Come Pulire e Organizzare la Tua Camera

Hai sempre desiderato avere una stanza ben organizzata? Sei arrivato nel posto giusto! Leggendo questo articolo, imparerai a trasformare una stanza davvero caotica in una stanza pulita ed organizzata, proprio come hai sempre sognato!

Passaggi

  1. 1
    Togli tutto ciò che c'è sul letto, tranne ovviamente il materasso. Metti a lavare lenzuola e coperte. Nel frattempo, raccogli qualche oggetto dal pavimento o prosegui con questo passaggio. Capovolgi il materasso per aumentarne la durata e per avere un maggiore comfort. Quando la biancheria sarà asciutta, rifai il tuo letto! Dai al tuo cuscino la forma, ed il colore, che desideri. Rifai il tuo letto con cura, ma non dimenticare di aggiungere un tocco di personalità. Un letto ben fatto è importante per il look della tua camera. Se ne hai uno, appoggia un peluche sul tuo cuscino in modo ordinato.
  2. 2
    Organizza il tuo comodino, se ne hai uno. Rimuovi tutti gli oggetti che lo ricoprono e quelli contenuti al suo interno. Organizza i cassetti e la superficie. Pulisci il comodino e gli oggetti che desideri conservare. Riponi le cose più importanti sulla superficie del comodino, come la custodia degli occhiali, il telefono cellulare, etc. Cerca di non renderlo troppo affollato e caotico.
  3. 3
    Organizza la tua scrivania, se ne hai una, la scuola è importante e i compiti svolti in un'area pulita e ben organizzata appaiono più semplici. Togli tutti gli oggetti dalla superficie e svuota scomparti e cassetti. Conserva solo gli oggetti importanti per la scuola o per il lavoro e trova uno spazio diverso per tutto il resto. Pulisci la scrivania ed organizzane la superficie in modo ordinato. Pulisci anche la sedia della scrivania. Sentendoti a tuo agio in un ambiente pulito e ben organizzato sarai maggiormente incline ad impegnarti e a lavorare o studiare con successo.
  4. 4
    Organizza anche la tua libreria. Svuota la libreria e liberala da ogni oggetto. Pulisci gli scaffali ed attendi qualche minuto perché si asciughino. Ora, organizza libri ed oggetti. Ricorda, che NON vuoi avere degli scaffali pieni di cianfrusaglie, quindi NON inserire nella libreria tutto ciò che non è rilevante con quello spazio.
  5. 5
    Organizza i vestiti nell'armadio. Prima di tutto, svuotalo. Lava tutti i tuoi vestiti. Se un indumento non è più adatto al tuo corpo, regalalo. Passa l'aspirapolvere sui ripiani e nei cassetti e poi lavali con acqua e sapone. Appendi gli abiti delicati (nota: gli indumenti in maglia fatti a mano vanno conservati nei cassetti per non allungarne le fibre). Porta in primo piano degli indumenti che hai usato raramente. Se non indossi un vestito da tempo significa che dovresti liberartene, facendo spazio a quelli che usi abitualmente. Appendi o posiziona sugli scaffali tutti gli altri abiti. Metti i vestiti similari in un unico luogo (maglioni con maglioni, abiti con abiti, jeans con jeans, etc.) Ora, organizza anche le tue scarpe in modo ordinato. Dovresti tenere sempre le scarpe vicine ai vestiti così che al mattino, potrai abbigliarti dalla testa ai piedi.
  6. 6
    Svuota la cassettiera, piega gli indumenti con cura, e pulisci cassetti e ripiani! Dopodiché, organizza i tuoi indumenti in modo ordinato. Raggruppare calze e biancheria intima è una buona idea, potrai trovarli al primo colpo quando sei di fretta. Cerca di lasciare libera la superficie della cassettiera, ma se decidi di appoggiare qualche oggetto fallo in modo ordinato, senza sovraffollarla. Cerca di limitarti ad oggetti importanti, come la sveglia o un portagioie.
  7. 7
    Riordina tutto ciò che non è stato menzionato in questo articolo. Non dimenticare di pulire tutte le superfici degli oggetti. Se in camera tua hai uno specchio, una TV, o un computer, puliscili con attenzione. Porta fuori i rifiuti e dona gli oggetti indesiderati ad un'associazione che possa farne buon uso. In alternativa, portali in un negozio che vende abiti ed oggetti di secondamano. Assicurati di fare spazio per ogni cosa, ma se un oggetto non appartiene alla tua camera, riportalo al suo posto!
  8. 8
    Spolvera, passa l'aspirapolvere, lava il pavimento e pulisci i vetri. Se lo desideri usa un deodorante per ambienti spray. Dopodiché, apri tende ed imposte, la luce del sole sarà il tocco finale!
  9. 9
    Assicurati che il nuovo aspetto della tua camera ti piaccia. Se lo desideri, modificalo per non esserne annoiato. Se vuoi cambiare la posizione dei mobili, fatti aiutare da qualcuno per non rischiare di farti male.
  10. 10
    Goditi la tua camera pulita ed organizzata! D'ora in avanti, rimetti al loro posto gli oggetti dopo l'uso. Inizia una routine quotidiana che ti aiuti a conservare l'ordine nella tua camera!
    Advertisement

Consigli

  • Prenditi il tempo necessario, la fretta non porterà al risultato desiderato.
  • Non lasciarti frustrare dalla quantità di tempo necessario, alla fine ne sarà valsa la pena!
  • Cerca di ripulire ed organizzare la tua stanza con costanza, ad ogni weekend. Potrai distribuire il lavoro nelle due giornate per renderlo meno pesante.
  • Ricordati di ripulire anche gli schermi, i telecomandi e le tastiere.
  • Esegui le pulizie ascoltando la musica che ti piace, ma non lasciarti distrarre dal tuo obiettivo.
  • Non guardare la TV mentre ti prendi cura della tua camera. Riponi gli oggetti in disuso in una scatola e conservali nell'armadio o sotto al letto.
  • Fai le pulizie in solitudine altrimenti ti lascerai distrarre dalle chiacchiere!
  • Se si è fatto tardi non rimanere alzato per portare a termine il tuo impegno, domattina potrai continuare a pulire ed organizzare la tua camera.
  • Se sei stufo dei tuoi mobili vecchi ed usati, vai ala ricerca di un nuovo arredamenti.
  • Ricicla i vasi di vetro ed usali come contenitori per penne e matite.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 49 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement