Come Preparare una Crema Sbiancante

Stare all'aria aperta è un toccasana per l'umore, ma può anche arrecare numerosi danni alla pelle. Oltre ai tumori e ad altre patologie ovviamente gravi, il sole può causare macchie o scurire la carnagione in generale. Se vuoi schiarire o illuminare la pelle, prova a usare una crema sbiancante fatta in casa. La ricetta di questo articolo prevede l'utilizzo di ingredienti che probabilmente hai già in cucina. Per le pelli grasse può essere preparata una crema sbiancante al limone, mentre per quelle secche una crema alle mandorle. Entrambi questi preparati sono molto efficaci per dare luminosità al viso.

IngredientiModifica

Crema Sbiancante al LimoneModifica

  • 1 cucchiaio (15 ml) di succo di limone
  • 1 tazza (250 g) di yogurt biologico non zuccherato
  • 2 o 3 gocce di acqua di rose

Crema Sbiancante alle MandorleModifica

  • 5 o 6 mandorle
  • 1 tazza (250 g) di yogurt biologico non zuccherato
  • 1 cucchiaino (7 g) di miele
  • 2 cucchiaini (10 ml) di succo di limone)

Metodo 1 di 2:
Preparare una Crema Sbiancante al Limone
Modifica

  1. 1
    In una ciotolina, mescola 1 cucchiaio (15 ml) di succo di limone e 1 tazza (250 g) di yogurt biologico non zuccherato fino a ottenere un composto omogeneo [1].
    • Usa del succo di limone fresco per ottenere migliori risultati.
    • Il succo di limone contiene vitamina C, notoriamente efficace per inibire la produzione di melanina. La sua azione aiuta a evitare che la pelle si scurisca o si abbronzi.
    • Lo yogurt contiene acido lattico, efficace per esfoliare e schiarire la pelle.
  2. 2
    A questo punto, aggiungi 2 o 3 gocce di acqua di rose. Mescola il composto per incorporarla bene [2].
    • L'acqua di rose aiuta a calmare le infiammazioni cutanee, combattendo i rossori.
  3. 3
    A preparazione ultimata, versa la crema in un barattolo o un altro contenitore a chiusura ermetica e mettila in frigo (bisogna tenerla nel frigorifero perché contiene yogurt). Puoi conservarla per 1 o 2 settimane. In ogni caso, gettala qualora dovesse ammuffirsi prima [3].
    • Se pensi che le dosi indicate in questa ricetta siano eccessive e non pensi di riuscire a finire la crema prima che vada a male, dimezza gli ingredienti per prepararne di meno.
  4. 4
    Applica la crema di sera. Usala tutti i giorni per ottenere migliori risultati. È preferibile applicarla di sera, in quanto l'acido lattico fotosensibilizza la pelle. Massaggiala delicatamente sul viso prima di andare a letto, quindi risciacquala il mattino dopo con acqua tiepida e il detergente che usi abitualmente [4].
    • Alcuni tipi di pelle sono sensibili all'acido lattico e alla vitamina C. Se hai la pelle delicata, meglio applicare la crema a giorni alterni, facendola abituare gradualmente agli ingredienti.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Preparare una Crema Sbiancante alle Mandorle
Modifica

  1. 1
    Metti 5 o 6 mandorle intere e non salate nella ciotola di un robot da cucina. Macinale fino a ottenere una consistenza fine e polverosa. Il procedimento dovrebbe durare 5 o 10 secondi [5].
    • Non hai un robot da cucina? Macina le mandorle usando un frullatore o un macinacaffè.
    • Le mandorle sono ricche di vitamina E, un antiossidante efficace per prevenire i danni arrecati dal sole, come le macchie.
  2. 2
    Metti le mandorle macinate in una ciotolina, quindi mescolale con 1 tazza (250 g) di yogurt biologico non zuccherato, 1 cucchiaino (7 g) di miele e 2 cucchiaini (10 ml) di succo di limone. Dovresti ottenere un composto omogeneo [6].
    • Lo yogurt è ricco di acido lattico, efficace per esfoliare la pelle e schiarire le macchie.
    • Il miele contiene antiossidanti, efficaci per prevenire i danni arrecati dal sole, come per esempio le macchie.
    • Il succo di limone è ricco di vitamina C, efficace per prevenire macchie e discromie cutanee.
  3. 3
    Mescolati gli ingredienti, versa la crema in un barattolo dotato di coperchio o un altro contenitore a chiusura ermetica. Tienila in frigo per evitare che lo yogurt vada a male [7].
    • La crema dovrebbe mantenersi fresca per 1 o 2 settimane. Se però dovesse ammuffirsi, gettala.
    • Se trovi che le quantità indicate in questa ricetta siano eccessive e non riesci a finire la crema in 1 o 2 settimane, dimezza le dosi.
  4. 4
    Applica la crema prima di andare a letto. Dal momento che l'acido lattico dello yogurt può fotosensibilizzare la pelle, meglio evitare di usare la crema di giorno. Applicala di sera per ottenere migliori risultati [8].
    • In caso di pelle sensibile, inizia a usare la crema a giorni alterni o solo alcune volte alla settimana. L'acido lattico e la vitamina C possono irritarla, quindi meglio abituarsi gradualmente.
    • Il mattino dopo assicurati di risciacquarla con acqua tiepida e un detergente delicato. Applica la protezione solare prima di uscire.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Usa questo preparato associandolo a una crema solare con SPF minimo 30. In questo modo preverrai la formazione di nuove macchie scure.

AvvertenzeModifica

  • Pur contenendo ingredienti naturali, questa crema può comunque causare reazioni allergiche. Prima di applicarla sull'intero viso, fai un test su una zona poco estesa. Massaggia una piccola quantità di prodotto sull'interno polso o sul gomito e aspetta per 24 ore. Se non hai alcuna reazione avversa, applicala su tutto il viso.

Cose che ti ServirannoModifica

Crema Sbiancante al LimoneModifica

  • Ciotolina
  • Cucchiaio
  • Contenitore ermetico

Crema Sbiancante alle MandorleModifica

  • Robot da cucina
  • Ciotolina
  • Cucchiaio
  • Contenitore ermetico

Hai trovato utile questo articolo?

No