Come Preparare l'Olio al Rosmarino

L’olio al rosmarino (da non confondersi con l’olio essenziale di rosmarino) è perfetto da aggiungere a un bagno caldo per rilassare i muscoli indolenziti o per regalarti una dose di energia. Può anche essere usato per insaporire diversi piatti, come pasta e pizza. Ecco come prepararlo.

Ingredienti

  • Una manciata di foglie di rosmarino tagliuzzate finemente
  • Olio d’oliva

Passaggi

  1. 1
    Metti delle foglie di rosmarino tagliuzzate finemente in un barattolo di vetro.
  2. 2
    Riempi il barattolo con olio d’oliva.
  3. 3
    Chiudi il barattolo con il coperchio. Scuotilo leggermente. Conservalo in un luogo caldo e lontano dalla luce diretta per due settimane.
  4. 4
    Filtra l’olio dopo due settimane. Versalo in un altro contenitore o rimettilo nel barattolo di vetro. Adesso è pronto per l'uso.
    • Versa 60 ml di olio al rosmarino nell’acqua del bagno al bisogno.
    • Versane un po’ sulla pizza o su altri cibi che si sposano bene con l’aroma del rosmarino.
    Pubblicità

Consigli

  • È consigliabile aggiungere l’olio al rosmarino al bagno la mattina e non la sera in quanto il rosmarino può avere un effetto stimolante.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare l’olio al rosmarino se hai problemi cardiaci o se sei incinta. Consulta sempre il medico prima di usare un prodotto alle erbe sul quale hai dubbi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Barattolo di vetro con tappo
  • Colino

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità