 00
  • 5 g di sale
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 uovo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 30 g di burro
  • 30 g di strutto
  • 60 ml di latte mescolato con 60 ml di panna
  • 120 ml di latte puro
  • 60 ml di latticello
  • Un pizzico di vanillina

Pastella Vegana e Senza Glutine: (per 4 waffle)

  • 700 g di grano saraceno decorticato, non tostato e integrale
  • 700 ml di acqua
  • 60 ml di aceto di mele
  • 60 ml di olio di cocco liquefatto
  • 40 g di amido di tapioca
  • 6 gocce di stevia liquida
  • 7 g di cannella
  • 7 g di sale marino

con il Sostituto del Lievito per Dolci:

  • 2 parti di cremor tartaro
  • 1 parte di bicarbonato di sodio
  • 1 parte di amido di mais (facoltativo)

Metodo 1 di 4:
con il Lievito di Birra

  1. 1
    Mescola il lievito di birra con l'acqua. Usa una ciotola di grandi dimensioni per unire 120 ml di acqua a 15 g di lievito di birra in polvere attivato e mescola finché quest'ultimo non si è sciolto.[1]
  2. 2
    Versa il burro con il latte e il sale in un recipiente a parte. Per prima cosa, fondi 120 ml burro nel microonde o sul fornello, trasferiscilo in una ciotola, aggiungi 500 ml di latte e 5 g di sale; se ami i waffle più dolci, puoi incorporare 30 g di zucchero. Mescola finché non ottieni un liquido uniforme.[2]
  3. 3
    Unisci il contenuto delle due ciotole. Aspetta che gli ingredienti caldi diventino tiepidi e versali poi nel composto di acqua e lievito; anche in questo caso, mescola fino a ottenere una miscela omogenea.[3]
  4. 4
    Aggiungi la farina. Una volta che tutti gli ingredienti liquidi sono amalgamati, versa 400 g di farina mescolando vigorosamente per ottenere l'impasto; continua finché non ci sono più tracce di farina asciutta.[4]
  5. 5
    Lascia lievitare il composto. Sigilla il recipiente con un coperchio ermetico o la pellicola trasparente e aspetta una notte intera; nel frattempo, l'impasto raddoppia o anche triplica il proprio volume.[5]
  6. 6
    Aggiungi le uova e il bicarbonato di sodio. Una volta lievitato l'impasto, sbatti due uova finché non raggiungono una consistenza omogenea e versale nel composto insieme a mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio; lavora gli ingredienti con una frusta o un frullino finché non sono perfettamente incorporati.[6]
  7. 7
    Prepara i waffle. Ungi la piastra con un sottile strato di olio di semi, per evitare che la pastella si attacchi, e scaldala fino alla temperatura ottimale.[7] Prendi un ottavo della pastella, trasferiscilo sulla piastra e cuocilo per quattro minuti circa; questa dose ti permette di ottenere un dolcetto.[8]
    • La temperatura della piastra può variare in base al modello, regola i tempi di cottura di conseguenza.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
con Burro e Derivati del Latte

  1. 1
    Unisci gli ingredienti asciutti, tranne lo zucchero. Versa 200 g di farina, 5 g di sale e mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio in una ciotola e mescola per combinarli.[9]
  2. 2
    Miscela gli ingredienti umidi e lo zucchero. Inizia sbattendo l'uovo in un'altra ciotola di medie dimensioni; successivamente, versa 100 g di zucchero semolato, 30 g di burro ammorbidito e 30 g di strutto. Lavora gli ingredienti con un frullino elettrico finché non diventano lisci e spumosi. Aggiungi 60 ml di latte mescolato con altrettanta panna, 60 ml di latticello e 120 ml di latte puro, senza dimenticare il pizzico di vanillina; continua a mescolare per amalgamare il composto.[10]
    • Se stai preparando la pastella in anticipo, copri la ciotola con un coperchio o della pellicola trasparente prima di riporla in frigorifero.
  3. 3
    Prepara i waffle. Per prima cosa, ungi leggermente la piastra con un po' di olio di semi per evitare che i dolci si appiccichino; aspetta che l'elettrodomestico si scaldi fino alla temperatura ottimale e versa 80-120 ml di pastella al suo interno usando un mestolo. Chiudi la piastra e cuoci per 3-4 minuti.[11]
    • La temperatura della piastra può variare in base al modello, adatta i tempi di cottura di conseguenza.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Pastella Vegana e Senza Glutine

  1. 1
    Ammorbidisci il grano saraceno decorticato. Trasferisci 700 g di cereale in una ciotola grande; in un bollitore o in una pentola scalda una quantità d'acqua sufficiente per coprire completamente il grano e lasciarlo sommerso in 7-10 cm di liquido. Quando l'acqua raggiunge i 27 °C, versala nella ciotola; aggiungi 60 ml di aceto di mele e lascia il cereale in ammollo per 8-24 ore.[12]
  2. 2
    Filtra il grano saraceno. Una volta ammorbidito, versa il contenuto della ciotola in un lavello attraverso un setaccio per sbarazzarti della miscela di acqua e aceto; risciacqua il cereale, aspetta che scoli e versalo in un frullatore ad alta velocità.[13]
  3. 3
    Frullalo con gli ingredienti rimanenti. Aggiungi 700 ml di acqua, 60 ml di olio di cocco liquefatto, 40 g di amido di tapioca, 6 gocce di stevia, 7 g di cannella e altrettanto sale marino. Aziona l'elettrodomestico a impulsi finché non ottieni una pastella omogenea.[14]
    • Se necessario, fondi l'olio di cocco scaldandolo in un pentolino.
  4. 4
    Prepara i waffle. Ungi l'interno di una piastra per waffle con un po' di olio di semi, per evitare che i dolci si attacchino; preriscalda l'elettrodomestico fino alla temperatura ottimale.[15] Trasferisci circa 250 ml di pastella sulla piastra usando un mestolo e cuoci per 3-4 minuti.[16]
    • La temperatura della piastra varia da un modello all'altro, modifica quindi i tempi di cottura in base alla necessità.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
con il Sostituto del Lievito per Dolci

  1. 1
    Mescola il cremor tartaro con il bicarbonato. Per preparare 9 g di agente lievitante, mescola 6 g di cremor tartaro e 3 g di bicarbonato rispettando una proporzione 2:1;[17] lavora le polveri con una frusta fino a combinarle per bene.[18]
    • Se lo desideri, puoi aggiungere 3 g di amido di mais.[19]
  2. 2
    Riponi il composto in un recipiente con chiusura ermetica. Se prevedi di cucinare i prodotti da forno in seguito o se ti restano degli avanzi, usa un contenitore ermetico per la conservazione, evitando che entri in contatto con l'umidità, affinché le polveri non si raggrumino;[20] trasferisci il recipiente in frigorifero.[21]
  3. 3
    Prova la vecchia polvere lievitante prima di usarla. Se l'hai lasciata nella dispensa o nell'armadietto della cucina per un po' di tempo, accertati che sia ancora attiva. Scalda un po' d'acqua in un tegame finché non inizia a rilasciare il vapore. Cospargi un po' di polvere nell'acqua, se inizia a frizzare al solo contatto, è ancora attiva; in caso contrario, devi preparare un nuovo agente lievitante.[22]
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

con il Lievito di Birra:

  • Tazze graduate
  • Cucchiai graduati
  • Una ciotola grande, meglio se dotata di coperchio
  • Una seconda ciotola
  • Cucchiaio grande per mescolare
  • Fornello o microonde per fondere il burro
  • Pentolino o piatto sicuro per l'uso nel microonde (per fondere il burro)
  • Pellicola trasparente
  • Frusta o frullino

con Burro e Derivati del Latte:

  • Due ciotole di medie dimensioni
  • Tazze e cucchiai graduati
  • Cucchiaio grande per mescolare
  • Frullino elettrico
  • Piastra per waffle
  • Olio di semi (per la cottura)
  • Mestolo

Pastella Vegana e Senza Glutine:

  • Ciotola grande per l'ammollo
  • Acqua per l'ammollo
  • Pentola o bollitore
  • Setaccio
  • Tazze e cucchiai graduati
  • Frullatore ad alta velocità
  • Piastra per waffle
  • Olio di semi (per la cottura)
  • Mestolo

con il Sostituto del Lievito per Dolci:

  • Ciotola
  • Cucchiai graduati
  • Cucchiaio per mescolare

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Dolci

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità