Come Preparare una Salsa Gravy Scura

Al supermercato, puoi acquistare una discreta salsa gravy scura (molto simile al fondo bruno), sarà però molto più divertente, preparartela da zero, direttamente a casa tua. Esistono diversi metodi per raggiungere il tuo obiettivo, vediamoli insieme, provali tutti e scegli quello che più ti soddisfa.

Ingredienti

Salsa gravy veloce

  • 2 cucchiai di Burro
  • 1 lattina di Brodo di carne
  • 2 cucchiai di Farina '00'
  • Sale e pepe q.b.

Salsa gravy scura

  • 1 cucchiaio di Grasso di carne cotta con l'aggiunta della totalità dei liquidi che si trovano nella pentola
  • 1 cucchiaio di Farina '00'
  • 300 ml d'acqua o di Brodo
  • 1 cucchiaio di passata di Pomodoro

Sciroppo di zucchero caramellato

Per preparare 240 g di miscela:

  • 2 cucchiai di Zucchero
  • 1 pizzico di Sale
  • 240 ml di Acqua

Metodo 1 di 3:
Salsa Gravy veloce

  1. 1
    In una piccola pentola, fai fondere il burro. Usa un calore medio e mescola continuamente per evitare che il burro bruci.
  2. 2
    Aggiungi la farina. Continua a mescolare finché non otterrai un composto liscio e denso.
  3. 3
    Incorpora il brodo in tre momenti diversi. Dopo ogni aggiunta, mescola con cura, per avere un composto liscio ed omogeneo, ripeti l'operazione finché non avrai incorporato tutto il brodo. Continua a mescolare finché la tua salsa non spiccherà il bollore.
  4. 4
    Termina la cottura quando la salsa appare liscia e raggiunge la consistenza che desideri.
  5. 5
    Assaggia e condisci con sale e pepe a tuo gusto. Mescola con cura per amalgamare gli ingredienti.
  6. 6
    Servi in tavola. In alternativa, irrora la carne con la salsa prima di portarla in tavola, o servila in una piccola brocca, perché ogni commensale possa servirsi in totale autonomia.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Salsa gravy scura

  1. 1
    Conserva il grasso della carne. A fine cottura, disponi la carne su un piatto e, con l'aiuto di un cucchiaio, rimuovi la maggior quantità di grasso possibile, mettendolo in una zuppiera a parte.
  2. 2
    Metti la pentola usata in cottura sul fuoco. Riscaldala molto dolcemente, per intiepidirne i succhi rilasciati dalla carne.
  3. 3
    Aggiungi un cucchiaio di farina alla zuppiera che contiene il grasso della carne e poi versali in pentola.
  4. 4
    Mescola con cura utilizzando una frusta da cucina.
  5. 5
    Versa all'interno della pentola l'acqua o il brodo e la passata di pomodoro.
  6. 6
    Alza la fiamma e continua a mescolare con la frusta. Non appena la salsa spicca il bollore, togli la pentola dal fuoco.
  7. 7
    Filtra la tua salsa gravy. Per questo passaggio puoi utilizzare un colino molto fine, filtrando la tua salsa in una zuppiera.
  8. 8
    Servi in tavola. Versa la salsa in una brocca calda e portala in tavola, ogni commensale potrà servirsi in autonomia.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Sciroppo di Zucchero Caramellato

Con questo semplice metodo, in pochi minuti, potrai rendere più scura qualsiasi tipo di salsa gravy.

  1. 1
    Prendi un piccolo pentolino e versavi il sale e lo zucchero. Mescola con cura per amalgamare gli ingredienti.
  2. 2
    Metti il pentolino su un fuoco medio e cuoci mescolando continuamente, finché lo zucchero non si sarà sciolto e non inizierà a caramellare.
  3. 3
    Quando lo zucchero avrà assunto un colore molto scuro, stemperalo con due cucchiaini d'acqua, mescola con cura e costanza, stando molto attento a non bruciarti con gli schizzi.
  4. 4
    Gradualmente, incorpora al composto tutta l'acqua rimanente, continuando a mescolare finché lo zucchero non si sarà completamente sciolto.
  5. 5
    Togli il pentolino dal fuoco e attendi che lo sciroppo si raffreddi.
  6. 6
    Utilizzalo in piccole quantità, aggiunto alla tua salsa gravy, finché non avrà raggiunto la tonalità di colore che desideri.
    Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Pentola
  • Cucchiaio di legno
  • Zuppiera
  • Colino o setaccio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Ricette

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement