Come Prepararsi agli Esami di una Polizza Sanitaria

Quando sottoscrivi una polizza sanitaria, hai la necessità di sottoporti a dei controlli medici. Assicurati di farti trovare in ottima forma grazie alla lettura di questi semplici consigli.

Passaggi

  1. 1
    Smetti di fumare. Questo è il modo più efficace per ridurre il premio dell'assicurazione. Avere della nicotina in corpo (rilevabile attraverso un esame delle urine fino a 14 giorni dopo l'aver fumato, anche nei fumatori occasionali) ti inserirà ai posti peggiori della classifica. Anche se sei un completo non fumatore, un semplice caso di fumo, come il provare un sigaro con gli amici giocando a poker, è sufficiente ad alterare i risultati dei tuoi esami.
  2. 2
    Smetti di mangiare cibi nocivi. Un digiuno di due giorni dai cibi nocivi precedente agli esami ridurrà notevolmente i lipidi cattivi (colesterolo) nel tuo flusso sanguigno. Ma un digiuno di due giorni può non essere benefico per la tua salute. Opta quindi per digiunare a partire dalla mezzanotte della notte precedente. I livelli di zuccheri e di lipidi nel sangue saranno migliori rispetto all'eventualità in cui tu abbia mangiato una colazione pesante e abbondante. Per diversi giorni antecedenti agli esami, assumi molte fibre e bevi abbondante acqua per purificare il tuo sistema.
  3. 3
    Cura la pressione alta. Fermati in farmacia e misurati la pressione. Nel caso sia elevata, vai dal dottore e prenditene immediatamente cura. Sebbene sia necessario specificarlo nella richiesta, abbassare la pressione sarà sicuramente benefico. E per coloro che sono restii dal rivelare i farmaci assunti, è bene ricordare che false dichiarazioni e frodi possono venire scoperte e annullare una polizia assicurativa proprio nel momento in cui se ne ha più bisogno.
  4. 4
    Stenditi per l'ECG. Molte volte, gli esaminatori addetti alle polizze sanitarie e sulla vita, sottopongono i propri clienti a un ECG. Nel caso inizino a esaminarti mentre sei seduto, chiedi di poterti sdraiare al fine di rilassarti completamente. Spesso l'effetto sui risultati dei test sarà positivo.
  5. 5
    Abbandona i farmaci antidolorifici. Molte persone sono eccessivamente indulgenti verso i farmaci da banco (analgesici, antidolorifici, etc.) Tutti i medicinali assunti hanno un effetto sul fegato. Anche a una persona sana, nel suo peso forma e priva di problemi cardiaci può essere rifiutata una polizza sanitaria a causa degli elevati livelli di funzionalità epatica.
  6. 6
    Alimentati in modo corretto. Nel famoso episodio della serie Seinfeld, Elaine fallì il test antidroga a cui la sottopose il suo datore di lavoro per poi scoprire che la causa erano i semi di papavero di cui era ricoperta la ciambella mangiata il giorno prima. Che tu ci creda o no, i semi di papavero possono realmente alterare i risultati, e non a tuo favore. Durante almeno una settimana precedente agli esami, tralascia ogni alimento che li contenga.
  7. 7
    Mostrati in ordine e pulito. Sebbene non sia in alcun modo solo l'aspetto a determinare i risultati, apparire pulito e in ordine non può certo nuocere. La speranza è che tu abbia vissuto uno stile di vita sano, tenendo sotto controllo la tua pressione, il tuo peso e altri fattori chiave. Ma se così non fosse, ricorda che la maggior parte delle droghe illegali, così come l'alcool, si rivelano nelle urine (l'alcool fino a 12 ore, la marijuana fino a 30 giorni per i consumatori abituali, e ogni altra sostanza per 4 giorni).
    Advertisement

Avvertenze

  • Affamare il tuo corpo per due giorni non è il modo più saggio per ridurre il colesterolo. Prova invece ad alimentarti in modo sano, assumendo cibi poveri di grassi e colesterolo. Ricorda che il tuo cervello necessita il glucosio!


Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Riferimenti

  1. Wired Magazine - Fonte originale di questo articolo, condivisione autorizzata.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement