Come Preparare una Buona Tazza di Tè

Un buon tè non è semplicemente una bevanda calda. Le sue radici sono antiche, velate di romanticismo e appartengono a una tradizione che va dai tranquilli riti cerimoniali orientali all'imperialismo coloniale, fino alle proteste nel porto di Boston. Questo articolo ti aiuterà a far chiarezza tra tanti estremismi, permettendoti di gustare una buona tazza di tè alla portata dei comuni mortali!

Metodo 1 di 2:
1° Metodo: Bustine di Tè

  1. 1
    Inizia dall'acqua. Non ha importanza se usi le bustine o il tè sfuso, l'acqua è un ingrediente indispensabile. Attenzione: qualsiasi retrogusto di cloro, ferro o zolfo presente nell'acqua renderà il tè poco gradevole sia nel gusto che nell'aroma. Riempi il bollitore con 250ml di acqua fresca. L'acqua del rubinetto è accettabile, ma una buona tazza di tè andrebbe preparata con acqua filtrata o di sorgente. Non usare mai l'acqua distillata o già bollita. Più ossigeno contiene, migliore sarà il sapore del tè!
  2. 2
    Inserisci la spina del bollitore nella presa e accendilo. Se non hai un bollitore elettrico, puoi usare un semplice pentolino o un bollitore tradizionale per riscaldare l'acqua su un fornello. In fondo, tutto ciò che serve è acqua bollente.
  3. 3
    Porta l'acqua ad ebollizione. Aspetta che il bollitore elettrico si spenga automaticamente o che quello tradizionale fischi.
  4. 4
    Riscalda la tazza. Sciacqua la tazza con acqua bollente, poi appoggia la bustina al suo interno.
  5. 5
    Aggiungi l'acqua. Versa l'acqua nella tazza, riempiendola per 4/5, in modo da lasciare spazio al latte nel caso volessi aggiungerlo.
  6. 6
    Lascia la bustina in infusione. Aspetta dai tre ai cinque minuti, in base al tipo di tè che stai preparando. Segui le indicazioni suggerite sulla confezione. Se ti piace gustare il tè con l'aggiunta di latte, aspetta la fine dell'infusione per farlo. Alcuni ritengono che sia meglio aggiungere il latte prima dell'acqua bollente, mentre altri preferiscono che l'infusione avvenga esclusivamente nell'acqua e non aggiungono altri ingredienti prima che il tè sia pronto.
  7. 7
  8. 8
    Il tè è pronto! Goditi questa deliziosa bevanda senza fretta, gustandone la bontà. Magari potresti servire il tè insieme a qualche biscotto o ad una fetta di torta.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
2° Metodo: Tè Sfuso

  1. 1
    Inizia dall'acqua. Riempi il bollitore (vuoto) con acqua fresca. L'acqua del rubinetto è accettabile, ma una buona tazza di tè andrebbe preparata con acqua filtrata o di sorgente. Non usare mai l'acqua distillata o già bollita. Più ossigeno contiene, migliore sarà il sapore del tè!
  2. 2
    Inserisci la spina del bollitore nella presa e accendilo. Se non hai un bollitore elettrico, puoi usare un semplice pentolino o un bollitore tradizionale per riscaldare l'acqua su un fornello. In fondo, tutto ciò che serve è acqua bollente.
  3. 3
    Porta l'acqua ad ebollizione. Aspetta che il bollitore elettrico si spenga automaticamente o che quello tradizionale fischi.
  4. 4
    Prepara la teiera. Quando l'acqua bolle, versala nella teiera e poi richiudi il coperchio. Riempi di nuovo il bollitore, riporta l'acqua ad ebollizione, poi spegni il fornello.
  5. 5
    Lascia che l'acqua si raffreddi leggermente. Aspetta per circa un minuto, in modo che non stia bollendo effettivamente. A quel punto, svuota la teiera, riempiendola con l'acqua del bollitore.
  6. 6
    Aggiungi il tè. Versa un cucchiaino di tè sfuso per ogni tazza, più un ulteriore cucchiaino "per la teiera". Puoi usare anche un infusore, ma l'importante è che il quantitativo sia giusto.
  7. 7
    Lascia il tè in infusione. Aspetta finché non sarà pronto. Il tempo di infusione dipende in base alla varietà di tè:
    • Circa un minuto per il tè verde.
    • Dai 3 ai 6 minuti per il tè nero.
    • Dai 6 agli 8 minuti per i tè Oolong.
    • Dagli 8 ai 12 minuti per le tisane.
    • Attenzione: se preferisci che il tè abbia un gusto più forte, non lasciare le foglie in infusione più a lungo, ma aggiungine una quantità maggiore.
  8. 8
    Filtra il tè, poi servilo in tazze preriscaldate.
    Pubblicità

Consigli

  • Versa lentamente l'acqua direttamente sulla bustina, così potrai ridurre il tempo di infusione.
  • Facendo bollire il tè insieme all'acqua otterrai una bevanda dal gusto molto intenso che di solito si beve con molto zucchero, ma non è per tutti i palati.
  • Se preferisci bere il tè tiepido anziché caldo, prepara il tè normalmente e poi lascia che si raffreddi a temperatura ambiente o aggiungi dei cubetti di ghiaccio. Non usare acqua tiepida per l'infusione perché otterresti un tè dal sapore blando.
  • Quando prepari il tè verde, non lasciarlo in infusione per più di due minuti, altrimenti il sapore risulterà troppo intenso ed amaro.
  • Se preferisci usare il tè in foglie, la tua pazienza sarà ben ripagata:
    • Prova a combinare diversi tipi di tè in foglie (il nome di alcune marche inglesi famose corrisponde al soprannome delle famiglie che producevano quella particolare miscela).
    • Le nonne lasciavano le bucce di mela all'interno delle scatole del tè per alcuni mesi, finché il tè non avesse acquistato il gusto di mela. Provaci anche tu e, al momento di versare il tè, aggiungi anche un pizzico di cannella.
    • Quando usi le foglie al posto delle bustine, versa l'acqua bollente direttamente sulle foglie in una teiera. Poi svuotala, lasciando soltanto le foglie. Riempila nuovamente con altra acqua bollente per una seconda infusione. Secondo una tradizione orientale, andrebbe consumato soltanto il tè de della seconda infusione; questo metodo serve per essere sicuri che tutte le impurità siano state eliminate dalle foglie.
  • Puoi sperimentare metodi di infusione alternativi con le bustine per ottenere gusti diversi:
    • Se hai una macchina per l'espresso, metti la bustina di tè al posto del caffè. Otterrai il tè istantaneamente, senza bisogno di aspettare.
    • Se riesci a mantenere la bustina dal cordino, scuotila dopo un paio di minuti. Il tè avrà un gusto più forte e un aroma più intenso.
  • Puoi riscaldare l'acqua sul fornello usando un pentolino o un bollitore tradizionale che emetterà il tipico fischio quando l'acqua è arrivata ad ebollizione.
  • Se non hai un bollitore elettrico e sei costretto a usare il microonde, ci vorranno un paio di minuti per portare l'acqua a bollore. Lascia che si raffreddi un po' prima di fare il tè.
  • Servilo con dei biscotti o un dolce.
  • È importante acquisire un po' di familiarità con le diverse varietà di tè, perché alcune richiedono tempi di infusione diversi, oppure acqua calda e non bollente, mentre altre richiedono una particolare proporzione tra la quantità di tè e acqua (specialmente se usi il tè in polvere, come il matè).
  • Prova a variare il tempo di infusione prima di aggiungere il latte.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se aggiungi il limone insieme al latte, quest'ultimo potrebbe cagliare.
  • Non lasciare il tè in infusione in un bollitore elettrico.
  • Se bevi il tè per motivi di salute (ad esempio, per il suo apporto di EGCG), non prenderlo con il latte, perché contiene caseina che si legherebbe all'EGCG. Se vuoi renderlo cremoso, usa il latte di soia, di mandorle, di grano saraceno o qualsiasi altro sostituto del latte che non abbia una derivazione animale.
  • Fai attenzione quando assaggi! Potresti scottarti e danneggeresti persino le papille gustative, precludendoti la possibilità di assaporare appieno il tè.
  • Quando versi l'acqua, fai attenzione perché potresti scottarti a causa del vapore.
  • Non lasciare che si raffreddi!
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Bustine di tè
  • Un bollitore elettrico o tradizionale, oppure un pentolino
  • Una tazzina da tè o una tazza
  • Una teiera (facoltativo)
  • Elettricità o una fonte di calore per riscaldare l'acqua, per es. fornelli, fornelletto elettrico, ecc.
  • Acqua
  • Cucchiaino
  • Latte (facoltativo)
  • Zucchero (facoltativo)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 82 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Drinks

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità