Come Pulire una Pipa di Vetro o un Cilum

Le pipe di vetro ed i cilum, usati per fumare tabacco o altre piante, hanno bisogno di essere puliti per funzionare al meglio. Il camino è la parte della pipa che ospita i ritagli essiccati di pianta da fumare. Il bocchino è la parte da cui il fumatore inala, ed il tubo è la connessione fra camino e bocchino. "Pipa" si riferisce all'intero assieme.

Metodo 1 di 2:
Metodo 1: Usare una Spazzola

  1. 1
    Rimuovi eventuali detriti o resina dal camino. Usa uno stuzzicadenti o qualcosa di simile, tipo una graffetta.
  2. 2
    Premi una spazzola lungo l'interno del tubo, più volte. Ce ne sono di apposite per le pipe, che hanno setole disposte lungo un cavo flessibile, che seguono meglio le curve presenti in alcune pipe. In assenza di altro, vanno bene i cotton fioc.
  3. 3
    Fai passare acqua attraverso il tubo in entrambe le direzioni. Se puoi, unisci pipa e rubinetto con la mano chiusa, così che l'acqua passi all'interno della pipa con più vigore.
  4. 4
    Di nuovo, pulire il condotto con una spazzola o simili.
  5. 5
    Far scorrere un altro po' d'acqua attraverso la pipa.
  6. 6
    Immergere la pipa in alcool denaturato per varie ore. L'alcool denaturato è un forte solvente, ovvero una sostanza chimica che fluidifica e disperde omogeneamente i residui al suo interno. Ci sono vari altri solventi altrettanto utili ma meno comodi e sicuri da usare dell'alcool denaturato.
  7. 7
    Fai passare nuovamente dell'acqua attraverso il condotto. Assicurati che non rimanga alcool nella pipa - è infiammabile.
  8. 8
    Lascia evaporare l'acqua, preferibilmente alla luce del sole, dopo averne asciugato l'esterno con un panno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Metodo 2: Acqua bollente

  1. 1
    Usa il metodo dell'acqua bollente unicamente su pipe di vetro. Bollire pipe di legno, argilla, plastica o altri materiali può deformarli o decolorarli.
  2. 2
    Usa una pentola che non usi, in genere, per cucinare. Se le resine di ciò che hai fumato decidono di appiccicarsi ai bordi della pentola, può diventare difficile rimuoverle, quindi cerca di usare una pentola già rovinata o che comunque non usi.
  3. 3
    Riempi metà pentola d'acqua e lasciaci a bagno la pipa di vetro.
    • Buttare la pipa di vetro in acqua già bollente rischia di spaccare la pipa per via dello shock termico. Allo stesso modo, evita di buttare nell'acqua fredda una pipa che è stata appena bollita.
  4. 4
    Accendi il fuoco, inizialmente al massimo, poi appena raggiunta la bollitura, al minimo necessario per tenere l'acqua in bollitura. Lasciarlo per 5, 10 minuti.
  5. 5
    Dopodiché, togliere la pentola dal fuoco e buttare l'acqua finché è calda. Stando attenti alla pipa, chiaramente...
  6. 6
    Ripetere il processo di bollitura per un altro paio di volte, se necessario.
  7. 7
    Dopo la pulizia, lasciar raffreddare la pipa all'aria.
  8. 8
    Nel pulire una pipa di vetro con l'acqua bollente, è bene stare attenti.
    • Trattare la pipa con cautela, specialmente appena uscita dall'acqua bollente. Il vetro è un ottimo conduttore termico, il che vuol dire che ci mette poco a trasferire il calore al suo interno alla vostra pelle, bruciandovi.
    • Presta attenzione anche nello svuotare e riempire la pentola. Per essere sicuro sia di non scottarti le mani che di non rovinare la pipa, puoi prenderla con delle pinze da insalata, metterla da parte, svuotare e riempire la pentola, rimetterla a scaldare, e rimettere la pipa a bagno appena l'acqua è tiepida.
    Pubblicità

Consigli

  • L'alcool ad alta concentrazione si trova in molte farmacie.
  • Altri solventi come quelli dei brico(acquaragia, xylene...) andrebbero evitati, in quanto evaporano più lentamente, potrebbero lasciare residui pericolosi, ed in generale sono meno appropriati per l'uso domestico.
  • Un buon sostituto dell'alcool è l'acetone(disponibile nei brico nelle sezioni arte e pittura), che probabilmente pulisce meglio, ma oltre ad essere più costoso è molto più nocivo per la pelle e le vie aeree.
Pubblicità

Avvertenze

  • Quest'articolo è stato scritto per pipe dal camino in vetro o ceramica. I metodi descritti in questa pagina potrebbero danneggiare pipe composte di altri materiali.
  • L'alcool non deve entrare a contatto con plastiche in policarbonato, ne causa la frattura.
  • L'acetore non va usato su alcuna plastica. Rovina irrimediabilmente la maggior parte delle materie plastiche.
  • Non bollite pipe in vetro! Sarebbe un metodo di pulizia efficiente ma i picchi di temperatura causati dalle pareti della pentola durante la bollitura o dalle superfici a contatto durante il raffreddamento rischiano di deformare non uniformemente il vetro, crepandolo.
  • Non bevete i liquidi residui della pulitura. Fanno solo male.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una pipa di vetro o ceramica
  • Alcool denaturato
  • Un contenitore in cui mettere a bagno d'alcool la pipa, per esempio un bicchiere di vetro.
  • Un paio d'ore libere.
  • Spazzole
  • Stuzzicadenti

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Pulizia | Hobby & Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità