Come Prevenire una Rottura Sentimentale

Tutte le relazioni hanno alti e bassi. A volte un rapporto va però verso la direzione sbagliata, e ci si ritrova a interrogarsi sul perché la propria partner sembra così tesa e brusca. Dove sarà mai andato a finire l'amore? E cosa fare quando si perde la persona amata? Ecco i passaggi da seguire prima che sia troppo tardi.

Passaggi

  1. 1
    Esamina i comportamenti della tua partner. Valuta il suo atteggiamento e cerca di capire se pensi davvero che voglia rompere con te. Molte volte la gente ha paure infondate e crede che il proprio rapporto si sia incrinato quando invece non è così. Analizza la situazione in maniera lucida: ti renderai conto se la tua lei si sta effettivamente comportando in un modo che sembra indicare la fine della relazione o si tratta di un tuo semplice timore.
  2. 2
    Esamina la relazione. Vale la pena afferrarsi a questo rapporto? Ormai sei sicuro che la tua partner vuole mettere fine al legame. Anche tu preferisci che si concluda? Com'è la vostra relazione? A un certo punto vi siete presi in giro, senza ammettere la verità? Molti intraprendono un rapporto sentimentale e lo immaginano diverso da quello che è davvero perché desiderano avere qualcosa che invidiano ad altri.
  3. 3
    Esamina te stesso. Se da un lato ti sembra che la tua partner sia intenzionata a lasciarti, quali sono le probabilità che anche tu voglia mettere fine a questa relazione? Le persone spesso tirano per le lunghe un legame poco sano con il desiderio di avere almeno uno straccio di rapporto sentimentale. Quali sono i benefici che ricaverai in futuro continuando a stare con lei?
  4. 4
    Sii onesto con te stesso mentre esamini il rapporto. Dall'inizio della relazione a oggi, ci sono mai stati incidenti che hanno avuto un'influenza negativa sulla coppia, quali amicizie poco sane o esperienze di vita stressanti? Uno di voi due ha maturato una dipendenza o un vizio dannoso che ha complicato la coltivazione di quell'amore e quei comportamenti necessari per fare fiorire una relazione? I rapporti sentimentali richiedono impegno, ma solitamente la gente ci si dedica senza problemi se mossa da sentimenti veri. Quanto avete lavorato per fare funzionare la coppia?
  5. 5
    Comunicate. Quando hai problemi a fare una valutazione concreta di te stesso, la tua partner o la relazione, è meglio sedervi e parlare. Spiegale come ti senti da qualche tempo a questa parte, ma accertati di dirle la verità. Non accusarla e non aspettarti che difenda se stessa o le sue scelte. Questa sessione altro non è se non un'occasione di condivisione reciproca: invitala a raccontarti quello che le sta succedendo dopo averle spiegato che sei preoccupato dalle sorti della relazione.
  6. 6
    Sii gentile. Ascoltala bene e lascia che si esprima appieno. Falle capire che con te può essere onesta e che non ci saranno ripercussioni per il semplice fatto di averti detto la verità. Previeni possibili litigi mantenendo la calma e dimostrando che ci tieni a conoscere i suoi sentimenti e rispettarli. Se vuole lasciarti, chiedile le ragioni. Sicuramente hai il diritto di saperlo, ma sii cortese e attento quando le fai questa domanda. Non usare questo momento per provare a farle cambiare idea o negare quello che dice. La tua partner potrebbe sentirsi arrabbiata, impaurita o distaccata. Dalle la possibilità di spiegarti come meglio crede il motivo per cui vuole rompere con te.
  7. 7
    Rispondi delle tue azioni e scusati. Al momento giusto, intervieni nel dialogo per spiegare il tuo punto di vista e dare risposta ai dubbi della tua partner. Se decidi di negare le accuse che ti ha fatto, perderai tempo, quando invece dovresti provare a dimostrarle che la ascolti e che accetti i suoi sentimenti nonché la sua versione della situazione. Non farla sentire come se le sue emozioni fossero sbagliate, ingiustificabili o poco valide. Ciò creerà solo una barriera tra di voi, e non riuscirai a superarla. Invece, sii affettuoso e premuroso. Quando è necessario, dille che ti dispiace per gli errori che hai commesso. Riconosci ad alta voce che i sentimenti provati dalla tua ragazza sono reali, e ricordale che per te sono importanti.
  8. 8
    Sii forte. Hai valutato la relazione e hai ancora il desiderio di mantenere accesa la vostra connessione. Ricordale le tue migliori qualità e che, in un certo momento, ti ha amato profondamente. Sii calmo, sincero e forte, tenendo a mente la tua identità e il motivo per cui stai cercando di salvare il rapporto.
  9. 9
    Comincia dalle origini. Per risolvere i vostri problemi, dovresti rivisitare l'inizio della relazione e considerare come vi siete innamorati. I primi tempi, cosa facevate di divertente insieme? Se è fattibile, riprovate le attività piacevoli, romantiche, carine e coinvolgenti che vi univano al principio del rapporto. All'inizio potresti però ricevere un rifiuto.
  10. 10
    Mostra il tuo lato migliore e coltivalo davvero. Sii la persona che sai di potere essere, quella di cui si è innamorata la tua partner. Qualunque cosa succeda, non cedere alla depressione, al sospetto o alla manipolazione. Dimostrale sentimenti genuini, condividi pensieri onesti e sii il migliore individuo che tu possa essere, magari uno al quale la tua partner non potrà resistere.
  11. 11
    Concedile spazio e distanza. Se la tua partner è determinata a mettere fine al rapporto, non trattenerla. Più cerchiamo di tenere strette a noi le persone, più esse lottano per liberarsi. Da un lato ti sembra nobile combattere per lei, però non dovresti mai diventare suo nemico allo scopo di riconquistarla. Devi essere disponibile, ma non dimenticare di continuare a essere forte, un individuo sano. Permetti anche a lei di recuperare se stessa, magari lontano da te. Se non hai altro da fare se non aspettare ansiosamente che lei ti chiami e ti dica che vuole tornare con te, questo è segno che il rapporto si stava evolvendo verso una direzione tutt'altro che sana e basata sulla dipendenza.
  12. 12
    Rivaluta tutto. Tornando all'epoca in cui eri single e hai iniziato a frequentare la tua partner, eri una persona talmente meravigliosa che lei non ha potuto non innamorarsi di te. È questo l'individuo che ha iniziato ad amare. Ora che la relazione sta finendo, ti reputi diverso? Avere un rapporto sentimentale cosa significa per te? Cambia quello che sei?
  13. 13
    Ricorda. A un certo punto della tua vita, sei stato un individuo single e completamente capace di vivere bene da solo. Avevi esperienze che sceglievi in base a ragioni ben precise e in un modo o nell'altro eri felice dell'andamento della tua vita. Non dimenticare che, senza la tua partner, eri e sarai una persona meravigliosa, meritevole di essere amata e capace di conseguire grandi risultati. Riprova ancora una volta quella sensazione di soddisfazione e pienezza. E se la tua partner non è in grado di notarlo, la tua anima gemella ci riuscirà invece.
    Advertisement

Consigli

  • Non assumere comportamenti manipolatori né minacciarla se suggerisce l'opzione di lasciarvi. Questi segnali dimostrano che la relazione è veramente giunta al capolinea.
  • Non nasconderti dietro un dito. Ti farà sembrare infantile e immaturo agli occhi della tua partner, e di certo non cambierà nulla. Affronta la rottura con forza e maturità, volta pagina.
  • Se da una parte devi affrontare la rottura in maniera diretta, non dovresti essere polemico. Non dovresti nemmeno accusare l'altra persona o rivestire il ruolo di giudice. Sii sempre premuroso.
  • Non credere che basti mostrare debolezza emotiva o di altro tipo per farle cambiare idea. Ciò sarebbe poco rispettoso nei confronti dei suoi sentimenti.
Advertisement

Avvertenze

  • Se salvare la relazione ti richiede di diventare una persona che non ha nulla a che vedere con il tuo vero modo di essere, che non ti interessa o che non esiste nemmeno, riconsidera il rapporto e anche la tua partner.
  • Un abuso è un abuso. Se a un certo punto si arriva agli insulti verbali o alla violenza mentale, emotiva o fisica, sarebbe meglio chiudere la relazione, chiunque dei due abbia attaccato. Chiedi aiuto, soprattutto se nella tua città è possibile usufruire di servizi gratuiti. Prima di intraprendere un altro rapporto, rivolgiti a uno psicologo se hai abusato della tua ex, altrimenti ritornerai sempre al punto di partenza. Al giorno d'oggi, tutti sanno di avere diritti, anche tu dovresti.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement