Come Preparare il Crumble di Rabarbaro

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il rabarbaro è un ortaggio da fusto caratterizzato da una consistenza croccante e un gusto aspro. In diversi Paesi viene usato parecchio in primavera per fare salse e dessert, come il crumble. Una volta che avrai imparato a preparare il rabarbaro, potrai sperimentare con diverse guarnizioni per realizzare il crumble. Questo dolce è squisito sia caldo sia freddo e si sposa benissimo con panna montata o gelato.

Ingredienti

Crumble di Rabarbaro Semplice [1]

Ripieno

  • 900 g di rabarbaro sminuzzato
  • 300 g di zucchero semolato
  • 25 g di farina multiuso
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)
  • Un pizzico di cardamomo o cannella macinata (facoltativo)

Copertura

  • 100 g di farina multiuso
  • 200 g di zucchero bruno chiaro
  • ½ cucchiaino di sale
  • 115 g di burro tagliato a cubetti

Crumble di Rabarbaro e Avena [2]

Ripieno

  • 900 g di rabarbaro sminuzzato
  • 200 g di zucchero bruno
  • 30 g di amido di mais
  • ½ cucchiaino di cannella macinata

Copertura

  • 100 g di farina multiuso
  • 200 g di zucchero bruno chiaro
  • 40 g di avena istantanea
  • ½ cucchiaino di cannella macinata
  • Un pizzico di sale
  • 115 g di burro tagliato a cubetti

Crumble di Rabarbaro Facile e Veloce [3]

  • 450 g di rabarbaro sminuzzato
  • 170 g di zucchero semolato
  • 1 confezione da 85 g di preparato per gelatina al lampone o alla fragola
  • 1 confezione da 500 g di preparato per torta margherita
  • 60-80 g di burro fuso

Metodo 1 di 3:
Preparare un Semplice Crumble di Rabarbaro

  1. 1
    Preriscalda il forno a 190 °C. Assicurati di collocare la griglia nella parte centrale.
  2. 2
    Prepara il rabarbaro. Se non l'hai fatto già, taglia le foglie e gettale immediatamente. Poi, rimuovi la parte inferiore dei gambi e lavali bene. Asciugali e tagliali in pezzetti dalla lunghezza di circa 1-1,5 cm [4].
    • Assicurati di eliminare completamente le foglie. I gambi sono commestibili, mentre le foglie sono tossiche e causano avvelenamento.
  3. 3
    In una ciotola mescola rabarbaro, farina e zucchero. Metti il rabarbaro in una ciotola di dimensioni medie, quindi aggiungi 300 g di zucchero semolato e 25 g di farina multiuso. Per dare un tocco di gusto in più al ripieno, incorpora 1 cucchiaino di estratto di vaniglia e/o un pizzico di cardamomo o cannella macinata. Mescola il tutto con una spatola di gomma fino a rivestire omogeneamente il rabarbaro.
  4. 4
    Distribuisci il ripieno al rabarbaro sul fondo di una pirofila in vetro o ceramica di 23 x 33 cm. Assicurati di stendere bene la farcitura anche negli angoli. Mettila da parte mentre prepari la copertura del crumble.
  5. 5
    Mescola farina, zucchero e sale. In una ciotola pulita mescola 100 g di farina multiuso, 200 g di zucchero bruno chiaro e ½ cucchiaino di sale. Se hai un robot da cucina, risparmierai un bel po' di tempo, in quanto potrai amalgamare gli ingredienti premendo il tasto della funzione a impulsi per pochi secondi.
  6. 6
    Incorpora il burro nella farina. Se usi un robot da cucina per eseguire la procedura, premi il tasto della funzione a impulsi per diverse volte fino a ottenere un composto grumoso. Se non hai un robot da cucina, potrai amalgamare il burro con gli altri ingredienti utilizzando 2 coltelli o una frusta per impasto.
  7. 7
    Cospargi la copertura sul rabarbaro. Assicurati di stenderla uniformemente sulla superficie del rabarbaro, senza lasciare alcuno spazio vuoto.
  8. 8
    Inforna il crumble per 35-45 minuti. Sarà pronto una volta che la farcitura avrà iniziato a gorgogliare e la copertura si sarà dorata.
  9. 9
    Lascia raffreddare il crumble di rabarbaro per almeno 30 minuti prima di servirlo. Puoi servirlo da solo, ma anche guarnirlo con una noce di panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare un Crumble di Rabarbaro e Avena

  1. 1
    Preriscalda il forno a 180 °C e ungi leggermente la parte interna di una pirofila di 20 x 20 cm. Possibilmente cerca di usare una pirofila di vetro o ceramica. Assicurati anche di collocare la griglia del forno nella parte centrale.
  2. 2
    Prepara il rabarbaro. Taglia le foglie e buttale. Taglia la parte inferiore dei gambi e lavali bene. Asciugali e tagliali in pezzetti dalla lunghezza di circa 1-1,5 cm.
    • Assicurati di tagliare completamente le foglie e gettale subito. Essendo tossiche, causano avvelenamento.
  3. 3
    Mescola il rabarbaro con lo zucchero, l'amido di mais e la cannella macinata. Metti i pezzetti di rabarbaro in una ciotola, quindi aggiungi 200 g di zucchero bruno, 30 g di amido di mais e ½ cucchiaino di cannella macinata. Mescola il tutto con una spatola di gomma.
  4. 4
    Distribuisci il ripieno al rabarbaro in fondo alla pirofila. Cospargilo uniformemente nella pirofila usando una spatola di gomma e assicurati di stenderlo anche negli angoli. Metti la pirofila da parte quando avrai finito.
  5. 5
    Mescola farina, zucchero, avena, cannella e sale. In una ciotola pulita mescola 100 g di farina multiuso, 200 g di zucchero bruno chiaro, 40 g di avena istantanea, ½ cucchiaino di cannella macinata e un pizzico di sale.
    • Puoi anche usare un robot da cucina. Dal momento che sminuzzerà l'avena, otterrai una copertura più fine.
  6. 6
    Incorpora il burro nella miscela a base di farina e avena. Puoi farlo utilizzando un robot da cucina, ma puoi anche aiutarti con una frusta per impasto o 2 coltelli. Continua ad amalgamare fino a ottenere una consistenza friabile e granulosa, caratterizzata da piccoli grumi.
  7. 7
    Cospargi la copertura sul ripieno al rabarbaro nella pirofila. La pirofila sarà pienissima a questo punto. Non preoccuparti: gli ingredienti diventeranno ben compatti durante la cottura.
  8. 8
    Inforna il crumble di rabarbaro per 45-60 minuti. Sarà pronto quando comincerà a gorgogliare sui bordi e si sarà dorato leggermente in superficie.
  9. 9
    Lascia raffreddare il crumble di rabarbaro a temperatura ambiente prima di servirlo. Ci vorranno circa 30-60 minuti. Potrai poi servirlo con una noce di panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare un Crumble di Rabarbaro Facile e Veloce

  1. 1
    Preriscalda il forno a 180 °C. Assicurati di collocare la griglia nella parte centrale.
  2. 2
    Prepara il rabarbaro. Taglia le foglie e gettale immediatamente nella spazzatura. Taglia la parte inferiore dei gambi e lavali bene. Asciugali e tagliali in pezzetti dalla lunghezza di circa 1-1,5 cm.
    • Bisogna rimuovere completamente le foglie, in quanto sono tossiche.
  3. 3
    Stratifica rabarbaro, zucchero e preparato per gelatina in una pirofila di 22 x 33 cm. Adagia innanzitutto il rabarbaro, quindi aggiungi lo zucchero e infine il preparato per gelatina. Non mescolare [5].
  4. 4
    In una ciotola grande sbatti il preparato per torte, l'acqua e il burro. Usa un preparato per torta margherita [6][7]. Puoi anche utilizzare un preparato per torta con crema per rendere più ricco il crumble [8].
    • Prima di iniziare, taglia il burro a cubetti, quindi fallo sciogliere nel forno a microonde o in un pentolino sul fuoco.
  5. 5
    Inforna il crumble di rabarbaro per circa 45 minuti. Sarà pronto una volta che il ripieno avrà iniziato a gorgogliare e la superficie avrà assunto una colorazione dorata.
  6. 6
    Lascia raffreddare il crumble a temperatura ambiente, quindi mettilo in frigo. Servilo freddo con una noce di panna montata o una pallina di gelato alla vaniglia.
    Pubblicità

Consigli

  • Non ti piace la cannella? Usa 1 cucchiaio (15 ml) di succo di limone fresco e 2 cucchiaini di scorza di limone finemente grattugiata per ogni 900 g di rabarbaro tagliato [9].
  • Sostituisci una parte del rabarbaro che hai tagliato con fettine di fragole per provare una ricetta diversa dal solito. Andranno bene anche mirtilli e mele.
  • Il crumble di rabarbaro può essere servito caldo o freddo.
  • Servi il crumble di rabarbaro con panna montata o gelato alla vaniglia.
  • Prova a usare rabarbaro coltivato in serra. È più dolce rispetto a quello coltivato nei campi e presenta gambi caratterizzati da una colorazione rosata [10].
  • Se usi rabarbaro coltivato nei campi, potresti trovare delle parti fibrose. Assicurati di rimuoverle [11].
  • Il rabarbaro maturo ha gambi più larghi. Ti conviene tagliarli a metà in verticale prima di sminuzzarli [12].
Pubblicità

Avvertenze

  • Usa una pirofila in vetro o ceramica. Il rabarbaro è estremamente acido e può macchiare le teglie in metallo [13].
  • Assicurati di tagliare completamente le foglie e di gettarle subito, in quanto sono tossiche [14].
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Crumble di Rabarbaro Semplice

  • 2 ciotole
  • Spatola di gomma
  • Robot da cucina, frusta per impasto o 2 coltelli
  • Pirofila in vetro o ceramica di 23 x 33 cm
  • Forno

Crumble di Rabarbaro e Avena

  • 2 ciotole
  • Spatola di gomma
  • Robot da cucina, frusta per impasto o 2 coltelli
  • Pirofila in vetro o ceramica di 20 x 20 cm
  • Forno

Crumble di Rabarbaro Facile e Veloce

  • Pirofila in vetro o ceramica di 23 x 33 cm
  • Ciotola
  • Frusta
  • Forno

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Dolci

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità