Come Pulire un Clarisonic

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Il Clarisonic è una spazzola specifica per la cura della pelle il cui sistema brevettato esegue un'azione oscillante ad alta velocità efficace per pulire ed esfoliare delicatamente la pelle. Facendone un uso frequente, sulla testina possono accumularsi residui di crema idratante e persino muffa. Per questo motivo i dermatologi raccomandano di sostituirla ogni tre mesi circa. In ogni caso, con una pulizia regolare, è possibile allungare la vita utile del prodotto e risparmiare anche. Per pulire il Clarisonic, basta staccare la testina dal manico e lavarla con dell'acqua saponata. È anche possibile igienizzare a fondo i vari componenti del dispositivo lasciandoli in ammollo in una soluzione interamente naturale.

Metodo 1 di 3:
Smontare un Clarisonic

  1. 1
    Assicurati che sia spento. Prima di iniziare, verifica che il pulsante di accensione si trovi nella posizione "Off". Non vorrai di certo accenderlo accidentalmente proprio durante la pulizia!
    • Puliscilo mantenendo una distanza di sicurezza dal caricabatterie o da altri dispositivi elettrici per la cura della persona che potrebbero essere danneggiati dall'acqua.
  2. 2
    Svita la testina per rimuoverla dal manico. Afferra la testina sui bordi e ruotala in senso antiorario. In questo modo si staccherà dalla fessura che la mantiene attaccata al manico del dispositivo. Rimuovi i residui superficiali di polvere e sporcizia dalle setole con un mano, quindi metti la testina da parte [1].
    • Non provare a pulire il Clarisonic senza prima avere smontato la testina. Lo sporco più ostinato si nasconde solitamente al suo interno.
    • Potresti notare un accumulo di residui di sporco o muffa anche all'interno del dispositivo [2].
  3. 3
    Stacca il connettore della testina. Sotto la testina dovresti vedere un pezzo di plastica separato la cui funzione è quella di fissarla al manico. Premi le parti concave sui lati di questo pezzo e sollevalo direttamente dalla base. Puoi pulirlo a parte [3].
    • Mettilo in un posto sicuro. Se lo perdi, la testina non potrà più essere fissata correttamente.
    • Dato che hai tolto la testina, approfittane per pulire anche tutti i componenti a cui hai accesso.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Pulire a Fondo la Testina

  1. 1
    Spremi qualche goccia di sapone antibatterico sulle setole della testina. Per ottenere migliori risultati, dovresti usare un prodotto abbastanza potente da eliminare tutti i batteri rimasti sulla testina. Applica il sapone direttamente sulle setole e lascialo penetrare [4].
    • Probabilmente in casa hai un sapone mani antibatterico o un detersivo liquido delicato per piatti. Questi prodotti sono efficaci e permettono di fare un buon lavoro.
    • Alcuni dermatologi raccomandano di usare anche uno shampoo contenente solfati, in quanto è specificamente formulato per rimuovere olio, cellule morte e altri residui di sporco [5].
  2. 2
    Strofina delicatamente la testina. Massaggia le setole con le dita per formare una schiuma corposa. Assicurati che il sapone possa penetrare fino a raggiungere la base delle setole. Continua a strofinare la testina fino a rimuovere tutti i residui visibili di sporco e le macchie [6].
    • Strofinare le setole sul palmo della mano permette di creare una maggiore frizione, rimuovendo in questo modo i residui incrostati.
    • Riapplica il sapone qualora fosse necessario e ripeti fino a ottenere un risultato soddisfacente.
    • Abituati a pulire la testina del Clarisonic ogni 2 o 3 utilizzi [7].
  3. 3
    Rifinisci le parti interne della testina pulendole con l'alcool. Lava la zona in cui la testina si collega al manico con dell'acqua saponata, quindi risciacquala. Imbevi un cotton fioc di alcol isopropilico e usalo per pulire i vani profondi che non puoi raggiungere con le mani. Presta particolare attenzione ai punti in cui si sono accumulati residui di make-up e altre sostanze [8].
    • Anche un vecchio spazzolino da denti è utile per pulire vani e fessure [9].
  4. 4
    Risciacqua bene ogni componente con dell'acqua calda. Risciacqua la testina, il connettore e il manico con dell'acqua corrente. Continua fino a quando l'acqua non scorrerà pulita. Una volta finito, il Clarisonic sarà come nuovo [10]!
    • Agitalo per rimuovere l'acqua in eccesso ed evitare che si formino depositi di calcare sulle setole.
    • Non sempre è possibile smacchiare completamente la testina. Non preoccuparti: le setole saranno comunque pulite e una macchiolina non influirà certamente sul rendimento del Clarisonic [11].
  5. 5
    Lascia asciugare la testina all'aria. Appoggia i singoli pezzi su un asciugamano pulito. Una volta asciugati, rimonta il Clarisonic e ricomincia a usarlo come al solito [12].
    • Per accelerare l'asciugatura, accendi la ventola del bagno affinché circoli più aria nella stanza.
    • Non provare ad accelerare l'asciugatura con altri strumenti, come un asciugacapelli. Rischi altrimenti di danneggiare i delicati meccanismi che regolano il funzionamento del dispositivo.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Disinfettare la Testina

  1. 1
    Riempi un contenitore di alcol isopropilico. Se il Clarisonic è gravemente macchiato o presenta tracce di muffa, bisogna trattarlo con maggiore cura. Versa l'alcol in una ciotola. Assicurati di usarne una quantità sufficiente da potere immergere completamente la testina [13].
    • L'alcool isopropilico è un disinfettante molto efficace e pratico [14].
    • Non hai dell'alcool isopropilico a disposizione? Prova a usare invece dell'aceto bianco distillato o di mele, che ha proprietà antimicotiche [15].
  2. 2
    Metti la testina nella soluzione a base di alcool. Fai in modo che le setole siano rivolte verso il basso. L'alcol inizierà ad agire subito, eliminando i batteri e facendo sciogliere le incrostazioni. Durante l'ammollo potresti persino vedere direttamente come si dissolvono i residui di sporco [16].
    • Se usi l'aceto, aggiungi qualche goccia del tuo olio essenziale preferito per potenziarne le proprietà antimicotiche e fare in modo che la testina abbia un odore fresco e gradevole [17].
    • Mentre la testina è in ammollo, puoi pulire il manico del dispositivo con un panno umido.
  3. 3
    Lascia la testina in ammollo per 30 minuti. Per assicurarti di sterilizzarla a fondo, devi lasciarla nell'alcool per almeno mezz'ora. Allo scadere dei 30 minuti, agitala delicatamente nella soluzione per rimuovere gli ultimi residui di sporco e gli eccessi di alcol [18].
    • Se sulla superficie della testina sono rimasti dei residui di sporco visibili, eliminali con un cotton fioc o uno spazzolino da denti.
    • Non preoccuparti di danneggiare la testina. Dato che le setole non sono porose, non assorbiranno l'alcool o qualsiasi altra soluzione usata per pulirle.
  4. 4
    Risciacqua bene la testina. Fai scorrere dell'acqua calda sulla testina per eliminare le ultime tracce di alcool. Poi, lasciala asciugare separatamente dal resto del dispositivo. Una volta asciutta, puoi rimontare il Clarisonic e usarlo di nuovo per mantenere la pelle morbida e pulita!
    • Cerca di disinfettare il Clarisonic più o meno una volta al mese per mantenerlo in buone condizioni [19].
    Advertisement

Consigli

  • Una pulizia frequente può allungare la vita utile della testina, ma è comunque bene sostituirla ogni tre mesi circa.
  • Sostituisci subito la testina in caso di setole danneggiate o mancanti.
  • Conserva il Clarisonic usando l'apposito coperchio per minimizzare l'esposizione ai batteri.
Advertisement

Avvertenze

  • Se le setole asciutte emanano cattivi odori o presentano un rivestimento viscido, è possibile che si siano ammuffite. In questo caso, cerca di disinfettarle a fondo.
  • Non condividere la testina del Clarisonic con altre persone. Rischi altrimenti di contaminare la pelle, annullando i benefici della spazzola e aumentando la predisposizione a soffrire di imperfezioni o infezioni.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Sapone antibatterico
  • Alcol isopropilico
  • Ciotola
  • Cotton fioc
  • Spazzolino da denti
  • Asciugamano pulito
  • Aceto bianco distillato o di mele (facoltativo)
  • Oli essenziali (facoltativi)

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement