Come Preparare una Vellutata di Pollo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La vellutata di pollo è un piatto che molti amano sin da bambini. È spesso possibile reperirne la versione condensata in scatola, alla quale occorre aggiungere dell'acqua per ottenere una crema. Questa variante viene usata anche per preparare stufati e altre ricette. Tuttavia, la zuppa in scatola può essere piena di sodio, conservanti e altri ingredienti tutt'altro che salutari. Per fortuna puoi realizzare una squisita vellutata in casa ogni volta che ne hai voglia, in modo da controllare tutto quello che utilizzi. In casa puoi anche preparare la versione condensata per averla a portata di mano. La scelta della ricetta che fa al caso tuo dipende dal grado di complessità che cerchi. Questo articolo spiega sia come preparare una vellutata elaborata sia una semplice con soli 5 ingredienti.

Ingredienti

Vellutata di Pollo Pronta da Mangiare

  • 115 g di burro
  • 1 cipolla media sminuzzata
  • 2 gambi di sedano sminuzzati
  • 3 carote medie sbucciate e sminuzzate
  • 75 g di farina
  • 1,5 l di brodo di pollo
  • 3 rametti di prezzemolo
  • 3 rametti di timo fresco
  • 1 foglia di alloro
  • 400 g di pollo cotto tagliato a dadini
  • 120 ml di heavy cream
  • 10 ml di sherry secco
  • 18 g di sale kosher
  • Pepe nero macinato fresco q.b.
  • 3 g di prezzemolo a foglia piatta sminuzzato

Dosi per 4-6 porzioni

Vellutata di Pollo Condensata

  • 360 ml di brodo di pollo
  • 180 ml di latte
  • 65 g di farina
  • 3 g di sale
  • 1 g di aglio in polvere
  • ½ g di pepe nero macinato fresco
  • ½ g di cipolla in polvere
  • ½ g di timo essiccato
  • 30 g di pollo cotto finemente tagliato a dadini

Dosi per 750 g

Vellutata di Pollo Condensata Semplice

  • 45 g di burro
  • 25 g di farina raffinata
  • 120 ml di brodo di pollo
  • 120 ml di latte
  • Sale e pepe q.b.

Dosi per 300 g

Metodo 1 di 3:
Preparare una Vellutata di Pollo Pronta per Essere Mangiata

  1. 1
    Fai sciogliere il burro. Metti 115 g di burro in una pentola grande. Riscaldalo a fiamma moderata fino a farlo sciogliere completamente. Dovrebbero volerci circa 3 minuti [1].
  2. 2
    Cuoci le verdure nel burro fino a farle ammorbidire. Fuso il burro, aggiungi 1 cipolla media sminuzzata, 2 gambi di sedano sminuzzati e 3 carote medie sbucciate e sminuzzate. Copri la pentola e lascia appassire le verdure. Dovrebbero volerci circa 12 minuti [2].
    • Rimescola le verdure di tanto in tanto durante la cottura per assicurarti che avvenga in maniera uniforme.
  3. 3
    Incorpora la farina e cuoci per un altro paio di minuti. Appassite le verdure, versa 75 g di farina nella pentola. Mescola bene con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti e fai cuocere per altri 2 minuti [3].
  4. 4
    Incorpora il brodo e porta tutto a ebollizione. Versa 1,5 litri di brodo di pollo nella pentola e porta il tutto a ebollizione rimescolando costantemente. Dovrebbero volerci dai 5 ai 7 minuti affinché cominci a bollire [4].
    • Puoi usare del brodo fatto in casa o comprato. In quest'ultimo caso, opta per un prodotto a basso contenuto di sodio.
  5. 5
    Lega le erbe aromatiche con uno spago da cucina e mettile nella pentola. Ti serviranno 3 rametti di prezzemolo, 3 rametti di timo fresco e una foglia di alloro per dare sapore alla zuppa. Crea un fascio di erbe aromatiche e fissale bene con uno spago da cucina prima di metterle nella pentola [5].
  6. 6
    Fai sobbollire per 15 minuti. Aggiunte le erbe, riduci la fiamma a una temperatura medio-bassa. Metti il coperchio sulla pentola e lascia cuocere a fuoco lento rimescolando ogni tanto [6].
  7. 7
    Aggiungi il pollo e porta nuovamente a ebollizione. Dopo aver lasciato cuocere a fuoco lento, incorpora 400 g di pollo cotto tagliato a dadini. Regola di nuovo il fornello a fiamma medio-alta e riporta la vellutata a ebollizione. Dovrebbero volerci circa 5 minuti [7].
    • Volendo, il pollo può essere tagliato a listarelle.
  8. 8
    Togli la pentola dal fuoco per incorporare la crema, lo sherry, il sale e il pepe. Portata la vellutata a ebollizione, rimuovi la pentola dai fornelli. Aggiungi 120 ml di heavy cream, 10 ml di sherry secco, 18 g di sale kosher e pepe nero macinato fresco q.b. Mescola con un cucchiaio di legno per assicurarti di amalgamare bene tutti gli ingredienti [8].
  9. 9
    Rimuovi il fascio di erbe aromatiche e versa la vellutata nelle scodelle aiutandoti con un mestolo. Preleva il fascio di prezzemolo, timo e foglia di alloro dalla zuppa con un cucchiaio e gettalo. Servi la vellutata in 4-6 scodelle con un mestolo [9].
  10. 10
    Guarnisci con prezzemolo e servi. Guarnisci la vellutata con 3 g di prezzemolo sminuzzato e servila finché è calda [10].
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Preparare una Vellutata di Pollo Condensata

  1. 1
    Porta il brodo di pollo a ebollizione. Versa 360 ml di brodo di pollo in una casseruola grande. Regola il fornello a fiamma medio-alta fino a portarlo a ebollizione. Dovrebbero volerci circa 5 minuti [11].
    • Puoi usare del brodo di pollo fatto in casa o comprato.
  2. 2
    Sbatti il latte e la farina. Versa 180 ml di latte e 65 g di farina in una ciotola media. Sbatti gli ingredienti con una frusta fino a far dissolvere la farina [12].
  3. 3
    Versa la miscela a base di latte e farina sul brodo. Durante la bollitura del brodo, versa la miscela a base di latte e farina nella pentola. Sbatti bene per assicurarti di incorporarla completamente [13].
  4. 4
    Incorpora le erbe aromatiche e le spezie. Aggiungi 3 g di sale, 1 g di aglio in polvere, ½ g di pepe nero macinato fresco, ½ g di cipolla in polvere e ½ g di timo essiccato. Mescola bene per assicurarti di incorporarli uniformemente [14].
  5. 5
    Abbassa la fiamma e lascia cuocere a fuoco lento. Condita la zuppa, riduci la fiamma a una temperatura moderata. Fai sobbollire nuovamente la vellutata. Dovrebbero volerci dai 3 ai 5 minuti circa. Mescola costantemente per evitare che si attacchi sul fondo della pentola [15].
    • La vellutata avrà cominciato a sobbollire una volta che si saranno formate delle bollicine in superficie.
  6. 6
    Lascia bollire la vellutata fino a farla addensare. Una volta che avrà iniziato a sobbollire, lasciala cuocere fino a farla addensare. Dovrebbero volerci circa 3 minuti per raggiungere questa consistenza [16].
  7. 7
    Aggiungi il pollo e togli la pentola dal fuoco. Aggiungi 30 g di pollo cotto finemente tagliato a dadini e mescola bene fino a incorporarlo completamente. Poi, togli la vellutata dal fuoco [17].
    • Volendo, è possibile escludere la carne tagliata a dadini, in quanto la zuppa avrà comunque un intenso sapore di pollo.
  8. 8
    Servi immediatamente la zuppa o conservala in frigo. Tolta la vellutata dal fuoco, puoi mangiarla subito. Aggiungi dell'acqua per servire una scodella di zuppa o incorporala in una ricetta che richieda della vellutata di pollo condensata. Travasala in un contenitore a chiusura ermetica e conservala in frigo fino a una settimana qualora non avessi intenzione di servirla subito [18].
    • Per preparare una scodella di zuppa, mescola parti uguali di vellutata condensata e acqua. Puoi anche diluirla con una soluzione a base di acqua e latte qualora preferissi una consistenza cremosa.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Preparare una Vellutata di Pollo Condensata Semplice

  1. 1
    Fai sciogliere il burro in una casseruola. Metti 45 g di burro in una casseruola piccola. Riscaldalo a fiamma moderata fino a farlo sciogliere completamente. Dovrebbero volerci circa 2 minuti [19].
  2. 2
    Incorpora la farina sbattendola e cuoci fino a far addensare la vellutata. Fuso il burro, versa 25 g di farina raffinata nella pentola. Incorporala uniformemente aiutandoti con una frusta e cuoci la vellutata fino a farla addensare. Dovrebbero volerci dai 3 ai 5 minuti circa [20].
    • Sbatti costantemente la vellutata durante la cottura per evitare che si bruci.
  3. 3
    Aggiungi il brodo di pollo e il latte. Incorpora 120 ml di brodo di pollo e 120 ml di latte nella pentola. Sbatti gli ingredienti per assicurarti di amalgamarli bene [21].
    • Per la zuppa puoi usare sia del brodo fatto in casa sia comprato.
  4. 4
    Porta a ebollizione e cuoci fino a far addensare la vellutata. Continua a farla cuocere a fiamma media fino a portarla a ebollizione. Lasciala sobbollire per farla addensare. Dovrebbero volerci dai 5 ai 7 minuti circa [22].
    • Assicurati di sbattere costantemente la vellutata durante la cottura per evitare che si attacchi al fondo della pentola.
  5. 5
    Togli la pentola dal fuoco e condisci la zuppa con sale e pepe q.b. Addensata la vellutata, rimuovila dai fornelli. Regola di sale e pepe come preferisci, mescolando bene per assicurarti di condirla in maniera uniforme [23].
  6. 6
    Usa immediatamente la zuppa o tienila in frigo. Condita la vellutata, potrai mangiarla o conservarla. Aggiungila a ricette che richiedono della vellutata di pollo condensata o mescolala con l'acqua per preparare una scodella di zuppa. Travasala in un contenitore a chiusura ermetica e tienila in frigo per 2 o 3 giorni qualora non avessi intenzione di mangiarla subito [24].
    • Mescola la vellutata con una quantità uguale di acqua per preparare una scodella di zuppa.
    Advertisement

Cose che ti Serviranno

Vellutata di Pollo Pronta da Mangiare

  • Pentola grande
  • Cucchiaio di legno
  • Frusta
  • Spago da cucina

Vellutata di Pollo Condensata

  • Casseruola grande
  • Frusta
  • Ciotola media

Vellutata di Pollo Condensata Semplice

  • Casseruola piccola
  • Frusta

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Ricette

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement