Come Preparare il Bisibelebath

Il Bisibelebath è un piatto a base di riso, lenticchie e verdure tipico dello stato di Karnataka, nel sud dell’India. La maggior parte delle persone lo ama al primo assaggio, quindi prova a cucinarlo!

  • Tempo di preparazione 60-75 minuti
  • Difficoltà: media

Ingredienti

  • 380 g di riso crudo.
  • 100 g di caiano.
  • Un pizzico di curcuma in polvere.
  • Un pizzico di assafetida.
  • 80 g di piselli.
  • 50 g di scalogno (facoltativo).
  • 2 pomodori affettati finemente.
  • 1 carota tagliata a piccoli pezzi.
  • 10 fagioli tritati.
  • 1 patata tagliata a pezzetti.
  • 1 moringa oleifera tagliata a pezzetti da 7 cm (facoltativa).
  • 1 melanzana tagliata a cubetti (facoltativa).
  • 30 g di chayote tagliato a cubetti.
  • 6 spicchi di aglio (facoltativi).
  • 3 peperoncini verdi.
  • Queste sono le verdure principali, puoi aggiungere quelle che preferisci tranne le barbabietole e la zucca amara. Più verdure includi nel piatto e migliore sarà il sapore.
  • 1 cucchiaino di polvere sambar conferisce sapore e colore al piatto.
  • 1 tamarindo piccolo, dalle dimensioni di un limone.
  • Sale q.b.
  • 5 cucchiaini di burro chiarificato.
  • 3 foglie di coriandolo tritato.

Passaggi

  1. 1
    Tosta e macina:
    • 3 cucchiaini di lenticchie.
    • 1 cucchiaino di caiano.
    • 1 cucchiaino di fagioli mungo.
    • 3 cucchiaini di semi di coriandolo.
    • 1 cucchiaino e mezzo di cumino.
    • Mezzo cucchiaino di pepe.
    • Mezzo cucchiaino di fieno greco.
    • Mezzo cucchiaino di anice o semi di finocchio.
    • Un paio di foglie di curry.
    • 3 peperoncini rossi (o secondo i gusti).
    • 2 pezzetti da 2,5 cm di cannella.
    • 5 chiodi di garofano.
    • 3-4 cucchiaini di cocco.
  2. 2
    Scalda 5 ml di olio in un tegame e aggiungi tutte le spezie tranne il cocco. Rosola per 2 minuti. Successivamente aggiungi il cocco e friggi per un altro minuto. Aspetta che il composto si raffreddi e macinalo per renderlo una pasta fine aggiungendovi acqua.
  3. 3
    Per il condimento mescola:
    • 15 ml di olio.
    • Mezzo cucchiaino di semi di senape.
    • Un pizzico di fagioli mungo spezzati.
    • Un pizzico di semi di fieno greco.
    • Un paio di foglie di curry.
  4. 4
    Cuoci a pressione i fagioli con la curcuma e l'assafetida. Per il momento lasciali da parte.
  5. 5
    Metti il tamarindo in ammollo e spremi il succo.
  6. 6
    In una pentola o in un grande contenitore aggiungi 2,5 l di acqua.
  7. 7
    Quando raggiunge il bollore, aggiungi il riso e le verdure compresi i piselli e i peperoncini verdi. Rispetta la proporzione di 1:5 con l’acqua.
  8. 8
    Quando il riso raggiunge i ¾ della cottura prosegui con i passaggi successivi.
  9. 9
    Aggiungi il sale e i fagioli. Mescola e incorpora la pasta di spezie, il succo del tamarindo, il burro chiarificato e la polvere sambar.
  10. 10
    Copri parzialmente il tegame e cuoci per pochi minuti riducendo il fuoco.
  11. 11
    Scalda l’olio in un altro tegame e aggiungi i condimenti uno per volta.
  12. 12
    Ora incorpora i condimenti al riso. Guarnisci il piatto con foglie di coriandolo.
  13. 13
    Porta il piatto in tavola quando è ancora caldo e accompagnalo con raita, papadum o chips e del burro chiarificato.
    • Il Bisibelebath dovrebbe essere leggermente semisolido e non compatto come un normale riso.
    Advertisement

Consigli

  • Mentre cucini, aggiungi ancora un po’ d'acqua. Se lo desideri, puoi anche incorporare degli anacardi tostati per rendere il piatto più saporito.
  • Forse non sarà ottimo al primo tentativo. Dovrai cucinarlo due o tre volte prima di padroneggiare la ricetta.
  • Puoi modificare le dosi e fare degli esperimenti.
  • Non scaldare troppo il piatto con il rischio di bruciarlo.
Advertisement

Avvertenze

  • Stai molto attento quando prepari il "Tadka" perché dovrai usare dell’olio bollente. Non farlo se pensi di non essere in grado di gestire questo passaggio, il piatto sarà ottimo anche senza.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • 190 g di riso
  • 100 g di caiano (reperibile nei negozi alimenti indiani)
  • 4 carote
  • 2 patate
  • 250 g di fagioli
  • Foglie di coriandolo
  • Polvere sambar (reperibile nei negozi di alimenti indiani)
  • 30 ml di pasta di tamarindo
  • 60 ml di olio di semi
  • Un pizzico di assafetida
  • Semi di senape

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 29 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement