Come Pulire le Imposte

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le veneziane raccolgono facilmente polvere e sporcizia, e non sono l'elemento più semplice della casa da pulire. A volte è sufficiente una rapida strofinata con la spugna, ma un paio di volte l'anno, è meglio togliere le tapparelle e lavarle in modo corretto per rimetterle a nuovo. Leggi questo articolo per imparare a pulire veneziane, persiane, o tende a pannelli usando diversi metodi.

Metodo 1 di 3:
Tecniche per Spolverare Velocemente

  1. 1
    Usa un piumino. Se le tende hanno solo un sottile strato di polvere, un piumino sarà sufficiente per pulirle. Apri le veneziane e passa il piumino in ogni fessura, per raccogliere la polvere su entrambi i lati.
  2. 2
    Usa una vecchia calza o un guanto. Se cerchi un metodo che ti permetta di pulire negli angoli difficili da raggiungere, prendi un vecchio calzino o un guanto e mettilo sulla mano. Applica un detergente spray per vetri su una sezione delle veneziane e passa con la mano su tutta la lunghezza per raccogliere la polvere. Ripeti su ogni listarella.
  3. 3
    Pulire le tende con l’aspirapolvere o la spazzola. In molti casi, passare l'aspirapolvere sulle listarelle può essere sufficiente per pulirle. E’ anche un buon modo per preparare le tende impolverate per la fase successiva di pulizia. Inizia con le persiane chiuse.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Lavare le Tende Lasciandole Appese

  1. 1
    Pulisci le persiane con una spugna umida. Inizia con le persiane chiuse, inumidisci una spugna con dell’acqua calda e pulisci lungo la lunghezza di ogni listarella. Ripeti il processo con le listarelle rivolte nella direzione opposta per pulire l'altro lato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Tecniche di Pulizia per Sporco Difficile

  1. 1
    Prova il metodo di ganci a "S". Prendi due ganci a "S" e appendili sull’asta della tenda della doccia. Assicurati che la tenda della doccia sia tirata da una parte. Stacca la veneziana dalla finestra e portala in bagno. Appendila ai ganci a "S". Assicurati che sia ben ferma. Apri il rubinetto e lascia scorrere l’acqua calda. Bagna una spazzola morbida con un po’ di sapone e spazzola accuratamente la persiana.
  2. 2
    Lava le tende all’esterno. Le persiane molto sporche possono essere lavate fuori con un tubo flessibile. Porta fuori la tua tenda e stendila su una stuoia o un tappeto. Riempi un secchio con acqua e sapone. Usa una spazzola o una spugna per pulire le listarelle su entrambi i lati. Usa una canna da giardino per lavare la tenda su entrambi i lati. Asciugala e riappendila.
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai usando una soluzione detergente sulle persiane per la prima volta, fai una prova in un angolino nascosto per assicurarti che non lascerà segni.
  • Le tende in tessuto possono essere lavate in tintoria.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare metodi di pulizia aggressivi sulle tende in tessuto. Potrebbero causare degli strappi.
  • Fai attenzione a non impregnare con l’acqua le persiane in legno. Potrebbero deformarsi o macchiarsi. Se usi l'acqua per pulire le persiane in legno, asciugale subito.
  • Stai attento a non farti cadere addosso la tenda se stai usando il metodo con il gancio "S". Non permettere ai bambini piccoli di pulire le persiane in questo modo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Pulizia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità