Come Preparare la Carne per i Tacos

I tacos sono un classico della cucina messicana e saper preparare e speziare la carne per farcirli è un imperdibile 'must'. Sebbene quelli con la carne macinata siano i più comuni, anche i tacos di pollo, di maiale e di bistecca sono alquanto popolari. Ecco cosa devi sapere per preparare questi differenti e squisiti ripieni di carne.

Ingredienti

Per 4 - 6 porzioni

Primo Metodo: Tacos di Manzo Macinato

  • 15 ml di Olio di semi
  • 1 piccola Cipolla, tritata
  • 3 spicchi d'Aglio, tritati
  • 2 cucchiai da tavola di Peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di Cumino
  • 1/2 cucchiaino di Origano secco
  • 1/4 di cucchiaino di Pepe di caienna
  • Sale, a piacere
  • 450 g di Manzo macinato
  • 125 ml di Salsa di pomodoro
  • 125 ml di Brodo di pollo
  • 10 ml di Aceto di mele
  • 1 cucchiaino di Zucchero di canna

Secondo Metodo: Tacos di Pollo

  • 450 g di petto di Pollo disossato e senza pelle
  • 5 cucchiaini di Paprika
  • 1 cucchiaino di Peperoncino in polvere
  • 2 cucchiaini di Zucchero
  • 2 cucchiaini di Aglio in polvere
  • 2 cucchiaini di Sale
  • 1 cucchiaino di Cipolla in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 cucchiaino di Cumino
  • 1/2 cucchiaino di Origano secco
  • 1 l più 125 ml di Acqua
  • 1 cucchiaio da tavola di Amido di Mais

Terzo Metodo: Tacos di Bistecca

  • 450 g di Bistecche tagliate sottili
  • 15 ml di Olio di Semi o di Strutto
  • 1/2 cucchiaino di Cumino
  • 1/4 di cucchiaino di Aglio in polvere
  • Sale e Pepe nero macinato, a piacere

Quarto Metodo: Tacos di Maiale

  • 450 g di carne di Maiale tagliata a pezzetti
  • 1/2 cucchiaino di Sale
  • 1/2 cucchiaino di Cipolla in polvere
  • 1/2 cucchiaino di Paprika
  • 1/2 cucchiaino di Peperoncino in polvere
  • 1/2 cucchiaino di Aglio in polvere
  • 1/2 cucchiaino di Pepe nero macinato
  • 2 cucchiai da tavola di Olio di semi (30 ml)
  • 30 ml di succo di Lime

Metodo 1 di 4:
Primo Metodo: Tacos di Manzo Macinato

  1. 1
    Scalda l'olio in una padella. Versa l'olio in una padella di dimensioni medie e scaldalo su una fiamma media per diversi minuti.

    • L'olio è pronto quando appare lucente e scivola sul fondo della padella senza resistenza.
  2. 2
    Cuoci la cipolla. Aggiungi la cipolla tritata nell'olio caldo e stufala fino a quando comincia ad ammorbidirsi. Saranno necessari circa 5 minuti.

    • Se non hai a disposizione della cipolla fresca tritata, usa della cipolla in polvere o in fiocchi. Aggiungila insieme alle altre spezie secche. Usa 1 cucchiaio da tavola di cipolla in fiocchi o 1 cucchiaino di cipolla in polvere.
  3. 3
    Aggiungi l'aglio e le spezie. Versa in padella l'aglio tritato, il peperoncino in polvere, il cumino, l'origano ed il pepe di caienna. Condisci con 1 cucchiaino circa di sale. Cuoci per 30 secondi, o fino a rendere la miscela profumata.

    • Se non hai dell'aglio fresco, puoi usare 1,5 cucchiaini di aglio in fiocchi o 1/2 cucchiaino di aglio in polvere.
    • La quantità di peperoncino in polvere può essere modificata a piacere. Questo quantitativo darà origine ad un piatto mediamente piccante.
  4. 4
    Rosola la carne macinata. Aggiungi il manzo in padella e cuocilo fino a privarlo del colore rosato. Saranno necessari circa 5 minuti.

    • Durante la cottura, sbriciola la carne con una spatola da cucina pesante o con un cucchiaio di legno. In questo modo cuocerà uniformemente e più velocemente.
    • Per una versione più sana, puoi usare del macinato di tacchino.
  5. 5
    Aggiungi gli ingredienti rimanenti. Versa in padella la salsa di pomodoro, il brodo di pollo, l'aceto di mele e lo zucchero di canna. Mescola e cuoci per addensarne la consistenza. Dovrebbero essere necessari circa 10 minuti.

    • Se possibile, scegli un brodo di pollo a basso contenuto di sodio.
    • Assicurati che gli ingredienti siano ben amalgamati. Mescolali continuamente mentre cuociono.
    • Se lo desideri, aggiungi altro sale.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Secondo Metodo: Tacos di Pollo

  1. 1
    Combina i condimenti. In una piccola zuppiera, miscela la paprika, il peperoncino in polvere, lo zucchero, l'aglio in polvere, il sale, la cipolla in polvere, il pepe nero, il cumino e l'origano. Mescola per creare una miscela speziata.

    • Per questa ricetta usa dello zucchero bianco o dello zucchero di canna.
    • Puoi modificare le quantità di paprika e di peperoncino in polvere per ottenere un sapore più o meno piccante. Questo quantitativo darà origine ad un piatto mediamente piccante.
  2. 2
    Cuoci il pollo. Disponi il pollo in una pentola e coprilo con 1 litro d'acqua. Aggiungi 4 cucchiai da tavola della miscela speziata e porta a bollore su una fiamma alta, dopodiché riduci il calore.
    • Copri la pentola e cuoci a fuoco lento per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.
    • A cottura terminata il pollo dovrà essere tenero e cotto completamente.
    • Puoi utilizzare anche una padella profonda. Accertati che l'utensile usato sia dotato di coperchio e che abbia il fondo spesso.
  3. 3
    Lascia raffreddare il pollo. Trasferiscilo in un piatto separato e attendi che si raffreddi.

    • Non gettare il liquido.
  4. 4
    Fai ridurre il liquido. Mentre il pollo si raffredda, riaccendi la fiamma, portando il liquido nuovamente a bollore.
    • In questo passaggio non coprire la pentola con il coperchio.
    • Bollendo, il liquido evaporerà e la salsa assumerà una consistenza più densa e concentrata.
  5. 5
    Spezzetta il pollo. Quando la carne è sufficientemente fredda per essere toccata, spezzettala tirandola con due forchette.

    • Puoi anche scegliere di usare le dita per sminuzzare il pollo.
    • In alternativa, taglia il pollo con un coltello, formando dei cubetti o delle striscioline.
  6. 6
    Rimetti il pollo nel liquido.

    • Mescola per amalgamarlo uniformemente alla salsa.
  7. 7
    Addensa il liquido. In una piccola zuppiera, combina l'acqua rimanente (125 ml) con le spezie avanzate e e aggiungi l'amido di mais per creare una pasta. Versala in pentola e prosegui la cottura fino ad addensarne la consistenza.

    • Dopo aver aggiunto l'amido di mais dovrai riportare la miscela a bollore.
    • Mescola costantemente mentre attendi che la consistenza si addensi.
    • Rimuovi la pentola dal fuoco e servi o conserva la carne.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Terzo Metodo: Tacos di Bistecca

  1. 1
    Condisci la carne. Cospargi le bistecche, su entrambi i lati, con il sale, il pepe, il cumino e l'aglio in polvere.

    • Nota che molte ricette semplificano questo processo limitando od omettendo completamente l'uso delle spezie. Questo passaggio renderà i tuoi tacos più saporiti, ma se lo desideri puoi ometterlo.
    • Scegli il taglio di manzo che preferisci, ma assicurati che sia tagliato sottile (1-1,5 cm).
    • Se non sei certo riguardo ai quantitativi di sale e di pepe da usare, inizia con 1 cucchiaino di sale e con 1/2 cucchiaino di pepe.
  2. 2
    Scalda l'olio in una padella dal fondo pesante. Scegli una padella capiente ed una fiamma medio-alta.

    • Attendi qualche minuto perché l'olio si scaldi. Non appena lo vedrai brillare dovrebbe essere pronto.
    • Per un sapore più autentico, sostituisci l'olio di semi con dello strutto.
  3. 3
    Cuoci le bistecche. Disponi le bistecche in padella formando un unico strato e rosolale per circa 4 - 6 minuti, capovolgendole a metà cottura.

    • Se non riesci a disporre tutte le bistecche in padella in una sola volta, cuocile in momenti diversi e tienile al caldo avvolgendole nella carta di alluminio.
  4. 4
    Lascia riposare la carne. Attendi 5 minuti prima di procedere oltre.

    • Mentre riposa, la carne continuerà a cuocere ed i succhi si redistribuiranno all'interno delle fibre. Come risultato, la carne sarà più succosa.
  5. 5
    Affetta le bistecche. Con un coltello affilato taglia la carne in sottili striscioline perpendicolarmente alle fibre.

    • Le fibre muscolari sono visibili ad occhio nudo nella carne. Affettarla perpendicolarmente la renderà più tenera e più facilmente masticabile.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Quarto Metodo: Tacos di Maiale

  1. 1
    Taglia il maiale. Crea dei piccoli pezzi (dalle dimensioni di un boccone) con un coltello affilato.

    • Nota che la carne di maiale si taglierà più facilmente se ancora fredda o parzialmente congelata. In ogni caso, prima di procedere il maiale dovrà essere scongelato quasi completamente.
  2. 2
    Marina la carne. Disponi il maiale in un ampio sacchetto per alimenti sigillabile e aggiungi le spezie, 15 ml di olio ed il succo di lime. Mescola per condire uniformemente la carne e poi metti il sacchetto in frigorifero per 30 minuti.

    • Se preferisci, puoi marinare la carne solo con le spezie, omettendo l'uso dell'olio e del succo di lime, sebbene entrambi gli ingredienti conferiscano sapore, tenerezza ed umidità alla carne.
    • Puoi anche marinare il maiale dopo averlo disposto in una pirofila di vetro e coperto con della pellicola per alimenti.
  3. 3
    Scalda l'olio in padella. Scalda la quantità di olio rimanente (15 ml) in una padella dal fondo spesso ed usando una fiamma medio-alta.

    • Attendi diversi minuti perché l'olio si scaldi e cominci a brillare.
    • Scegli un olio di semi di qualità e non raffinato, oppure preferisci dell'olio extravergine di oliva.
  4. 4
    Friggi la carne. Aggiungi i cubetti di maiale e la marinata in padella e friggili fino a dorarli. Dopodiché riduci il calore, copri la padella e cuoci a fuoco lento fino alla completa evaporazione dei liquidi.

    • Potrebbero essere necessari circa 4 - 8 minuti, in base della grandezza dei pezzi di carne.
    • A cottura terminata, togli la carne dal fuoco. Servila o conservala per farcire i tuoi tacos.
    Pubblicità

Consigli

  • La maggior parte della carne per tacos può essere preparata in anticipo e conservata. Cuocila con i suoi condimenti, lasciala raffreddare e poi mettila in un contenitore a chiusura ermetica, potrai conservarla in frigorifero fino a tre giorni. Al momento dell'uso, riscalda la carne su una fiamma medio-bassa e aggiungi dell'acqua se necessario.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Padella media o grande
  • Spatola da cucina robusta o cucchiaio di legno
  • Coltello
  • Due forchette
  • Piccola zuppiera
  • Pinze da cucina
  • Carta di alluminio
  • Sacchetto di plastica sigillabile

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità