Come Preparare la Coulis di Lamponi

La coulis di lamponi è una salsa per dolci che si sposa bene con pudding, cheesecake, torte, pancake e gelato. Oltre ad aggiungere una nota pungente e rinfrescante, è ottima per rendere più piacevole la presentazione estetica di un dessert. Questa versione può essere realizzata tutto l'anno usando lamponi surgelati. Puoi anche provare una coulis a base di frutta fresca, ma sarà necessario cuocerla per dissolvere lo zucchero. Inoltre, è possibile preparare dessert che vanno guarniti con la coulis di lamponi, come il coeur à la crème (un dessert simile alla cheesecake che però non va cotto) o il pudding al limone.

Ingredienti

Porzioni: 1 tazza

Coulis di Lamponi

  • 300 g di lamponi surgelati con sciroppo
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di succo di limone [1]
  • 1 cucchiaino di kirsch (facoltativo) [2]

Coulis di Lamponi Cotti

Porzioni: 4-6

  • 450 g di lamponi freschi
  • 170 g di zucchero
  • 1-2 cucchiai di succo di limone [3]

Coeur à la Crème con Coulis di Lamponi

Porzioni: 2

  • 115 g di formaggio spalmabile
  • 80 ml di yogurt bianco
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaino di scorza di limone
  • Qualche goccia di succo di limone
  • Qualche goccia di estratto di vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • Coulis di lamponi

Pudding Cake al Limone con Coulis di Lamponi

Porzioni: 6

  • 30 g di farina
  • Un pizzico di sale
  • 170 g di zucchero
  • 3 uova grandi
  • 250 ml di latte
  • 1-2 limoni grandi
  • Coulis di lamponi

Metodo 1 di 4:
Preparare la Coulis di Lamponi

  1. 1
    Metti gli ingredienti nella caraffa di un frullatore. Puoi usare anche un robot da cucina. Misura 300 g di lamponi, 2 cucchiai di zucchero e 1 cucchiaino di succo di limone [4].
  2. 2
    Frulla gli ingredienti. Frulla gli ingredienti fino a ottenere una purea omogenea. Dovrebbero volerci un paio di minuti circa. Raccogli i residui di purea dai lati della caraffa del frullatore o del robot da cucina qualora ce ne fosse bisogno [5].
  3. 3
    Filtra la coulis. Filtra la polpa e i semi usando un colino a maglia fine. A questo scopo puoi usare anche della garza alimentare [6].
    • Metti una ciotola sotto il colino o la garza e lascia filtrare il succo. Se usi un colino, premi la polpa con il dorso di un cucchiaio per favorire l'estrazione del succo e lasciarlo scorrere nella ciotola. Se usi la garza, spremi il panno con le mani pulite per rilasciare il succo.
  4. 4
    Aggiungi un cucchiaino di kirsch. Filtrata la polpa, aggiungi il liquore e mescola per incorporarlo nella coulis [7].
    • Il kirsch è un brandy preparato con succo di ciliegie morello [8]. Puoi usare anche qualsiasi liquore di lamponi, come lo Chambord [9]. In ogni caso, puoi saltare questo passaggio qualora non avessi alcun liquore.
  5. 5
    Conserva la coulis. Usare un flacone spremibile è uno dei metodi più indicati per conservarla, in quanto in questo modo sarà facile spremerla sui dessert per guarnirli [10]. Puoi tenerla in frigo per una settimana circa, mentre nel congelatore può essere conservata per vari mesi [11].
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Preparare la Coulis di Lamponi Cotti

  1. 1
    Lava i lamponi. Lavali sotto il getto dell'acqua di rubinetto e poi agitali per rimuovere l'acqua in eccesso [12].
  2. 2
    Metti gli ingredienti in una casseruola. Misura 450 g di lamponi, 170 g di zucchero e 1 cucchiaio di succo di limone. Mettili nella casseruola e regola la fiamma a una temperatura moderata [13].
  3. 3
    Fai sobbollire per 10 minuti. Lascia cuocere la miscela a fuoco lento per circa 10 minuti. Lo zucchero dovrebbe dissolversi completamente a cottura ultimata [14].
  4. 4
    Aggiungi dello zucchero nel caso in cui non sia abbastanza dolce. Assaggia la coulis e incorpora dello zucchero, se necessario. Cuocilo fino a farlo dissolvere [15].
  5. 5
    Filtra la coulis. Metti un colino su una ciotola e versa la coulis al suo interno. Premi la polpa e i semi per far scorrere la salsa nel recipiente sottostante [16].
  6. 6
    Assaggia di nuovo. Aggiungi un altro cucchiaio di succo di limone se desideri accentuare le note pungenti della coulis [17].
  7. 7
    Metti la coulis in un contenitore a chiusura ermetica e conservala in frigo [18].
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Preparare il Coeur à la Crème con la Coulis di Lamponi

  1. 1
    Fai ammorbidire il formaggio spalmabile. Lascia il formaggio sul bancone della cucina per qualche ora prima di cominciare a preparare il dolce.
  2. 2
    Metti della garza alimentare in un pirottino o uno stampo dalla capacità di 180 ml. Per questa ricetta andrà bene uno stampo a forma di cuore.
  3. 3
    Sbatti gli ingredienti. In una ciotola versa 115 g di formaggio spalmabile, 80 ml di yogurt, 4 cucchiaini di zucchero, 1 cucchiaino di scorza di limone, qualche goccia di succo di limone, qualche goccia di estratto di vaniglia e un pizzico di sale. Sbatti gli ingredienti fino a ottenere un amalgama omogeneo.
  4. 4
    Filtra la miscela. Filtra la miscela usando un colino pulito per eliminare la polpa del limone o i pezzi di scorza più grossi..
  5. 5
    Sistema la miscela nello stampo aiutandoti con un cucchiaio. Riempi lo stampo con la miscela e coprila con la garza alimentare. Mettila in frigo per circa 4 ore.
  6. 6
    Rimuovi la garza. Togli il dolce dallo stampo collocandolo al centro di un piatto. Lascialo riposare per circa 20 minuti.
  7. 7
    Aggiungi la coulis di lamponi. Versa la coulis intorno al dolce usando un flacone spremibile. Puoi anche versarla sulla superficie del dessert. Guarnisci con un lampone se vuoi.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Preparare il Pudding al Limone con la Coulis di Lamponi

  1. 1
    Regola il forno a 180 °C. Lascialo riscaldare mentre prepari l'impasto.
  2. 2
    Mescola gli ingredienti secchi. In una ciotola grande versa 30 g di farina, ½ cucchiaino di sale e 100 g di zucchero. Mescola gli ingredienti.
  3. 3
    Separa le uova. Prendi una ciotola media e una grande. Rompi un uovo al centro della ciotola grande cercando di tenere il tuorlo nel guscio. Passa il tuorlo per diverse volte fra i due gusci lasciando colare l'albume verso il basso. Separato l'albume, versa il tuorlo nella seconda ciotola. Puoi anche usare un separatore per uova. Esegui la procedura con le 3 uova.
  4. 4
    Sbuccia e spremi il limone. Lava il limone con acqua tiepida e asciugalo. Passa lo sbucciatore intorno alla scorza, grattugiandola al di sopra dei tuorli. Evita la parte fibrosa bianca, che è aspra. Grattugiato il limone, spremilo in una ciotolina. Misurane 5 cucchiai o 75 ml e versalo sui tuorli. Può essere necessario spremere più di un limone per ottenere questa quantità.
  5. 5
    Mescola gli ingredienti umidi. Versa 250 ml di latte nella stessa ciotola dei tuorli e del limone. Sbatti bene gli ingredienti con una frusta.
  6. 6
    Mescola gli ingredienti umidi e secchi. Versa gli ingredienti umidi su quelli secchi e mescola bene per amalgamarli in maniera omogenea.
  7. 7
    Sbatti gli albumi. Sbatti le chiare con uno sbattitore manuale. Quando comincia a formarsi una schiuma, inizia ad aggiungere 70 g di zucchero fino a montare gli albumi a neve ben ferma.
  8. 8
    Aggiungi gli albumi all'impasto. Versane un quarto sull'impasto e mescola con una frusta. Aggiungi gli albumi restanti, ma questa volta mescolali delicatamente procedendo dal basso verso l'alto anziché sbatterli.
    • Per incorporare gli albumi, premili delicatamente nell'impasto con un cucchiaio, eseguendo un movimento rotatorio che vada dal basso verso l'alto. Le chiare dell'uovo danno leggerezza ai dolci, ma è possibile ottenere questo risultato solo se vengono incorporate con delicatezza, senza mescolare troppo.
  9. 9
    Sposta l'impasto in una piccola teglia aiutandoti con un cucchiaio. Ungi la teglia con olio o burro, quindi distribuisci l'impasto al suo interno. Metti la teglia in una pirofila profonda e tira fuori la metà della griglia del forno. Appoggia la pirofila con la teglia al suo interno sulla griglia. Poi, versa dell'acqua bollente nella pirofila facendo in modo che arrivi alla stessa altezza dell'impasto contenuto nella teglia.
  10. 10
    Cuoci il dolce fino a quando non si sarà dorato leggermente. Inforna la torta per 40-45 minuti. Dovrebbe lievitare durante la cottura.
  11. 11
    Sforna la torta. Fai attenzione all'acqua bollente al momento di rimuoverla dal forno.
  12. 12
    Servila calda. Servi la torta al limone calda e guarniscila con la coulis di lamponi.
    Advertisement

Consigli

  • Prova a versare un filo di coulis su una zuppa d'avena o su uno yogurt per ravvivare la colazione [19].
  • Il coeur à la crème può essere preparato anche con 2 giorni d'anticipo. In questo modo potrai organizzarti meglio e avrai un dessert pronto per essere servito.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Dolci

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement