Come Preparare le Cipolle Sottaceto

Preparare le cipolle sottaceto è incredibilmente semplice e veloce. Se vuoi conservare un mazzo di cipolle per una data successiva, o se vuoi semplicemente arricchire un piatto altrimenti normale, le cipolle sottaceto sono incredibilmente versatili. Con un po' di aceto, zucchero e spezie, un'umile cipolla può diventare una prelibatezza.

Ingredienti

  • Acqua per sbollentare
  • Bagno di ghiaccio
  • 1 cipolla rossa (va bene qualsiasi cipolla), tagliata a metà e affettata
  • 4 chiodi di garofano interi
  • 1 stecca di cannella intera
  • 1 peperoncino secco
  • 1 rametto di timo fresco
  • 1/2 tazza di aceto di mele (va bene anche l'aceto di vino)
  • 1/4 tazza di succo di lime
  • 1/8-1/4 tazza di zucchero
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale kosher

Passaggi

  1. 1
    Taglia a metà, sbuccia e affetta la cipolla. Le cipolle rosse sono ideali per questa ricetta, con il loro sapore caratteristico e il colore rosso intenso, che in realtà diventa rosa dopo un paio di giorni in frigorifero.
    • Puoi affettare le cipolle dello spessore che preferisci; qualunque esso sia, assorbiranno comunque la soluzione agrodolce. Alcune persone preferiscono tagliare le cipolle in cerchi, il che le rende facili da afferrare con una forchetta; altre le preferiscono più piccole, tagliate a mezzelune.[1]
  2. 2
    Scalda po' d'acqua sul fornello o in un bollitore. Scaldane una quantità sufficiente a sommergere completamente la cipolla affettata.
  3. 3
    Mentre l'acqua comincia a bollire, abbrustolisci le spezie in una casseruola. Metti i chiodi di garofano, la cannella, il peperoncino e il timo in una pentola e falli tostare a fuoco medio-basso per 3-5 minuti, fino a che diventano fragranti.
  4. 4
    Quando l'acqua sta per bollire, rimuovila dal fuoco e versaci la cipolla. Conta fino a 10, poi filtra l'acqua e le cipolle con un setaccio.
    • Perché sbollentare le cipolle? Questo processo riduce un po' l'acidità delle cipolle crude. Non devi sbollentarle se ti piace il loro forte sapore a crudo, ma una cipolla leggermente più dolce fa risaltare davvero il succo del sottaceto.
  5. 5
    Sposta le cipolle dal setaccio al bagno di ghiaccio per impedire che si cuociano. Puoi lasciarle riposare lì o rimuoverle dopo 10 secondi. Se lasciate nel bagno di ghiaccio, continueranno a maturare mentre i composti di zolfo (difesa naturale della cipolla) si diffondono nell'acqua.[2]Quando le cipolle sono pronte, scolale completamente e mettile in un contenitore.
  6. 6
    Aggiungi l'aceto, il succo di lime e un quarto di tazza di zucchero alle spezie tostate. Accendi il fornello a fiamma medio-alta e porta il succo all'aceto lentamente ad ebollizione, facendo sciogliere completamente lo zucchero. Fai bollire per un altro minuto.
  7. 7
    Rimuovi il liquido dal fuoco e versalo nel contenitore con le cipolle. Sigilla il contenitore e riponilo in frigorifero. Le cipolle sott'aceto saranno pronte da provare in meno di un'ora, ma saranno migliori dopo almeno un giorno.
    • Conserva le cipolle sottaceto in frigorifero per un massimo di due settimane.[3]Le cipolle rosse diventeranno leggermente rosa con il passare del tempo.
  8. 8
    Gustale. Prova i tuoi sottaceti su dei tacos fatti in casa, in un panino con della carne gustosa (come il maiale), o con uno stufato sostanzioso.
    Advertisement

Considerazioni aggiuntive

  1. 1
    Scegli diverse spezie per il tuo sottaceto. Le spezie citate sopra sono solo una combinazione che sta bene insieme. Ci sono un sacco di spezie che vanno bene per conservare le cipolle sottaceto. Eccone alcune:
    • Aglio intero fresco. Ne basta soltanto un po', ma chi non ama la combinazione di aglio e cipolla? Semplicemente divina.
    • Zenzero fresco. Spicca nell'acidità con il suo gusto inconfondibile.
    • Alloro. Una foglia di alloro secco dà una fragranza al tempo stesso affumicata e fresca.
    • Erbe fresche. Sperimenta con rosmarino, origano, maggiorana o dragoncello, solo per fare qualche esempio.
    • Bacche di ginepro. Sapore fruttato, speziato, complesso. Queste bacche danno il loro gusto inconfondibile.
    • Anice stellato. Ottimo sostituto o aggiunta ai chiodi di garofano.
    • Semi di senape. Questo seme aggiunge un po' di sentore affumicato alle cipolle sottaceto.
  2. 2
    Prepara le barbabietole sottaceto insieme alle cipolle per dare loro un colore rosa distintivo. Se hai solo cipolle bianche o dorate, ma vuoi comunque il caratteristico colore rosa, le barbabietole ti saranno utili. Hanno un colorante rosso naturale che è quasi insapore. E ti ho già detto che hanno anche un gusto eccellente?
  3. 3
    Prepara le cipolle sottaceto intere per una varietà tradizionale all'inglese. L'approccio tradizionale inglese alle cipolle sottaceto è quello di utilizzare cipolle dorate più piccole, o scalogno, e mantenerli interi. L'aceto di malto è generalmente usato al posto di quello di mele o di vino.[4]Provale per una diversa esperienza culinaria.
    Advertisement

Consigli

  • Se preferisci preparare le cipolle sottaceto per la conservazione a lungo termine, versa l'aceto sopra le cipolle, mentre il liquido è ancora caldo, fino a un centimetro dal bordo del contenitore. Aggiungi i condimenti come al solito, quindi procedi al trattamento dei vasetti a bagnomaria per 10 minuti, o secondo le istruzioni relative all'altitudine della tua zona.[5]
    • Nota che inscatolare le cipolle ne cambierà la consistenza.
  • Se versi l'aceto caldo sulle cipolle prima che si raffreddi si corrugheranno.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement