Come Preparare una Maschera per Capelli all'Avocado

Scritto in collaborazione con: Laura Martin

Oltre ad avere numerosi benefici per l'organismo in generale, l'avocado fa bene anche a pelle e capelli. Ricco di vitamine e acidi grassi, è perfetto per trattare i capelli secchi e danneggiati. Mescolandolo con ingredienti come olio d'olia, miele o uova, è possibile preparare una maschera mirata per le esigenze specifiche del capello, come maggiore idratazione o lucidità.

Metodo 1 di 3:
Preparare una Maschera Riparatrice

  1. 1
    Rimuovi il nocciolo da un avocado maturo. Taglia a metà un avocado maturo e rimuovi il nocciolo. Preleva la polpa con un cucchiaio e mettila nella caraffa di un frullatore o in un robot da cucina. L'avocado è ricco di vitamine e acidi grassi. Fa bene ai capelli danneggiati in quanto li rafforza e li rende più resistenti [1].
    • Se hai capelli fini o sopra le spalle, ti servirà solo mezzo avocado. Usane uno intero se superano le spalle. Utilizza più di un avocado in caso di capelli particolarmente lunghi e secchi o spessi.
  2. 2
    Frulla l'avocado con l'acqua. Aggiungi 1 cucchiaio (15 ml) di acqua all'avocado. Frullalo alla potenza massima fino a ottenere una purea grumosa. Ci vorrà circa 1 minuto [2].
    • Se la purea risulta eccessivamente grumosa, aggiungi altri 2 o 3 cucchiai (30-45 ml) di acqua.
  3. 3
    Incorpora 1-3 cucchiaini di olio d'oliva. L'olio d'oliva è ricco di acidi grassi che aiutano a nutrire e a idratare i capelli secchi senza appesantirli [3]. Prova a sostituirlo con 2-4 cucchiaini di olio di cocco fuso se tendi a soffrire di forfora [4].
  4. 4
    Applica la maschera sui capelli umidi con le dita. Inumidisci innanzitutto i capelli. Preleva la maschera con le dita, quindi inizia ad applicarla. Parti dalle radici se hai il cuoio capelluto secco, altrimenti parti dalle punte nel caso in cui siano secche o danneggiate. Massaggiala sul cuoio capelluto (se cominci da questa zona) e procedi verso le punte. In alternativa, massaggiala sulle punte e procedi verso il cuoio capelluto [5].
    • È possibile interrompere l'applicazione a qualche centimetro di distanza dalle radici in caso di capelli fini. Applicare la maschera all'avocado su questa zona può appesantirli.
    • Prova a dividere i capelli in 4 ciocche nel caso in cui siano particolarmente lunghi o spessi. In questo modo faciliterai l'applicazione della maschera. Dividi i capelli da un orecchio all'altro e dalla fronte alla nuca per ottenere 4 sezioni.
  5. 5
    Raccogli i capelli in uno chignon e fissalo con una pinza di plastica. Le pinze di metallo possono reagire a contatto con l'olio e macchiare i capelli, quindi assicurati di usarne una di plastica. Copri i capelli con una cuffia da doccia di plastica per rendere ancora più efficace la maschera. In questo modo intrappolerai il calore e permetterai alla maschera di penetrare bene nel fusto [6].
  6. 6
    Lascia la maschera in posa per 10-25 minuti prima di risciacquarla. Non lasciarla agire per più di 30 minuti, altrimenti potrebbe seccarsi e irrancidirsi. Inizia a risciacquare con dell'acqua tiepida, aiutandoti con le dita per sciogliere la maschera e districare i capelli. Fai lo shampoo a risciacquo ultimato [7].
    • Ripeti una volta alla settimana o con meno frequenza.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare una Maschera Idratante

  1. 1
    Sbuccia un avocado maturo e rimuovi il nocciolo. Taglia un avocado a metà e rimuovi il nocciolo. Preleva la polpa con un cucchiaio e mettila in una ciotola. Contenendo grassi e oli che aiutano a riparare i capelli secchi e fragili, l'avocado è ottimo per questa maschera [8].
    • Ti servirà mezzo avocado in caso di capelli fini/corti, un avocado intero per capelli lunghi/spessi e più di un avocado per capelli particolarmente lunghi/spessi/secchi.
  2. 2
    Aggiungi dell'olio d'oliva e del miele. Ti serviranno 2 cucchiai (30 ml) di olio d'oliva e 2 cucchiai (45 g) di miele. Entrambi posseggono proprietà idratanti. L'olio d'oliva aiuta a proteggere i capelli da ulteriori danni, mentre il miele li rafforza [9].
  3. 3
    Aggiungi 2 o 3 gocce di olio essenziale di lavanda, se lo desideri. È possibile escludere questo ingrediente, ma permette di profumare piacevolmente la maschera. È anche ottimo per trattare la forfora [10].
  4. 4
    Sbatti gli ingredienti alla massima potenza. Puoi usare una planetaria o uno sbattitore elettrico. Mescola gli ingredienti fino a quando la maschera non assumerà una colorazione chiara e una consistenza liscia [11].
  5. 5
    Applica la maschera sui capelli umidi. Per iniziare inumidisci i capelli, quindi strizzali per eliminare l'acqua in eccesso. Applica la maschera partendo dalle punte. Volendo, puoi anche massaggiarla durante l'applicazione [12].
    • Non applicare la maschera sulle radici in caso di capelli fini. Interrompi l'applicazione ad alcuni centimetri di distanza dalle radici.
  6. 6
    Copri i capelli con una cuffia da doccia e riscaldali per 15 minuti. Raccoglili innanzitutto in uno chignon morbido, quindi coprili con una cuffia da doccia. Riscaldali con il phon per 15 minuti. Nelle calde giornate di sole puoi invece sederti all'aperto per 30-45 minuti [13].
  7. 7
    Risciacqua la maschera, quindi procedi con l'applicazione di shampoo e balsamo. Per prima cosa risciacqua la maschera con dell'acqua tiepida. A risciacquo ultimato lava i capelli come al solito con shampoo e balsamo [14].
    • Questo trattamento può essere fatto una volta alla settimana, non di più.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare una Maschera Lucidante

  1. 1
    Taglia e rimuovi il nocciolo da mezzo avocado. Taglia un avocado a metà. Copri e conserva in frigo la metà che contiene il nocciolo. Preleva la polpa dalla metà rimanente con un cucchiaio. L'avocado è ricco di acidi grassi che nutrono e disciplinano i capelli, aiutando anche a renderli morbidi e lucidi [15].
    • Ti servirà soltanto mezzo avocado per i capelli fini/corti, un avocado intero per quelli lunghi/spessi e più di uno per quelli particolarmente lunghi/spessi/secchi.
  2. 2
    Frulla la polpa dell'avocado fino a renderla liscia e omogenea. Meglio eseguire la procedura con un frullatore o un robot da cucina. Una forchetta non consentirebbe di ottenere la stessa consistenza [16]. Aggiungi mezzo cucchiaio (8 ml) di acqua per far sciogliere l'avocado qualora fosse necessario.
  3. 3
    Aggiungi 1 uovo e 1 cucchiaino di olio extra vergine d'oliva. Le uova contengono proteine, che aiutano a rafforzare i capelli e a riparare le doppie punte. Permettono anche di renderli più spessi e lucidi. Invece, l'olio d'oliva contiene acidi grassi, che aiutano a renderli lisci. Contiene inoltre vitamina E, efficace per stimolare la crescita [17].
  4. 4
    Mescola il tutto. Accendi il frullatore alla massima potenza e lascia che amalgami bene l'avocado, l'uovo e l'olio d'oliva. Il colore e la consistenza devono essere omogenei, senza strisce. Volendo, puoi travasare la maschera in una ciotolina per facilitarne l'utilizzo sotto la doccia [18].
  5. 5
    Inizia con il cuoio capelluto pulito. Dato che questa maschera è molto ricca, è importante avere il cuoio capelluto pulito. Lava i capelli con uno shampoo chiarificante, assicurandoti di massaggiarlo sul cuoio capelluto. Risciacqua lo shampoo e strizza i capelli per eliminare gli eccessi di acqua. Lasciali umidi [19].
  6. 6
    Applica la maschera sui capelli partendo dalle punte. Preleva della maschera, quindi massaggiala sulle punte e procedi verso il cuoio capelluto. Continua ad applicarla fino a ricoprire omogeneamente i capelli [20].
    • Ti conviene applicarla anche sul cuoio capelluto qualora fosse secco. Tuttavia, non metterla sulle radici se hai i capelli fini, perché li appesantirebbe. Interrompi l'applicazione a qualche centimetro di distanza dalle radici.
  7. 7
    Raccogli i capelli in uno chignon. Se possibile, coprili con una cuffia da doccia e lava il resto del corpo [21].
  8. 8
    Lasciala in posa per 5 minuti prima di risciacquarla con acqua tiepida. È molto importante usare acqua tiepida o fredda, altrimenti rischi di cuocere l'uovo. Risciacquati i capelli, procedi facendo lo shampoo come al solito [22].
    • Non ripetere questo trattamento più di una volta alla settimana.
    Pubblicità

Consigli

  • Gli avocado maturi sono perfetti per fare una maschera ai capelli [23].
  • Applica la maschera sui capelli, coprili con una cuffia da doccia e riscaldali per qualche minuto con l'asciugacapelli. In questo modo la renderai ancora più efficace [24].
  • Le maschere per capelli possono sporcare. Avvolgi le spalle con un vecchio asciugamano per mantenerle pulite.
  • Raddoppia le dosi della ricetta in caso di capelli particolarmente lunghi o spessi.
  • In seguito alla maschera non è necessario usare il balsamo in quanto è molto nutriente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Preparare una Maschera Riparatrice

  • 1 avocado maturo
  • Acqua
  • Olio d'oliva o di cocco
  • Frullatore o robot da cucina
  • Cuffia da doccia (facoltativa)

Preparare una Maschera Idratante

  • 1 avocado maturo
  • Olio d'oliva
  • Miele
  • Olio essenziale di lavanda (facoltativo)
  • Sbattitore
  • Cuffia da doccia
  • Asciugacapelli

Preparare una Maschera Lucidante

  • Mezzo avocado piccolo
  • 1 uovo
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Frullatore o robot da cucina
  • Cuffia da doccia (facoltativa)

Informazioni su questo wikiHow

Cosmetologa Autorizzata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Laura Martin. Laura Martin è una Cosmetologa Autorizzata che vive in Georgia. Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegnante di cosmetologia dal 2013.
Categorie: Cura dei Capelli

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità