Come Preparare una Limonata Frizzante

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Nelle torride giornate estive, un bicchiere di limonata ghiacciata è sempre gradito. Questa bevanda non solo è deliziosa, è anche facile da preparare. Essendo così semplice, puoi apportare una piccola modifica e ottenere una variante gassata. Basta aggiungere un solo passaggio al procedimento. La limonata può essere realizzata in diversi modi, anche usando il frullatore!

Ingredienti

Limonata Frizzante Semplice [1]

  • 1 tazza (225 g) di zucchero bianco
  • 1 tazza (250 ml) di acqua
  • 1 tazza (250 ml) di succo di limone
  • 3-8 tazze (700 ml-2 l) di acqua gassata fredda
  • ½-1 tazza (15-25 g) di menta fresca o foglie di basilico (facoltative)
  • Foglie di menta, foglie di basilico o fette di limone (facoltative, per la guarnizione)
  • Cubetti di ghiaccio (facoltativi, per servire la bevanda)

Dosi per circa 8 tazze (2 l)

Limonata Frizzante Ghiacciata [2]

  • 1 tazza (225 g) di zucchero
  • 180 ml di acqua fredda
  • 180 ml di Sprite o un'altra bevanda gassata a base di limone e lime
  • 180 ml di succo di limone
  • 2-3 tazze (500-700 g) di ghiaccio

Dosi per 4 drink

Limonata Frizzante al Bicarbonato di Sodio [3]

  • 1 limone
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • Acqua fredda
  • 1-2 cucchiaini di zucchero (q.b.)
  • Cubetti di ghiaccio (facoltativi, per servire la bevanda)

Dosi per 1-2 drink

Metodo 1 di 3:
Preparare una Limonata Frizzante Semplice

  1. 1
    Mescola lo zucchero e l'acqua in una pentola di dimensioni medie. Versa 1 tazza (250 ml) di acqua nella pentola. Aggiungi 1 tazza (225 g) di zucchero e mescola con un cucchiaio o una frusta. Preparerai in questo modo lo sciroppo di zucchero.
  2. 2
    Porta la miscela a ebollizione a fiamma media, quindi lascia sobbollire per 10 minuti. Una volta che la soluzione inizia a bollire, riduci la fiamma al minimo e fai cuocere per 10 minuti.
    • Per insaporire ancora di più la limonata, aggiungi ½-1 tazza (15-25 g) di foglie di menta o basilico fresco [4][5].
  3. 3
    Togli la pentola dal fuoco e lasciala raffreddare per almeno 30 o 60 minuti [6]. Se hai aggiunto delle foglie di menta o basilico, versa l'acqua zuccherata in un'altra pentola usando un colino e butta le foglie. A questo punto lo sciroppo sarà pronto.
  4. 4
    Una volta che l'acqua zuccherata si sarà raffreddata, versala in una caraffa capiente e incorpora il succo di limone. Assicurati che la caraffa sia abbastanza grande da contenere anche l'acqua gassata. Per ora non aggiungere il ghiaccio.
  5. 5
    Aggiungi l'acqua frizzante e apporta eventuali modifiche. Ti serviranno almeno 3 tazze (750 ml) di acqua frizzante. Se preferisci che la limonata sia meno dolce, usa invece 8 tazze (2 l) [7].
    • Se trovi che la limonata sia troppo dolce, aggiungi maggiori quantità di succo di limone. Se non è abbastanza dolce, aggiungi più zucchero.
    • Se la limonata è troppo forte, aggiungi maggiori quantità di acqua frizzante. Se il sapore è poco intenso, aggiungi più succo di limone e zucchero.
  6. 6
    Servi la limonata. Il ghiaccio va messo nei bicchieri in cui intendi servire la limonata anziché nella caraffa. In questo modo non annacquerà la bevanda a mano a mano che si scioglierà. Puoi servirla da sola o guarnirla con foglie di menta, foglie di basilico o fette di limone.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare una Limonata Frizzante Ghiacciata

  1. 1
    Versa lo zucchero, il succo di limone, la bevanda gassata e l'acqua in una caraffa capiente, quindi mescola per qualche secondo. La limonata non va frullata in questo momento, ma la caraffa ti aiuterà a travasarla con maggiore facilità in un secondo momento.
    • Questa ricetta consente di preparare una limonata ghiacciata dalla consistenza più simile a una granita che a un frullato.
  2. 2
    Lascia riposare la miscela per 5 minuti. Rimescolala occasionalmente [8]. Questo aiuta a fare sciogliere lo zucchero e a intensificare il sapore della limonata.
  3. 3
    Versa la miscela al limone nella caraffa di un frullatore e aggiungi il ghiaccio. Ti serviranno 2 o 3 tazze (500-700 g) di ghiaccio. Più ne usi, più densa sarà la limonata.
  4. 4
    Frulla a massima potenza facendo delle pause di tanto in tanto fino a ottenere un risultato omogeneo. Ogni tanto spegni il frullatore e raccogli i residui di miscela rimasti sui lati della caraffa con una spatola di gomma. Questo accorgimento aiuta a mescolare gli ingredienti in maniera più uniforme. A procedura ultimata il ghiaccio dovrebbe essersi frantumato completamente.
  5. 5
    Versa la limonata in 4 bicchieri e servila. Puoi servirla da sola, oppure guarnirla con foglie di menta o scorza di limone.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare una Limonata con il Bicarbonato di Sodio

  1. 1
    Spremi il succo di un limone in un bicchiere. Taglia un limone a metà, quindi estrai il succo con uno spremiagrumi. Incastra un colino sul bicchiere per raccogliere la polpa e i semi. Gettali alla fine del procedimento.
    • Questo metodo è un ottimo esperimento di scienza perché l'acido del succo di limone reagisce con il bicarbonato di sodio, rendendo la bibita frizzante [9].
  2. 2
    Aggiungi la stessa quantità di acqua, circa 2 o 3 cucchiai. A questo punto la bevanda dovrebbe essere formata da 1 parte di acqua e da 1 di succo di limone.
  3. 3
    Incorpora lo zucchero. Per iniziare, versa 1 cucchiaino di zucchero. Mescolalo per farlo dissolvere e dare sapore alla bevanda. Se non è abbastanza dolce, versa un altro cucchiaino. Tutto quello che ti resta da fare è aggiungere il bicarbonato di sodio.
    • Se hai dello sciroppo di zucchero confezionato, non dovrai prepararlo. In questo modo la procedura sarà molto più facile!
    • Evita di usare troppo zucchero, altrimenti non si dissolverà. Se inizi a vedere dei granelli in fondo al bicchiere, allora ne stai utilizzando troppo.
  4. 4
    Aggiungi 1 cucchiaino di bicarbonato e mescola. Se esegui la procedura per un esperimento di scienza, prova ad aggiungerne ½ cucchiaino alla volta, in modo da riuscire a osservare la reazione [10].
  5. 5
    Servi la limonata. Puoi berla direttamente o aggiungerci del ghiaccio. Puoi anche guarnirla con qualche foglia di menta, ma è facoltativo. A questo punto potrai degustarla in tutta tranquillità!
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi seguire anche questa ricetta, usando però dell'acqua gassata.
  • Usa dei limoni Meyer per preparare una limonata dal gusto dolce.
  • L'ideale sarebbe usare del succo di limone appena spremuto. Se non riesci a reperire dei limoni freschi, puoi provare a usare del succo in bottiglia.
  • Prova a usare il lime per variare la ricetta, oppure mescola limone e lime.
  • Fai raffreddare i bicchieri nel frigorifero prima di versarci la limonata e servirla. In questo modo potrai mantenerla fresca più a lungo.
  • Fai congelare della limonata in un vassoio per cubetti di ghiaccio e usala al posto di quelli normali. In questo modo non dovrai preoccuparti che la bevanda si annacqui.
  • Guarnisci la limonata con foglie di menta, fette o buccia di limone.
  • Puoi guarnirla anche fissando una fetta di frutta sul bordo del bicchiere.
  • Mentre prepari lo sciroppo di zucchero, aggiungi delle fette di zenzero, delle foglie di basilico o di menta, quindi filtrale. In questo modo la limonata sarà ancora più gustosa.
  • Se hai un gasatore, puoi preparare la limonata con dell'acqua normale e poi gasarla con questa macchina.
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita il bicarbonato se sei sensibile al sodio o stai cercando di ridurne il consumo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Limonata Frizzante Semplice

  • Pentola
  • Frusta
  • Colino (facoltativo)
  • Caraffa grande

Limonata Frizzante Ghiacciata

  • Caraffa grande
  • Frusta
  • Frullatore

Limonata Frizzante al Bicarbonato di Sodio

  • Spremiagrumi
  • Colino (facoltativo)
  • Cucchiaio
  • Bicchiere grande

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Drinks

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità