Come Prevenire la Gengivite

La gengivite è una condizione della gengiva infiammata causata da placca o poca igiene orale. Buone notizie, è facile da curare migliorando l'igiene orale o andando da un dentista.

Passaggi

  1. 1
    Lava i denti accuratamente almeno due volte al giorno. Fallo quotidianamente. É particolarmente importante lavare i denti prima di andare a letto. Spazzolali bene e a fondo per almeno due minuti, anche la parte posteriore dei denti.
  2. 2
    Vai dal dentista o da un igienista dentale ogni sei mesi. Andare dal dentista regolarmente è molto importate, visto che un dentista può dirti cosa potresti stare facendo di sbagliato quando spazzoli, o potrebbe aiutarti a rimuovere qualsiasi tipo di dolore in bocca. É importante andare dal dentista ogni sei mesi/un anno per una pulizia profonda e un esame completo dei denti.[1]
  3. 3
    Usa del colluttorio che contenga ingredienti anti-batterici e che combattono la placca.
  4. 4
    Usa dentifrici contro carie e gengiviti e che contengono fluoro. Il fluoro può migliorare la resistenza a carie e inibire la capacità dei batteri orali di creare acidi.[2]
  5. 5
    Ricordati di passare anche il filo interdentale due volte al giorno. Il filo interdentale raggiunge quei punti che non si possono raggiungere con lo spazzolino. Il filo interdentale è più flessibile, e può essere usato per raggiungere le gengive tra i denti. Passare il filo interdentale quotidianamente è un modo eccellente e garantito per completare la routine dell'igiene orale e aiutare a prevenire carie, gengiviti e altri problemi mentali più avanti con l'età. Inoltre migliore la circolazione sanguigna nelle gengive. Il filo interdentale rimuove placca e avanzi di cibo che aderiscono ai denti e alle gengive. [3]
    Pubblicità


Consigli

  • Evita sigarette e altre forme di tabacco.
  • Mangia cibi sani per assicurare la giusta nutrizione a tenti e mascella.
  • Leggere infiammazioni dentali causate da accumulo di tartaro, gengive rosse o ingrossate, gengive che sanguinano facilmente sono tutti segni di gengivite. Se noti uno qualsiasi di questi sintomi, vai da un dentista o segui la guida.
  • Sintomi di gengivite includono:
    • Gengive sanguinanti.
    • Gengive dall'aspetto rosso o rosso-violaceo.
    • Gengive sensibili.
    • Afte.
    • Gengive gonfie.
    • Gengive dall'aspetto lucido.
  • Di solito si sviluppa durante l'adolescenza o nei primi anni dell'età adulta a causa di cambi ormonali e potrebbe persistere o ripresentarsi frequentemente a seconda dello stato dell'igiene orale di ogni persona. Non ti preoccupare se sei un'adolescente e hai la gengivite, semplicemente prenditene cura. [4]
Pubblicità

Avvertenze

  • Queste situazioni potrebbero aumentare il rischio di gengiviti:
    • Malattia.
    • Scarsa igiene orale.
    • Gravidanza.
    • Diabete non curato.
  • Gengiviti ricorrenti possono causare periodontiti[5], che potrebbero causare erosione ossea e far cadere i denti semplicemente masticando.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Denti & Bocca

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità