Come Preparare la Salsa Alfredo in Casa

La salsa Alfredo, praticamente sconosciuta in Italia, è molto apprezzata invece negli Stati Uniti dove è diventata un simbolo della nostra cucina. In realtà le fettuccine Alfredo sono nate a Roma nei primi del ‘900, ma quello che era un semplice piatto di pasta al burro e parmigiano si è trasformato in una pietanza ricca e cremosa con tantissimo burro fuso, panna e formaggio parmigiano. Sempre negli Stati Uniti puoi trovare, al supermercato, vasetti e lattine di questa salsa già pronta, ma puoi imparare a cucinarla anche tu con pochi ingredienti e un po’ di tempo. Quindi procurati il necessario, cuoci la salsa e prepara un piatto speciale.

Metodo 1 di 3:
Parte Prima: Gli Ingredienti
Modifica

  1. 1
    Pesa 30 gr di burro. Puoi usare sia quello salato che quello normale, in base ai tuoi gusti. Non usare dei sostituti, nemmeno la margarina, perché il burro è essenziale nella salsa Alfredo.
  2. 2
    Versa 240 ml di panna da cucina in una ciotola.
  3. 3
    Grattugia 60 gr di parmigiano. Puoi anche prepararne un po’ di più per metterlo sulla pasta a piatto finito.
    • Cerca di usare del formaggio fresco. Anche se quello già grattugiato è molto comodo, il sapore di quello appena grattato è impareggiabile.
  4. 4
    Tieni a portata di mano il sale e il pepe. Ne aggiungerai secondo i tuoi gusti.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Parte Seconda: Preparare la Salsa
Modifica

  1. 1
    Fondi il burro in un pentolino a fuoco medio.
    • Stai attento a non bruciarlo né a farlo scurire. La salsa Alfredo è bianca, quindi controlla il burro mentre fonde.
  2. 2
    Versa la panna nel pentolino mescolando con un cucchiaio di legno.
  3. 3
    Aggiungi sale e pepe per insaporire la salsa mentre cuoce.
  4. 4
    Porta il composto a bollore. Dopodiché abbassa la fiamma e lascia sobbollire.
  5. 5
    Continua a mescolare per cinque minuti finché la salsa si addensa.
  6. 6
    Togli il pentolino dal fuoco. E’ molto importante farlo prima di aggiungere il formaggio, altrimenti con il calore del fuoco diventerà grumoso o filante.
  7. 7
    Aggiungi il parmigiano e continua a mescolare. Incorporalo tutto nella salsa.
  8. 8
    Assaggia la salsa e regola il sale o il pepe, se necessario.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Parte Terza: Servire la Salsa Alfredo
Modifica

  1. 1
    Versa la salsa ancora calda sulla pasta. Il piatto più popolare sono le Fettuccine Alfredo, ma puoi usare qualunque formato.
  2. 2
    Usa la salsa per condire la base della pizza e per crearne una bianca. Puoi aggiungere altri ingredienti di tuo gusto.
  3. 3
    Aggiungi sapore al pollo, ai gamberi o alle polpette con la salsa Alfredo. Puoi accompagnarli alla pasta o servirli da soli anche come stuzzichini.
  4. 4
    Condisci le verdure, come il cavolfiore, i broccoli o le patate.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Conserva la salsa avanzata in un contenitore sigillato per non più di due ore dopo la cottura (a temperatura ambiente). Puoi tenerla in frigorifero 3-4 giorni o congelarla per conservarla 4-6 mesi.
Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

  • Burro
  • Panna da cucina
  • Formaggio parmigiano
  • Sale e pepe
  • Pentolino
  • Cucchiaio di legno

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement