Come Preparare il Budino di Riso

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Preparare il budino di riso è un modo eccellente di riutilizzare quello che avanza. Servito caldo è un dolce perfetto per scaldarsi e coccolarsi durante le fredde sere invernali, mentre nella versione fredda è ottimo per rinfrescarsi nelle roventi giornate estive. I modi per prepararlo sono innumerevoli, dalle ricette più semplici che non contemplano l'uovo a quelle più datate che lo vedevano simile a una crema pasticcera. Puoi anche provare a usare il latte di cocco per dare un tocco esotico. Qualunque sia la ricetta che intendi seguire, finirai certamente per ottenere qualcosa dal gusto veramente delizioso!

Ingredienti

Budino di Riso Classico[1]

  • 375 g di riso cotto, preferibilmente a grana media
  • ¼ di cucchiaino di sale
  • 950 ml di latte intero
  • 115 g di zucchero
  • Mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di cannella (opzionale)

Dosi per 2-6 porzioni

Budino di Riso all'Antica[2]

  • 375 g di riso cotto, preferibilmente a grana media
  • 6 uova
  • 700 ml di latte
  • 225 di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • 150 g di uvetta (opzionale)

Dosi per 6-8 porzioni

Budino di Riso al Cocco[3]

  • 375 g di riso cotto, preferibilmente a grana media
  • 700 ml di latte di cocco
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di cardamomo
  • 30 g di cocco grattugiato, non zuccherato (opzionale)
  • 3 grosse uova
  • 170 g di zucchero

Dosi per 6-8 porzioni

Metodo 1 di 3:
Preparare il Budino di Riso Classico

  1. 1
    Versa 375 g di riso già cotto in una pentola. Puoi usare gli avanzi della sera precedente oppure puoi cuocerlo appena prima di cominciare a preparare il budino. In questo secondo caso, procedi come segue:
    • Versa in pentola 240 ml di acqua e 115 g di riso (preferibilmente a grana media);
    • Porta l'acqua a bollore scaldandola con una fiamma medio alta;
    • Copri la pentola, quindi abbassa la fiamma;
    • Lascia sobbollire il riso a fuoco lento per 15 minuti;
    • Una volta cotto, sgranalo con una forchetta, quindi lascialo nella pentola.
  2. 2
    Aggiungi il latte e lo zucchero. Ricorda di raschiare il fondo della pentola, in special modo se hai preparato il riso al momento. Farlo serve a staccare gli eventuali grani che sono rimasti attaccati sul fondo.
  3. 3
    Cuoci il riso, scoperto, per circa 30-40 minuti usando una fiamma media. Mescola frequentemente per evitare che si attacchi al fondo della pentola rischiando di bruciarsi. Il budino di riso è pronto quando assume una consistenza densa, simile a quella del budino classico.[4]
  4. 4
    Rimuovi la pentola dal calore, quindi aggiungi l'estratto di vaniglia. Mescola pazientemente per distribuirlo in modo uniforme. Anche in questo caso, ricorda di raschiare spesso il fondo della pentola dato che il riso tende ad attaccarsi.
  5. 5
    Trasferisci il budino nelle singole coppette usando un cucchiaio, quindi aggiungi un po' di colore con una spolverata di cannella. Puoi preparare le singole porzioni usando un grosso cucchiaio o un mestolo. L'aggiunta della cannella è solo opzionale; se preferisci, puoi provare a sostituirla con il cacao.
  6. 6
    Lascia raffreddare il budino per qualche minuto prima di servirlo. Ricorda comunque che va mangiato ancora caldo. Se invece preferisci gustarlo freddo, attendi che raggiunga la temperatura ambiente, quindi mettilo in frigorifero per il tempo desiderato.
    • Se hai deciso di mangiarlo freddo, ricopri le coppette con la pellicola per alimenti prima di metterle in frigorifero. Devi avere l'accortezza di fare aderire la pellicola direttamente al budino. Farlo serve a evitare che si formi una sottile "pellicina" secca in superficie. Togli la pellicola con delicatezza prima di servirlo.[5]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare il Budino di Riso all'Antica

  1. 1
    Preriscalda il forno portandolo alla temperatura di 175 °C. Mentre aspetti che si scaldi, imburra una pirofila delle dimensioni adatte (capacità di 2 litri).
  2. 2
    Per poter iniziare, devi avere a disposizione 375 g di riso già cotto. Puoi usare gli avanzi della sera precedente oppure puoi cuocerlo appena prima di cominciare a preparare il budino. In questo secondo caso, hai bisogno di circa 115 g di riso (preferibilmente a grana media) e 240 ml di acqua. Procedi come segue:
    • Versa in pentola i 240 ml di acqua e i 115 g di riso;
    • Porta l'acqua a bollore scaldandola con una fiamma medio alta;
    • Copri la pentola, quindi abbassa la fiamma;
    • Lascia sobbollire il riso a fuoco lento per 15 minuti;
    • Una volta cotto, sgranalo con una forchetta, quindi lascialo nella pentola.
  3. 3
    Sbatti le uova nella pirofila imburrata. Rompile direttamente al suo interno, quindi mescolale con una frusta da cucina fino a quando i tuorli e gli albumi non sembrano completamente amalgamati.
  4. 4
    Incorpora il latte, lo zucchero, l'estratto di vaniglia e il sale. Continua a mescolare con la frusta fino a ottenere un composto uniforme. Assicurati che non ci siano parti di uovo intatte separate dal resto degli ingredienti.
  5. 5
    A questo punto, aggiungi il riso e, se lo desideri, anche l'uvetta. Incorporali alla miscela di uova usando una spatola. Non preoccuparti se la consistenza della ricetta non è ancora quella che ti aspetti dal risultato finale; il riso assorbirà i liquidi in eccesso durante la cottura. Le nonne usavano aggiungere anche l'uvetta, ma non è obbligatorio; la cosa più importante è che il budino di riso ti piaccia.
    • Se vuoi stupire ulteriormente i tuoi ospiti, puoi mettere l'uvetta a mollo per un'oretta in un po' di bourbon o di whiskey prima di aggiungerla al budino.[6]
  6. 6
    Appoggia la pirofila in una teglia da forno dai bordi alti, quindi versa dell'acqua sul fondo della teglia, circa due centimetri e mezzo.
  7. 7
    Cuoci il budino di riso per 1 ora e 15 minuti, avendo l'accortezza di mescolarlo ogni mezzora. Inforna la teglia più grande con attenzione per non rischiare di rovesciarne il contenuto. Lascia cuocere il budino di riso per 75 minuti. Ogni 30 minuti, dovrai aprire lo sportello del forno per mescolare il budino.[7]
  8. 8
    Lascia raffreddare il budino per qualche minuto prima di servirlo. Ricorda comunque che va mangiato mentre è ancora caldo. Se invece preferisci gustarlo freddo, attendi che raggiunga la temperatura ambiente, quindi mettilo in frigorifero per il tempo desiderato. Ricopri le coppette con la pellicola per alimenti prima di metterle in frigorifero per evitare che si formi una sottile "pellicina" secca sulla superficie del budino. Devi avere l'accortezza di fare aderire la pellicola direttamente al budino. Togli la pellicola con delicatezza prima di servirlo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare il Budino di Riso al Cocco

  1. 1
    Preriscalda il forno portandolo alla temperatura di 175 °C. Mentre aspetti che si scaldi, imburra leggermente una pirofila delle dimensioni adatte (capacità di 2 litri) in modo che sia già pronta al momento del bisogno.
  2. 2
    Per poter iniziare, devi avere a disposizione 375 g di riso già cotto. Puoi usare gli avanzi della sera precedente oppure puoi cuocerlo appena prima di cominciare a preparare il budino. In questo secondo caso, procedi come segue:
    • Versa in pentola 240 ml di acqua e 115 g di riso (preferibilmente a grana media);
    • Porta l'acqua a bollore scaldandola con una fiamma medio alta;
    • Copri la pentola, quindi abbassa la fiamma;
    • Lascia sobbollire il riso a fuoco lento per 15 minuti;
    • Una volta cotto, sgranalo con una forchetta, quindi lascialo nella pentola.
  3. 3
    Sbatti le uova con il latte di cocco nella pirofila imburrata. Rompile direttamente al suo interno, quindi aggiungi il latte di cocco. Mescola i due ingredienti con una frusta da cucina fino a quando non sembrano completamente amalgamati. Assicurati che non ci siano parti di uovo intatte.
  4. 4
    Incorpora l'estratto di vaniglia, il cardamomo e lo zucchero. Se vuoi dare una consistenza e un gusto ancora più esotico alla ricetta, aggiungi anche 30 g di cocco grattugiato.
  5. 5
    Incorpora anche il riso, mescolando con una spatola. Non preoccuparti se a questo punto il composto sembra ancora molliccio; il riso riuscirà ad assorbire i liquidi in eccesso durante la cottura e le uova daranno al budino una consistenza simile a quella della crema pasticcera.
  6. 6
    Ora appoggia la pirofila in una teglia da forno dai bordi alti, quindi versa dell'acqua sul fondo della teglia. Aggiungine circa due centimetri e mezzo.[8]
  7. 7
    Cuoci il budino in forno per circa 50 minuti, senza dimenticare di mescolare dopo la prima mezzora. Inforna con attenzione la teglia più grande, con al suo interno l'acqua e la pirofila, quindi lascia cuocere il budino per i primi trenta minuti. A quel punto, apri lo sportello del forno per mescolare gli ingredienti. Completa la cottura per altri venti minuti circa; il budino è pronto quando raggiunge una consistenza densa e invitante.[9]
  8. 8
    Lascialo raffreddare per qualche minuto prima di servirlo. Il budino di riso al cocco è ottimo sia caldo sia freddo. Nel secondo caso, attendi che raggiunga la temperatura ambiente prima di riporlo in frigorifero per il tempo desiderato. Copri le coppette con la pellicola per alimenti per evitare che si formi una sottile "pellicina" secca sulla superficie del budino. Devi avere l'accortezza di fare aderire la pellicola direttamente al budino. Togli la pellicola con delicatezza prima di servirlo.
  9. 9
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Ricorda che è meglio usare un riso a grana media anziché uno dai chicchi lunghi e sottili. Nelle varietà a grana lunga, i chicchi di riso non si incollano l'uno all'altro, caratteristica sostanziale in un budino.[10]
  • Esiste una versione della ricetta tipica della cucina svedese che prevede di montare 180 ml di panna da incorporare delicatamente al budino già freddo.[11]
  • Preparare il budino di riso è davvero un ottimo modo per riutilizzare gli avanzi di riso bollito del giorno prima.
  • Il budino di riso è un dolce privo di glutine.
  • Puoi servire il budino di riso freddo, caldo, ma anche a temperatura ambiente; sarà comunque ottimo.
  • Copri gli eventuali avanzi con la pellicola per alimenti, quindi conservali in frigorifero. Dovrai mangiarli entro cinque giorni.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Budino di Riso Classico

  • Pentola
  • Forchetta
  • Cucchiaio di legno o spatola da cucina
  • Coppette
  • Cucchiaio grande o mestolo
  • Pellicola per alimenti (consigliata)

Budino di Riso all'Antica

  • Pentola (opzionale, solo se vuoi preparare il riso al momento)
  • Pirofila (capacità 2 litri)
  • Teglia da forno grande e dai bordi alti
  • Frusta da cucina
  • Spatola da cucina

Budino di Riso al Cocco

  • Pentola (opzionale, solo se vuoi preparare il riso al momento)
  • Pirofila (capacità 2 litri)
  • Teglia da forno grande e dai bordi alti
  • Frusta da cucina
  • Spatola da cucina

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Dolci

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità