Come Preparare la Zuppa di Carote

Se cerchi una ricetta sana, buona e pratica, questa fa al caso tuo. Sia se vuoi una zuppa cremosa, sia se preferisci una vegana e senza lattosio, prendi la pentola adesso e avrai la tua cena pronta in meno di un'ora. Ti daremo anche dei consigli su come modificare la ricetta e prepararla con quello che hai in dispensa. Pronta per la tua nuova ricetta preferita?

Ingredienti

Zuppa di Carote Tradizionale Cremosa

  • 2 cucchiai di burro
  • 700 g di carote a pezzetti
  • 1 cipolla tritata
  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 1 l di brodo vegetale
  • 250g di panna fresca

 

Zuppa di Carote Senza Lattosio

  • 30 ml di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cipolla tritata
  • 8 carote medie, pelate e affettate
  • 45 g di riso, lavato
  • 1 litro di acqua bollente o di brodo di pollo/vegetale
  • Sale e pepe macinato fresco, per insaporire
  • Menta, coriandolo o cerfoglio per guarnire

Aggiunte facoltative per entrambe le ricette:

  • 1 patata dolce
  • 2 coste di sedano
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1 fiore di cavolfiore
  • 1 ciuffo di broccoli
  • 1 sedano rapa piccolo
  • Panna acida per guarnire

Metodo 1 di 2:
Zuppa di Carote Tradizionale Cremosa

  1. 1
    In una pentola capiente, metti burro, carote e cipolle. Cuoci fin quando le cipolle iniziano ad ammorbidirsi. Ci vorranno pochi minuti.
    • Zucca, finocchio, mela, patata o pomodoro sono delle ottime basi da usare se non hai carote in dispensa.
    • Non ti piace la cipolla? Usa dei porri.
  2. 2
    Unisci il brodo, lo zenzero e ogni altra aggiunta. Copri e porta a bollore.
    • Le verdure, ovviamente, hanno tempi di cottura diversi. La zuppa va frullata alla fine, quindi questo non è un gran problema. Tuttavia puoi iniziare con le verdure più dure e che richiedono una cottura più lunga (carote, patate e simili) e mettere le verdure a foglia in un secondo momento.
  3. 3
    Lascia sobbollire fin quando le carote sono tenere. Testa con una forchetta: quando si infila nelle carote con facilità, le verdure sono pronte.
  4. 4
    Versa la zuppa in un colino, conservando il brodo. In questo momento ti serve solo la parte solida, ma tieni il brodo per dopo.
  5. 5
    Metti la parte solida e mezzo litro di brodo in un frullatore. Frulla bene fin quando ottieni una purea, aggiungendo del brodo se necessario. Passa al colino la zuppa se vedi che rimangono pezzi non frullati.
    • Non riempire il frullatore per più di metà. Occorrerà magari frullare la zuppa in più volte. Copri sempre con il tappo e con un canovaccio per sicurezza.
  6. 6
    Rimetti la zuppa sul fuoco e aggiungi il restante brodo e la panna, girando continuamente. Fai bollire e aggiungi sale, pepe e noce moscata. Puoi anche aggiungere altre spezie che ti piacciono.
    • Pepe, cannella, chiodi di garofano, cumino, aglio, noce moscata, paprika, timo e simili sono un’ottima aggiunta.
  7. 7
    Distribuisci nelle ciotole individuali. Guarnisci con una cucchiaiata di panna acida e con striscioline di scalogno o erba cipollina, se vuoi. Servila calda, con una fetta di pane e burro.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Zuppa di Carote Senza Lattosio

  1. 1
    Soffriggi le cipolle in olio d'oliva. Scaldale bene in pentola fin quando diventano morbide e dorate.
  2. 2
    Aggiungi le carote. Mescola bene, assicurandoti che tutto sia ben coperto di olio. Se occorre, aggiungi altro olio.
    • Ovviamente hai già sbucciato e spezzettato le carote, giusto? Tutto quello che hai eliminato non ti serve per questa ricetta. Puoi spezzettare le carote in modo grossolano, l'importante è che i pezzi siano più o meno della larghezza di un dito.
  3. 3
    Copri e cuoci circa 10 minuti, aggiungendo acqua se necessario. Stai attento soprattutto alle cipolle: se cuociono troppo in fretta, abbassa un po' la fiamma.
    • A volte le carote diventano amare durante la cottura. Se succede (assaggiale), aggiungi un cucchiaio di zucchero di canna, sciroppo d'acero o miele per aggiustare il sapore.
  4. 4
    Aggiungi il riso e l'acqua (o il brodo). Il riso, ovviamente, è facoltativo. Puoi anche sostituirlo con delle patate, o semplicemente non mettere nessuno dei due. Qualunque opzione tu scelga, copri e lascia sobbollire per 20 minuti.
    • Aggiungi il liquido insieme o subito dopo il riso, altrimenti brucerà!
    • Vuoi aggiungere un tocco asiatico?Puoi sostituire parte del liquido con del latte di cocco!
  5. 5
    Frulla tutto con un frullatore o un robot da cucina. Il frullatore a immersione è semplicissimo da usare: devi solo immergerlo nella pentola! Poi basta solo sciacquarlo. Ovviamente, se non ne hai uno, puoi benissimo usare un frullatore tradizionale.
    • Se non hai frullato la zuppa nella pentola, versala di nuovo lì e lasciala riscaldare di nuovo.
  6. 6
    Distribuisci la zuppa nelle coppette individuali e aggiungi le erbe. Regola di sale e pepe, poi guarnisci con prezzemolo o erba cipollina se ti va. Servila tiepida.
    • Altre guarnizioni gustose? Frutta secca, pancetta, formaggio grattugiato, menta e aneto. E non dimenticare pane e burro!!
    Advertisement

Consigli

  • Conserva la zuppa in frigo per 3 giorni.
  • Puoi utilizzare questo procedimento anche per creare un omogeneizzato di carote per i bambini. Usa meno brodo e fai cuocere un po' più a lungo per ottenere una riduzione più cremosa.
  • Se ti piace la pastinaca, usala al posto delle carote per preparare questa zuppa.
  • Questo procedimento può essere utilizzato per cucinare quasi ogni tipo di zuppa. L'unico limite è la tua immaginazione. Puoi usare qualsiasi tipo di verdura. Per altre varianti, puoi aggiungere pollo, tacchino, maiale, vitello e noodle.
  • Al posto del frullatore normale puoi usare quello ad immersione.
Advertisement

Avvertenze

  • Mantieni il tappo del frullatore ben fermo. Aiutati anche con un canovaccio, in modo da evitare schizzi che potrebbero bruciarti.
  • Fai molta attenzione se usi il frullatore ad immersione, perché é facile che muova la pentola con tanta energia da far rovesciare la zuppa.
  • I frullatori ad immersione tendono a schizzare. Fai attenzione, perché la zuppa è bollente.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Pentola
  • Cucchiaio
  • Bilancia
  • Coltello e tagliere
  • Padella grande
  • Frullatore/Robot da cucina
  • Ciotole

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement