Come Prepararti al Primo Giorno di Scuola

L'estate è finita ed è ora di iniziare a pensare al rientro a scuola. Per qualcuno, è un momento carico di aspettative. Invece, per altri può essere molto stressante. Per assicurarsi che il primo giorno fili liscio, esistono diversi trucchi. Di solito, ufficialmente è bene cominciare a prepararsi nelle ultime due settimane di vacanza, anche se bisogna approfittare dell'intera estate per entrare nell'ottica del nuovo anno scolastico. Comprare il materiale scolastico giusto, riposare a sufficienza e coltivare la propria personalità sono tutte strategie che garantiranno un rientro coi fiocchi.

Parte 1 di 3:
Prepararsi durante l'Estate

  1. 1
    Cerca di avere degli impegni nel corso dell'estate. In generale, chi tende a detestare i primi giorni di scuola trascorre una buona parte dell'estate al chiuso e rilassandosi. Certo, le vacanze estive sono un'occasione ricreativa ed è normale lasciarsi un po' andare, ma bisognerebbe anche provare a mantenersi in attività e impegnati in quei mesi. Sono diversi i modi in cui è possibile farlo:
    • Un lavoro estivo è ideale per tenerti impegnato. Non solo ti permetterà di mantenere una certa routine e di fare un'esperienza utile, ti consentirà anche di intascare qualche soldo. Avere dei risparmi ti aiuterà a vivere un'estate ancora più bella.
    • Fare sport è un modo divertente per trascorrere le lunghe giornate estive, tra l'altro ti consente di rimetterti in forma.
  2. 2
    Continua a imparare in estate. Le persone che più odiano tornare a scuola sono quelle che non acquisiscono nuove conoscenze nei mesi estivi. Imparare non deve essere una noia mortale. Puoi informarti su qualsiasi argomento di tuo interesse: film contemporanei, storia o cinema d'avanguardia. L'importante è mantenere il cervello in attività: quando dovrai tornare sui banchi di scuola, avrai un vantaggio non indifferente.
    • Se sei uno studente scrupoloso, vuoi prendere bei voti e sai quali materie avrai, potresti fare delle ricerche sugli argomenti di studio. In questo modo, prima che gli insegnanti ne parlino, ne saprai già qualcosa.
  3. 3
    Frequenta quegli amici che andranno nella tua stessa scuola. Spesso l'iscrizione dipende dalla propria situazione abitativa, anche se per le superiori entrano in gioco fattori come gli interessi personali. Se tu e i tuoi amici vivete nella stessa zona o volete seguire un percorso di studio simile, probabilmente andrete nella stessa scuola. Cerca di coltivare dei legami più forti con queste persone. Trascorri una parte della tua estate con loro e impara a conoscerle meglio. Il primo giorno suscita sempre un po' d'ansia, ma avere un gruppo di appoggio renderà tutto più facile.
  4. 4
    Compra tutto l'occorrente [1]. Per prepararti al primo giorno di scuola, una delle cose più importanti da fare è assicurarti di avere tutto quello che ti serve. Gli strumenti specifici dipendono dalle materie. Uno studente del liceo artistico avrà bisogno di molte più cose rispetto a uno del liceo classico. Fai una lista generica, per il resto dovrai aspettare la prima settimana di lezione, in quanto gli insegnanti stessi ti daranno un elenco più esaustivo. Certi prodotti, come penne e quaderni, ti serviranno praticamente per tutte le materie, quindi puoi farne scorta in vista dell'intero anno scolastico. Ecco alcune cose che quasi sicuramente ti torneranno utili il primo giorno:
    • Uno zaino con spalline comode;
    • Un raccoglitore solido in cui mettere dei fogli a righe;
    • Penne (rosse e nere) e matite HB;
    • Un quaderno ad anelli per ogni materia;
    • Un paio di forbici;
    • Una calcolatrice scientifica e un quaderno a quadretti, se farai matematica;
    • Un flacone piccolo di gel igienizzante per le mani;
    • Una penna USB per salvare i lavori al computer.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Prepararsi la Sera Prima

  1. 1
    Stabilisci come ti recherai a scuola. Trovare un mezzo di trasporto affidabile è necessario. È fondamentale non avere dubbi su come arrivare a scuola il primo giorno: la situazione è già stressante di suo, non vorrai di certo avere problemi per questo motivo. Probabilmente userai uno dei seguenti mezzi:
    • Se vivi abbastanza vicino, puoi sempre andarci a piedi. È anche un buon metodo per fare attività fisica e prendere un po' di aria fresca prima che inizi la giornata. Se ti senti ansioso, camminare allevierà lo stress.
    • Puoi chiedere ai tuoi genitori di accompagnarti. Magari non saranno sempre in grado di farlo, ma un passaggio veloce in macchina semplificherà ulteriormente la giornata.
    • Alcune scuole offrono un servizio di autobus. Prenderlo ti porterà direttamente a destinazione, tra l'altro potresti fare amicizia durante il tragitto.
    • Se hai già la patente, puoi provare il carpooling: condividere la macchina con altre persone è un metodo ecologico ed è più sicuro che fare costantemente affidamento sui tuoi genitori. Se non guidi, puoi proporre alla tua famiglia e a quelle dei tuoi compagni di usare questo metodo a turno.
  2. 2
    Pulisci la tua camera la sera prima. Una volta che la scuola sarà ricominciata, non avrai molto tempo per mansioni come questa. Fai una bella ripulita: in questo modo, quando tornerai a casa, avrai uno spazio pulito e rilassante tutto per te.
  3. 3
    Scegli i vestiti e appendili accanto al letto. Se ci tieni in particolar modo a fare una buona impressione, preparare un abbinamento adatto per il primo giorno di scuola può essere a dir poco snervante. Per fortuna, il giorno prima dovresti avere abbastanza tempo per scegliere gli indumenti. Prendi i tuoi capi preferiti e appendili con cura fuori dall'armadio. In questo modo, non dovrai decidere frettolosamente che cosa indossare [2].
    • Le scelte in fatto di abbigliamento dipendono unicamente dai tuoi gusti e dalla tua personalità. In teoria, dovresti indossare vestiti casual, comodi e puliti.
    • Se non l'hai fatto già, cerca di lavare in anticipo i vestiti che indosserai il primo giorno di scuola.
    • Se devi per forza portare un'uniforme, puoi comunque esprimere la tua personalità con gli accessori. Cucire dei bottoni o altre decorazioni può renderla più originale. Assicurati solo di non infrangere le regole modificandola troppo.
  4. 4
    Cerca di dormire almeno otto ore a notte. Probabilmente avrai sentito migliaia di volte questo consiglio. A molte persone bastano cinque o sei ore, ma per essere in forma al mattino te ne servono otto, specialmente se vuoi fare una buona impressione [3]. Dormire a sufficienza è ancora più importante se hai meno di 16 anni. Nella fase di crescita, il corpo ha bisogno di più tempo per riposare.
    • Se durante l'estate hai fatto spesso le ore piccole, dovresti iniziare a ripristinare un'igiene del sonno corretta nella settimana che precede il rientro a scuola. Sarà molto più facile adattarti alla nuova routine.
    • Se hai difficoltà ad addormentarti, tieniti alla larga da schermi illuminati e dispositivi elettronici. Prova invece a leggere un libro. A un certo punto il sonno ti verrà in maniera naturale.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Affrontare il Primo Giorno

  1. 1
    Alzati presto. Se hai dormito a sufficienza la notte prima, non dovrebbe essere affatto un problema. Metti la sveglia calcolando circa un'ora per prepararti. Bevi un bicchiere di acqua fresca. Dopo avere dormito per otto ore, il corpo ha bisogno di essere idratato, quindi bere acqua fresca ti darà una sferzata di energia per partire con il piede giusto.
  2. 2
    Preparati per la giornata scolastica. Fai una doccia bella lunga. Assicurati di essere pulito e di avere un aspetto curato. Uscito dalla doccia, indossa i vestiti scelti la sera prima. Se decidi di cambiare l'abbinamento all'ultimo minuto, puoi aprire i cassetti e provare qualcosa di nuovo. Tieni sotto controllo l'orologio, però: devi avere abbastanza tempo per fare colazione, senza rischiare di arrivare in ritardo il primo giorno.
    • Se hai imperfezioni cutanee, rimedia in anticipo comprando un buon tonico e una crema [4]. Applicare questi prodotti per almeno una settimana dovrebbe attenuare il problema.
  3. 3
    Fai una colazione completa e nutriente [5]. Un primo pasto ricco e sano non è da sottovalutare, in quanto può essere un fattore determinante per l'andamento della giornata. Mangia frutta e verdura: ti daranno energia. I cereali zuccherati vanno bene, a condizione che siano solo una parte della colazione.
    • Se ti senti assonnato, il caffè può aiutarti. Assicurati però di non berne troppo: un sovradosaggio di caffeina causa ansia e mal di testa.
  4. 4
    Arriva a scuola con almeno 15 minuti d'anticipo. Il pensiero di essere in ritardo può rovinarti la giornata di prima mattina. Per essere certo che non succeda, cerca di arrivare a scuola almeno un quarto d'ora prima che suoni la campanella. Avrai così il tempo di trovare l'aula e potresti anche intrattenere una conversazione interessante con un nuovo compagno.
  5. 5
    Assicurati di essere preparato per ogni lezione. Dopo avere trovato l'aula, entra e siediti. Tira fuori dallo zaino tutto quello che ti serve. Se non hai altre informazioni al riguardo, per ora un quaderno e una penna dovrebbero bastare. Mentre aspetti che cominci la lezione, puoi cogliere l'opportunità di conoscere i tuoi vicini di banco. Probabilmente anche loro si sentono ansiosi, quindi farti avanti può rompere il ghiaccio ed essere vantaggioso per tutti.
  6. 6
    Partecipa in classe. Fai domande. Mostrati attivo e interessato. Il primo giorno di scuola, la missione più importante da portare a termine è fare una buona impressione per facilitarti il futuro. Questo significa anche stabilire buoni rapporti con insegnanti e compagni di classe, fare domande quando ne hai e prendere appunti utili.
    • Conserva in un raccoglitore tutti i fogli che ti vengono dati dagli insegnanti. Nel corso dell'anno ti torneranno indubbiamente utili per studiare o ripassare. Ordinali in modo da poterli trovare facilmente, così ti risparmierai l'imbarazzo di doverli chiedere di nuovo.
  7. 7
    Apriti alla possibilità di stringere nuove amicizie [6]. Tecnicamente, tutti ci vanno per imparare, ma la scuola è un posto ideale anche per allargare la tua cerchia di conoscenze. Le amicizie nate tra i banchi di scuola potrebbero rimanere tali per tutta la vita. Il primo giorno è il momento perfetto per conoscere gente, quindi entra nell'aula con un bel sorriso e non avere paura di rompere il ghiaccio con i tuoi compagni di classe.
    • Se soffri di ansia sociale, essere particolarmente coraggioso il primo giorno e stringere nuove amicizie è un buon metodo per sconfiggere la timidezza. Ben presto ti accorgerai che molti compagni potrebbero diventare tuoi amici, quindi non ti resta che farti avanti e conoscerli, altrimenti rischi di perdere varie occasioni.
  8. 8
    Considera le attività che ti piacerebbe fare di pomeriggio. A volte vengono organizzate dalle scuole stesse, quindi ti conviene tenere d'occhio le bacheche. Se non hai questa opzione, valuta i tuoi interessi e prova un corso pomeridiano esterno. Sicuramente troverai qualcosa di interessante. Ti piace la musica? Canta in un coro o iscriviti a un corso di chitarra. Ti piace il cinema di Akira Kurosawa e di Lars von Trier? Puoi unirti a un club dedicato al cinema. È un ottimo metodo per coltivare interessi che hai già, ma è anche uno sbocco perfetto per conoscere persone sulla tua stessa lunghezza d'onda.
    • Se sei molto interessato a un'attività, ma non trovi un corso, puoi fondare un'associazione tu stesso.
  9. 9
    Cerca di divertirti. Forse ti sembrerà di avere troppe informazioni da digerire in una volta sola, ma dovresti ricordare che il primo giorno dovrebbe essere innanzitutto una bella esperienza. Conoscerai persone con cui trascorrerai una buona parte dell'anno, quindi è assolutamente importante provare a stare bene con loro. Impara a sconfiggere le tue ansie e ricorda di indossare il tuo miglior sorriso nel corso della giornata.
  10. 10
    Una volta a casa, stacca la spina. Dopo il primo giorno di scuola, niente è più bello di tornare finalmente a casa. Ti sembrerà stranamente più lungo rispetto ad altri giorni, soprattutto perché riceverai diversi stimoli nuovi e conoscerai molte persone in una volta sola. Premiati. Stenditi sul divano e guarda il tuo film preferito. Meglio ancora, invita un nuovo amico a trascorrere il pomeriggio insieme. Rilassati e sentiti in pace con te stesso: sei partito con il piede giusto e sarà un anno meraviglioso.
    Pubblicità

Consigli

  • Presentati a tutti i tuoi insegnanti. Coltivare rapporti solidi con i professori ti faciliterà le lezioni, specialmente se hai problemi con una certa materia.
  • Se le preoccupazioni non vanno via, dovresti provare a parlarne con un genitore o un'altra persona fidata. Sicuramente ti rincuorerà almeno un po'.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non fingere di essere un'altra persona, altrimenti dovrai recitare per tutto l'anno e la situazione ti sfuggirà di mano. La prima impressione sarà anche importante, ma non conta nulla se è finta. Sii te stesso: attirerai come una calamita le persone giuste per te.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 117 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cose di Scuola

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità