Come Preparare la Marmellata di Petali di Rosa

Quasi tutte le rose sono commestibili. Non sono solo dei fiori ornamentali e possono diventare degli ingredienti ottimi per piatti esotici e particolari. Il sapore delle rose è distintivo e immediatamente riconoscibile, oltre che delizioso.

Ingredienti

  • 250 g di petali di rosa bianca, rossa o rosa (sono tutte commestibili)
  • 200 g di zucchero
  • 1 lt di acqua
  • Il succo filtrato di due limoni.

Passaggi

  1. 1
    Scegli i petali di un solo colore oppure prepara una marmellata assortita. Ovviamente il colore della marmellata dipenderà da questa tua scelta. Alcune varietà di rose sono più gustose di altre. Le più usate sono quelle rosse o quelle rosa “vecchio stile” (la rugosa, la floribunda, la Old English, la damascena e così via). Le varietà "Rose a parfum de l'Haye", "Caprice de Meilland" e "Baron Girod de l'Ain" conferiscono un aroma e un sapore eccezionale durante il processo di cottura.
    • Lava accuratamente i petali ed elimina la parte bianca che si trova sull’estremità inferiore. Prima di mangiarli o cucinarli, devono essere lavati, per eliminare ogni prodotto chimico usato per la coltivazione. In teoria si dovrebbero usare rose sulle quali non è mai stato spruzzato alcunché e che sono state coltivate per uso alimentare. Verifica la presenza di insetti e getta i petali marroni.
    • Lascia in ammollo i petali per tre giorni. Si tratta di un passaggio facoltativo.
    • Metti i petali in una ciotola e cospargili di zucchero assicurandoti che sia ricoperto ogni petalo. Premili bene con le dita e chiudi la ciotola con la pellicola trasparente. Lascia che riposino per tutta la notte in un luogo fresco non troppo umido ma non secco (ad esempio in frigo).
    • Prendi un pentolino e versaci lo zucchero rimanente, l’acqua e il succo di limone. Dissolvi il tutto a fuoco basso. Si ritiene che lasciare anche i semi del limone contribuisca ad addensare la marmellata, dato che contengono pectina. Tuttavia altre ricette non li menzionano, quindi la scelta spetta a te.
    • Mescola i petali di rosa nello sciroppo e lasciali sobbollire per 20 minuti. Porta poi a bollore e continua a cucinarli così per 5 minuti finché il composto si addensa. Se hai un termometro da pasticcere, cuoci e mescola fino a quando la temperatura raggiunge i 105°C (fai in modo che il bulbo del termometro non tocchi il fondo del pentolino). Puoi anche mettere un cucchiaio di marmellata su un piatto freddo. Se non cola quando inclini il piatto, la marmellata è pronta. Se hai deciso di lasciare i semi di limone, questo è il momento per toglierli, così nessuno li mangerà per sbaglio.
  2. 2
    Versa la marmellata in un barattolo caldo e chiudilo con il suo coperchio. Metti un’etichetta per riconoscere il contenuto. Se prevedi di non consumare la conserva entro breve tempo, devi sigillare il barattolo in acqua bollente per essere certo che non si deteriori. Conserva la marmellata in un luogo fresco e gustala.
  3. 3
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi anche preparare una deliziosa marmellata di petali di rosa semplicemente schiacciandoli con zucchero in un mortaio. Questa è la tecnica tradizionale polacca.
  • Non usare i petali su cui sono stati spruzzati dei pesticidi o insetticidi.
  • Se metti la marmellata in un vasetto carino, diventa un bellissimo regalo.
  • Prepara la tua marmellata di rose con amore e divertiti mentre lo fai! Non pensare ai tuoi problemi.
  • Se decidi di raccogliere tu stesso le rose, il momento migliore è la tarda mattinata, quando la rugiada si è asciugata ma il sole forte del pomeriggio non è ancora giunto. Afferra la rosa per la punta dei petali con le dita, estraila dalla base e tagliala a livello della sezione bianca con le forbici, questo ti farà risparmiare tempo.
Pubblicità

Avvertenze

  • Le rose hanno le spine, sii cauto quando le maneggi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità