Come Preparare il Limoncello

Il limoncello è un delizioso liquore italiano a base di limone, ottimo per essere servito ben freddo nei caldi ed assolati mesi estivi. Nonostante sia possibile comprarlo già pronto, grazie a questa dettagliata e semplice ricetta, potrai prepararne una favolosa versione casalinga.

Ingredienti

  • 5-6 Limoni (non trattati e dalla buccia spessa)
  • 750 ml di Alcool puro
  • 225 - 560 g di Zucchero (in base alla dolcezza che vuoi ottenere)
  • Acqua

Passaggi

  1. 1
    Lava e strofina i limoni con una spazzola per verdure.
  2. 2
    Lasciali asciugare e, con un pelaverdure, sbucciali con attenzione, assicurandoti di trattenere solo la parte gialla (la parte bianca e fibrosa conferirebbe un sapore amaro al tuo limoncello).
  3. 3
    In un vaso in vetro versa dell'alcool della tua marca preferita e aggiungi le bucce di limone. Sigilla il vaso con il coperchio e mettilo a riposare in un luogo buio e fresco per un lungo periodo (da 2 settimane a 40 giorni). Più a lungo lascerai le bucce in infusione, migliore sarà il risultato finale. Non preoccuparti di mescolare; lentamente, ma sicuramente, col tempo l'alcool estrarrà dalle bucce tutto il favoloso aroma e colore del limone. **Accertati che il vasetto sia ben sigillato**
  4. 4
    In una pentola versa 750 ml d'acqua e mettila su una fiamma alta. Porta a bollore e poi aggiungi lo zucchero, cuoci lo sciroppo per circa 5-8 minuti così che si addensi.
  5. 5
    Quando lo sciroppo avrà raggiunto la giusta consistenza, lascialo raffreddare completamente e poi aggiungilo all'alcool da cui avrai eliminato le bucce di limone. Ora avrai una quantità di limoncello utile a riempire due bottiglie. Mettine una nel congelatore e conserva l'altra in un luogo fresco e buio.
    Advertisement

Consigli

  • Conserva la bottiglia vuota dell'alcool, sarà un ottimo dosatore per l'acqua.
  • Tieni il limoncello nel congelatore, pronto per essere gustato a fine pasto o come aperitivo.
  • Usa dei limoni freschi, non trattati e dalla buccia spessa; meglio se biologici. Il limoncello ha origini sorrentine, dove gli abitanti, per non gettare le grandi quantità di limoni raccolti, hanno dato vita a questa favolosa bevanda.
  • Prova a creare delle fantasiose alternative al limoncello usando agrumi differenti, ad esempio arance, lime, pompelmi o mandarini. Puoi anche miscelare agrumi diversi.
Advertisement

Avvertenze

  • Ricordati di lasciare raffreddare lo sciroppo completamente senza avere fretta.
  • Non esporre alla luce l'infusione di alcool e bucce di limone.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Spazzola per verdure
  • Pelaverdure o coltellino
  • Vaso in vetro con coperchio (capienza 1 litro)
  • Luogo buio e fresco
  • Bottiglia extra da 750 ml
  • CD di Andrea Bocelli

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Drinks

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement