Come Preparare la Salsa al Vino Bianco

Il vino bianco è la base di molte salse che ben si accompagnano ai frutti di mare, al pollo e alla pasta; la semplicità della preparazione di questa salsa ti permette di adattarla facilmente ai tuoi gusti. Puoi cucinare questo condimento in due varianti: una leggera, più liquida a base di burro e brodo di pollo; una più ricca e densa, utilizzando panna e farina. Entrambe le preparazioni richiedono un processo di cottura chiamato "riduzione": i liquidi vengono cotti insieme per 5-10 minuti per concentrarne i sapori.

Le dosi indicate ti permettono di preparare una salsa per 4 persone.

Ingredienti

Salsa al Vino Bianco con Panna

  • 120 g di panna da montare
  • 180 ml di vino bianco secco (sauvignon bianco, chardonnay)
  • 1 cucchiaio di olio di oliva o 10 g di burro
  • 2 cucchiai di farina 0
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1-3 spicchi d'aglio tritati
  • Sale e pepe a piacere
  • 1/2 cucchiaino di aromi a piacere (prezzemolo, origano, peperoncino macinato, noce moscata)
  • Facoltativo: 1 cipolla piccola e 230 g di funghi sminuzzati


Salsa Leggera al Vino Bianco

  • 30 g di burro
  • 180 ml di vino bianco secco (sauvignon bianco, chardonnay)
  • 350 ml di brodo di pollo o vegetale
  • 2 cucchiai di farina 0
  • 2-3 spicchi d'aglio tritati
  • 1/2 cucchiaino di aromi a piacere (prezzemolo, origano, basilico)
  • Facoltativo: 1 cipolla piccola, 230 g di funghi sminuzzati

Metodo 1 di 2:
Preparare la Salsa con la Panna

  1. 1
    Scalda l'olio o il burro a fuoco medio in una casseruola. Nel frattempo, trita l'aglio e taglia a dadini la cipolla e i funghi, se hai deciso di aggiungerli.
  2. 2
    Fai cuocere l'aglio nell'olio caldo per 1-2 minuti. Deve diventare leggermente dorato.
    • Aggiungi un'ulteriore noce di burro, i funghi e le cipolle.
  3. 3
    Unisci il vino bianco, la panna, il sale, il pepe e gli aromi. Mescola bene con una frusta o un cucchiaio di legno.
  4. 4
    Porta rapidamente a ebollizione alzando la fiamma. Vedrai formarsi delle bollicine in superficie. Non lasciarla bollire, la salsa deve solo raggiungere un'alta temperatura in breve tempo.
  5. 5
    Imposta la cottura a fuoco medio e versa la farina mescolando con una frusta. Riduci il calore e mescola rapidamente. La salsa deve sobbollire con poche bollicine in superficie.
  6. 6
    Riduci la fiamma e lascia sobbollire il composto fino a quando si sarà addensato. Puoi continuare a cuocerlo per tutto il tempo che vuoi, prima di servirlo: più a lungo rimarrà sul fuoco, più sarà denso e ricco.
    • Se la salsa diventa troppo corposa, puoi aggiungere del brodo caldo: la renderà più fluida conservandone il sapore.
  7. 7
    Usala per insaporire i tuoi piatti di pasta. La salsa al vino bianco è particolarmente indicata per il pollo e i frutti di mare. Ecco alcune ricette che puoi provare:
    • Gamberi, peperoncino rosso o di Cayenna macinato, cipolle saltate e peperoni.
    • Pollo, broccoli e piselli.
    • Pollo, funghi e cipolle.
    • Carote saltate in padella, cipolle, zucchine, limone, pepe nero macinato.
    Advertisement


Metodo 2 di 2:
Preparare la Salsa Leggera al Vino Bianco

  1. 1
    Scalda l'olio o il burro in una casseruola a fuoco medio. Nel frattempo trita l'aglio e, se ti piacciono, anche le cipolle e i funghi.
  2. 2
    Cuoci l'aglio in olio bollente per 1-2 minuti. Deve risultare leggermente dorato.
    • Aggiungi i funghi, le cipolle, un altro cucchiaio di burro e cuoci per 5 minuti fino a quando le cipolle non saranno leggermente trasparenti.
  3. 3
    Unisci il vino bianco, riduci la fiamma e fai sobbollire. Mescola con un cucchiaio di legno raschiando il fondo del tegame per staccare eventuali residui di cipolla caramellata. Il fuoco deve essere medio-basso.
    • Questa è la fase di "riduzione".
  4. 4
    Mescola separatamente la farina con il burro rimanente. Impasta delicatamente questi ingredienti con le dita e tienili da parte.
  5. 5
    Versa il brodo nel tegame dopo che il vino sarà quasi evaporato. Quando il liquido si sarà ridotto a circa un quarto, unisci il brodo e riporta il composto a un leggero bollore.
    • Può essere utile riscaldare il brodo nel forno a microonde, prima di utilizzarlo nella ricetta.
  6. 6
    Incorpora lentamente il composto di burro e farina. Aggiungilo un po' alla volta, mescolando continuamente con un cucchiaio.
  7. 7
    Ora insaporisci con gli aromi e lascia sobbollire la salsa ancora per 4-5 minuti. Più la lascerai sul fuoco, più densa diventerà.
  8. 8
    Servila con la pasta, il pollo o i frutti di mare. Questa salsa è molto versatile ed è perfetta anche con le verdure, le carni bianche e il pesce.
    • Se ti piacciono i frutti di mare – come gamberetti o vongole – uniscili all'aglio all'inizio della preparazione affinché abbiano il tempo di cuocere.
    Advertisement


Consigli

  • Puoi completare la salsa con del parmigiano fresco grattugiato e/o dei funghi saltati.
  • Abbinamento di vini: bevi lo stesso chardonnay che hai utilizzato per preparare questa salsa. Sperimenta nuovi gusti provando a prepararla con altri vini bianchi secchi di tuo gradimento.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Casseruola
  • Cucchiaio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Riferimenti

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement