Come Preparare il Riso Fritto Nigeriano

Se vuoi provare una nuova ricetta a base di riso fritto e cucinare un piatto esotico, potresti preparare il riso fritto nigeriano. La preparazione è semplice: per iniziare, sbollenta il riso per qualche minuto prima di friggerlo allo scopo di ottenere una cottura uniforme. Friggi delle verdure miste insieme ai condimenti fino a renderle morbide e fragranti. Mescola il riso sbollentato insieme alle verdure e friggilo fino a cottura completa. Questa pietanza saporita può essere servita con carne, pesce o altre fonti di proteine.

IngredientiModifica

  • 1 tazza (185 g) di riso
  • Acqua o brodo di carne per sbollentare il riso
  • ½ cucchiaino (2,5 g) di sale (facoltativo)
  • Pesce affumicato per sbollentare il riso (facoltativo)
  • Una manciata di gamberi affumicati per sbollentare il riso (facoltativi)
  • 1 cucchiaio + 1 cucchiaino (20 ml) di olio vegetale
  • ½ tazza (75 g) di cipolla sminuzzata
  • 3 cucchiai (25 g) di gambero di acqua dolce macinato
  • 1 ½ tazza (250 g) di verdure miste tagliate a dadini
  • ½ cucchiaino (0,5 g) di pepe macinato
  • 1 cucchiaino (2 g) di curry nigeriano o giamaicano
  • 1-3 dadi (come quelli Knorr)
  • ½ tazza (165 g) di gamberi affumicati o gamberi di acqua dolce
  • Scalogno sminuzzato per guarnire

Dosi per 3 o 6 porzioni

Parte 1 di 3:
Sbollentare il Riso
Modifica

  1. 1
    Lava il riso nell'acqua fredda. Versa 1 tazza (185 g) di riso crudo in un colino a maglia fine. Lascia scorrere dell'acqua fredda sul riso e risciacqualo delicatamente aiutandoti con le mani. Per questa ricetta puoi usare il riso ofada, basmati, bianco o jasmine [1].
  2. 2
    Versa dell'acqua o del brodo di manzo in una pentola e, se lo desideri, aggiungi dei condimenti. Versa dell'acqua o del brodo di manzo in una pentola fino a riempirla per tre quarti. La quantità di liquido da usare dipende dalle dimensioni della pentola. Se vuoi aggiungere dei condimenti, potresti usare [2]:
    • Mezzo cucchiaino (2,5 g) di sale;
    • Del pesce affumicato;
    • Una manciata di gamberetti affumicati.
  3. 3
    Porta a ebollizione l'acqua o il brodo di manzo. Regola la fiamma al massimo e lascia bollire il liquido. Non mettere il coperchio sulla pentola, in modo da evitare che il liquido trabocchi [3].
  4. 4
    Butta il riso e fallo bollire per 5 minuti. Versa il riso lavato nella pentola. Lascialo bollire per 5 minuti, in modo da farlo ammorbidire leggermente e assorbire dell'acqua. Se ti sembra che il liquido stia per traboccare, riduci la fiamma a una temperatura medio-alta [4].
  5. 5
    Scola una parte del liquido e fai bollire il riso per 3-5 minuti. Indossa dei guanti da forno e scola parzialmente l'acqua o il brodo di manzo con cura. Lascia sobbollire il riso per altri 3-5 minuti, fino a cuocerlo quasi interamente. Spegni il gas [5].
    • Se assaggi il riso, quando lo mordi dovrebbe essere solo leggermente compatto.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Friggere e Condire le Verdure
Modifica

  1. 1
    Salta le cipolle per 7-8 minuti. Versa 1 cucchiaino (5 ml) di olio vegetale in una padella grande o un wok e regola il fuoco a fiamma media. Una volta che l'olio sarà diventato bollente, metti a cuocere mezza tazza (75 g) di cipolla. Mescola e cuoci la cipolla fino a farla appassire [6].
    • La cipolla può essere tagliata grossolanamente o finemente, a seconda delle proprie preferenze.
  2. 2
    Aggiungi il gambero di acqua dolce macinato e lascia cuocere per 1 minuto. Aggiungi 3 cucchiai (25 g) di gamberi di acqua dolce macinati alla cipolla rosolata e mescola bene. Fai cuocere a fiamma media fino a quando i gamberi non inizieranno a emanare il loro caratteristico odore [7].
    • Se non riesci a reperire gamberi di acqua dolce macinati puoi escluderli dalla ricetta, ma il risultato finale non sarà lo stesso.
  3. 3
    Incorpora le verdure e i condimenti. Aggiungi 1 tazza e mezza (250 g) di verdure miste tagliate a dadini, mezzo cucchiaino (0,5 g) di pepe macinato, 1 cucchiaino (2 g) di curry nigeriano o giamaicano e 1-3 dadi (come quelli Knorr) [8].
    • Puoi usare delle verdure surgelate miste e versarle nella padella senza scongelarle. In alternativa, sminuzza e taglia a dadini le verdure e gli ortaggi che preferisci. Prova a usare carote, mais, fagiolini e piselli.
  4. 4
    Friggi le verdure per 2-5 minuti. Mescolale e cuocile uniformemente a fiamma media. Se usi verdure surgelate ci vorranno circa 5 minuti [9].
    • Evita di scuocere le verdure, altrimenti perderanno la forma e il colore originale.
    • Se dovessero attaccarsi alla pentola, versa un altro cucchiaino (5 ml) di olio.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Friggere il Riso e Comporre il Piatto
Modifica

  1. 1
    Versa il riso nella padella. Trasferisci il riso sbollentato nella padella in cui hai cotto le verdure e mescola bene. Una volta che lo avrai amalgamato con i condimenti, il riso dovrebbe diventare leggermente giallo [10].
  2. 2
    Aggiungi dell'olio e friggi il riso per 2 minuti. Versa 1 cucchiaio (15 ml) di olio vegetale sul riso e mescolalo per rivestire bene i chicchi. Continua ad amalgamare lasciandolo cuocere a fiamma media. Il riso finirà così di cuocersi e assorbirà il sapore delle verdure [11].
    • Per renderlo più croccante, dividilo in vari mucchietti e friggine uno alla volta per evitare di riempire eccessivamente la padella.
  3. 3
    Aggiungi i gamberetti affumicati e regola di sale. Aggiungi mezza tazza (165 g) di gamberetti affumicati o gamberi di acqua dolce e mescola. Assaggia il riso e regola di sale. Se continua a essere troppo duro, versa mezza tazza (120 ml) di acqua o brodo e fallo cuocere a fiamma media fino a ottenere la consistenza desiderata [12].
    • Se vuoi modificare il sapore del riso, aggiungi maggiori quantità di gamberi di acqua dolce macinati, curry o pepe macinato.
  4. 4
    Servi il riso fritto nigeriano con una fonte di proteine. Spegni il fuoco e servilo caldo con pollo fritto, pollo grigliato, gamberi saltati o carne di manzo grigliata. Guarnisci il piatto con scalogno sminuzzato [13].
    • Conserva gli avanzi di riso fritto entro 2 ore dalla preparazione. Mettilo in un contenitore a chiusura ermetica e tienilo in frigo per una settimana al massimo.
    Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

  • Dosatori
  • Coltello e tagliere
  • Cucchiaio
  • Padella grande o wok
  • Colino a maglia fine
  • Pentola con coperchio
  • Guanti da forno

Hai trovato utile questo articolo?

No